10°

22°

Provincia-Emilia

Nuove Br, confermate le pene ridotte. Otto anni al langhiranese Ghirardi

Nuove Br, confermate le pene ridotte. Otto anni al langhiranese Ghirardi
Ricevi gratis le news
5

 Sono state confermate, dalla Cassazione, le condanne a pene ridotte nel processo d’appello bis nei confronti di 11 neo brigatisti - tra cui il langhiranese Bruno Ghirardi - accusati di avere in preparazione un attentato al giuslavorista e parlamentare del Pd Pietro Ichino. In particolare la II Sezione penale della Suprema Corte - presieduta da Stefano Agrò - ha dichiarato inammissibile il ricorso con il quale la Procura generale di Milano chiedeva il ripristino dell’accusa di terrorismo che avrebbe ridato vigore alle pene più aspre inflitte nel primo processo di appello. 

Era stata la stessa Cassazione, con un verdetto della V Sezione Penale, ad annullare con rinvio le condanne ritenendo non configurabile la matrice eversiva dell’organizzazione neobrigatista «derubricata» a banda armata. Con la decisione emessa ieri la Cassazione ha definitivamente convalidato gli sconti di pena anche se, comunque, gli anni da passare in carcere per i neo brigatisti rimangono tanti. Per Davide Bortolato, considerato il capo del nucleo padovano,  ammontano a 11 anni di reclusione; 9 per Alfredo Davanzo; 5 anni e 3 mesi per Massimiliano Gaeta; 8 anni per il langhiranese Bruno Ghirardi; 11 anni e 6 mesi per Claudio Latino, ritenuto il leader della cellula milanese; 10 anni per Vincenzo Sisi, ritenuto il leader della cellula torinese; 7 per Massimiliano Toschi; 2 anni e 2 mesi per Amarilli Caprio, per Alfredo Mazzamauro e per Davide Rotondi; 2 anni e 4 mesi per Andrea Scantamburlo e assoluzione per Salvatore Scivoli, che era stato accusato di concorso esterno. 
Ratifica I supremi giudici, in conclusione, hanno ratificato la sentenza emessa lo scorso 28 maggio dalla Corte d’appello di Milano. Tutti i ricorsi degli imputati sono, infatti, stati respinti.
A Bruno Ghirardi, quindi, sono stati confermati, come detto, gli otto anni. Cinquantacinque anni, originario di Pastorello, Ghirardi era legato al Partito comunista politico militare, gruppo finito sotto processo per «avere formato un'organizzazione eversiva di estrema sinistra, le “nuove Br”». 
Fu arrestato, assieme ad altri militanti, nel 2007 in seguito all'operazione «Tramonto», coordinata dal procuratore aggiunto Ilda Boccassini, che smantellò l'organizzazione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    12 Settembre @ 15.37

    Probabilmente qualche partito non vede l'ora di candidarli.

    Rispondi

  • LUCA

    12 Settembre @ 11.48

    già tanto se non li hanno prosciolti visto come va da schifo la giustizia in Italia... ennesimo esempio della parzialità dei giudici italici

    Rispondi

  • Edward Bunker

    12 Settembre @ 11.39

    Italia paese con un un infinità di leggi mai fatte rispettare. Delinquere è all'ordine del giorno,più reati commetti e meno pene subirai. Pensiamo agli infiniti processi di Berlusconi andati in prescrizione oppure in assoluzione per mancanza di prove,in prescrizione. Un paese per Interisti,tutti prescritti.........................

    Rispondi

  • stefano

    12 Settembre @ 10.56

    Sono convinto che al pari dei delinquenti andrebbero pubblicati anche i nomi dei giudici in quanto tutti devono sapere a che tipo di persone siamo in mano. Ci vuole una intelligenza particolare per arrivare a decidere che le nuove br non sono terroristi. In che altro modo li potremmo definire? Pacifisti? Banda armata per la salvezza delle balene? Che schifo che stanno facendo diventare questo paese..... Vergognatevi.

    Rispondi

  • Giuio

    12 Settembre @ 10.04

    .. Puah ! Pene ridotte... Ecco la nostra giustizia. In Texas li avrebbero già giustiziati. Qui invece li vedono come degli innocui attivisti politici. Che, sempre non continuino dal carcere a tramare, appena fuori ricominceranno. In Italia va così: ieri l'altro è stato messo ai domiciliari colui che uccise un carabiniere che lo fermò ad un posto di blocco dopo un rave party. Oggi è ai domiciliari. Ma la Severino non si vergogna ?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luciano Ligabue

Luciano Ligabue

28 settembre

Ligabue, incasso del concerto Reggio Emilia a due onlus

Jovanotti annuncia nuovo tour, album esce 1 dicembre

MUSICA

Jovanotti nuovo album e nuovo tour

Oscar: è A ciambra il candidato italiano

cinema

E' "A ciambra" il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

L'ESPERTO

Rogito, la novità è il conto di deposito. Ma è facoltativo

di Arturo Dalla Tana

Lealtrenotizie

Tenta di scipparla fuori dal Maggiore e le fa sbattere la testa

sicurezza

Donna scippata in pieno giorno all'ospedale cade e sbatte la testa Video

il parma

Carra e il futuro: "Puntiamo ai play-off", "Closing entro ottobre"

L'ad del Parma: "Abbiamo sempre mantenuto le promesse: mai detto che vogliamo vincere la B. 4 squadre più attrezzate di noi per la A"

1commento

PARMA

San Leonardo, la Casa delle associazioni nel mirino dei ladri Video

E' intervenuta la polizia

1commento

gazzareporter

Scontro fra bici in via D'Azeglio: vistosa ferita al volto per una donna

anteprima gazzetta

Delitto di Natale, così sono stati uccisi Gabriela e Kelly

gazzareporter

E se capitasse davvero? Asfalto pericoloso a Roccabianca

BARILLA

Il futuro della pasta secondo 19 giovani chef. Video: "The Pasta Opera"

Al via il "Pasta world championship" fra Milano e Parma. Il "campionato" ha una giuria internazionale

municipale

Incidente all'incrocio via Firenze- via Pasubio

1commento

trasporti

"Disservizi sulla Parma-Brescia", Pagliari si rivolge al ministro

bassa

Colorno-Casalmaggiore: l'esercito esclude l'ipotesi di un ponte di barche Video

Curiosità: un ponte di barche in una foto del 1920 dal libro Ricordo di Colorno di Franco Piccoli

2commenti

PARMA

Moletolo e Botteghino: due investiti in poche ore

Scontro auto-bici a Botteghino: un ferito. Davanti alla Overmach, dirigente dell'azienda investito da un'auto

Allarme

Tetti in eternit nell'ex fornace di Felegara: la paura dei cittadini

2commenti

salsomaggiore

Da mercoledì, una stagione da vivere con il Teatro Nuovo. Tutto il programma

CROCETTA

Scontro in via Emilia Ovest

PARMA

La Comunità nigeriana organizza una marcia contro razzismo, illegalità e violenza

Appuntamento domenica 1° ottobre

4commenti

FIDENZA

Uova contro le vetrine dei negozi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La piccola vittoria di una grande Merkel

di Paolo Ferrandi

1commento

PARMA

Offerte di lavoro: 20 annunci per chi cerca un impiego

ITALIA/MONDO

Genova

Lo vede scassinare la finestra: "Che fai?". Il ladro: "Rubo". Arrestato

2commenti

Social network

Mosca contro Facebook: "Sposti i server in Russia o sarà fermato come Linkedin"

SPORT

Formula 1

Kvyat silurato dalla Toro Rosso

MOTOCROSS

Kiara Fontanesi si mette «in piega»

SOCIETA'

dubai

Testato il primo taxi volante (senza pilota ai 100 km/h) Video

Fisco

Spesometro: una settimana di proroga

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery