15°

Provincia-Emilia

Felino, si alza il sipario sulla nuova scuola

Felino, si alza il sipario sulla nuova scuola
2

 COMUNICATO
Gli ingenti investimenti rivolti negli ultimi anni dall’Amministrazione Comunale di Felino al settore dei servizi educativi e per l’infanzia trovano oggi la loro piena e massima espressione nella nuova Scuola Primaria del Polo Scolastico Comunale che verrà ufficialmente inaugurata sabato 15 Settembre 2012 alla presenza delle principali autorità pubbliche e dei rappresentanti del mondo scolastico con una cerimonia aperta a tutta la cittadinanza.
Con una superficie di oltre 3.700 mq ed un valore delle opere superiore ai 5 milioni di euro, la nuova Scuola Primaria di Felino costituisce il più grande investimento pubblico compiuto negli ultimi decenni sul territorio comunale ed uno dei più cospicui a livello provinciale nel settore dell’edilizia scolastica. <<Oltre a costituire una nuova e irrinunciabile risorsa per i servizi scolastici e didattici comunali, la nuova Scuola Primaria rappresenta un tassello fondamentale che si aggiunge e caratterizza una stagione in cui le persone, a partire dai più piccoli, sono sempre di più al centro delle priorità pubbliche>> afferma il Sindaco di Felino Barbara Lori, presentando l’ambizioso progetto che ha contraddistinto i suoi due mandati e sul quale l’Amministrazione Comunale ha concentrato, non senza rinunce, gran parte degli investimenti degli ultimi anni.
Oltre alle cospicue risorse variamente stanziate dal Comune a copertura di una quota superiore all’80% dell’importo complessivo dei lavori di progettazione, esecuzione e allestimento, per la realizzazione della nuova Scuola Primaria del Polo Scolastico Comunale è stato determinante la generosa donazione della Fondazione Cariparma grazie alla quale la nuova scuola primaria di Felino è oggi una realtà concreta a servizio della comunità ed una testimonianza tangibile della grande attenzione che la Fondazione da sempre rivolge all’ armonioso sviluppo delle infrastrutture scolastiche della provincia.
Accanto al Comune di Felino, in qualità di partners e di enti finanziatori, sono intervenuti anche la Regione Emilia Romagna e la Provincia di Parma che, lungimiranti nel cogliere l’eccezionale valore innovativo del progetto e la grande portata dell’opera, hanno reso disponibili risorse finanziarie che hanno contribuito alla copertura dei costi per la realizzazione dei lavori della scuola.
La nuova Scuola Primaria di Felino rappresenta per il territorio locale un vero esempio di innovazione costruttiva nel campo dell’edilizia pubblica e di eco-sostenibilità. L’edificio è stato infatti realizzato secondo le più moderne tecniche della bioedilizia e con materiali che garantiscono le massime prestazioni in termini di risparmio energetico e compatibilità ambientale, ottenendo così importanti riconoscimenti quali la Certificazione Classe A con Agenzia Casaclima  ed il I° Premio dell’edizione 2011 del concorso nazionale “Sostenibilità Ambientale e Sociale per il Comune – Efficienza energetica e innovazione nell’edilizia” promosso da Ancitel Energia & Ambiente e dal gruppo Saint Gobain. 
Oltre a ciò, il progetto della nuova Scuola Primaria del Polo Scolastico Comunale è anche il frutto di un percorso di partecipazione che, fin dalle fasi progettuali, ha visto coinvolti amministratori, insegnanti, genitori, esperti di didattica e cittadini in una riflessione condivisa sulla nuova scuola di Felino che ha portato all’individuazione di alcuni temi chiave nello sviluppo del progetto: sicurezza, confort, funzionalità e innovazione.
La scuola che è nata da questo insieme di contributi è oggi un edificio in grado di ospitare al proprio interno, oltre alle aule per la didattica, anche laboratori di informatica, pittura e musica, psicomotricità e la mensa scolastica, connotandosi come una struttura moderna, sicura e funzionale alle esigenze didattiche.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • andrea

    13 Settembre @ 08.38

    Mi sembra che sia stata costruita in legno, e se non erro è stata lasciata aperta ed incompleta per oltre 2 anni....andremo a raccogliere i funghi nelle aule!!!

    Rispondi

  • rita

    12 Settembre @ 16.13

    Come mai nessuno dice che in questa nuovissima scuola mancano palestra e mensa? La palestra infatti non è stata costruita per mancanza di fondi, e ai due bandi indetti dal comune per la costruzione della mensa non si è presentato nessuno (forse perchè il comune diceva: costruiteci una mensa a vostre spese, tenetevi la gestione per 30 anni, e poi diventa nostra!). In pratica per far mangiare questi poveri bambini hanno dovuto sacrificare alcune stanze, la maggior parte sono i tanto moderni e importanti laboratori... Diciamo le cose come stanno una volta tanto!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

giudice

Crociati a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

Fidenza

Concari, la medicina come missione

L'intervista Il direttore dell'équipe di Ortopedia a Vaio racconta la sua esperienza: nove volte in Bangladesh

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

4commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv