Provincia-Emilia

Valtaro e Valceno: storia, panorami, funghi e leggende a portata di trekking

Valtaro e Valceno: storia, panorami, funghi e leggende a portata di trekking
0

Tutte con la logica di partire dalla provincia di Parma per "mettere un piede dall'altra parte": nel piacentino, in Toscana e in Liguria.

In sicurezza, con l'illustrazione continua su storia, natura, leggende ed economia dell'Appennino.
Tre itinerari di media difficoltà e lunghezza, descritti dettagliatamente nel sito www.trekkingtaroceno.it, che con l'aiuto delle guide diventano accessibili anche a famiglie con bambini abituati al cammino.
 
SABATO 15 SETTEMBRE
IL MONTE MENEGOSA: ALLE SORGENTI DELLA STORIA
La maestosa roccia ofiolitica tra l'appennino piacentino e quello parmense.
Sui prati sommitali circondati dalle faggete, abitati fin dalla preistoria. Utilizzando gli antichi percorsi dei pastori, dei cavatori di ferro e talco, dei trasportatori di sale e spezie. Di diversi popoli e culture, in tutte le epoche.
Incrociando la via degli Abati e risalendo dalla "crocetta", la conca sotto al Monte Lama. Per salire in cima a esplorare le tre vette del Menegosa (1356 m.) e godere da ognuna del panorama a perdita d'occhio su tutta la Val d'Arda sottostante e verso la parte superiore della Val Nure.
Discesa dalla conca sotto al Monte Santa Franca attraverso querceti di diversi tipi, età e altezza. Incontrando rarità floristiche e geologiche che costituiscono habitat molto variegati fra loro.
Un giro ad anello completo con alcuni tratti impegnativi ma che, con le dovute pause, è alla portata di tutti.
Per informazioni e prenotazioni:
cell. 388.1059331 oppure 334.6506029
e-mail: davide.galli@trekkingtaroceno.it
 
 
SABATO 15 SETTEMBRE
IL MONTE CROCE DI FERRO: ARCHEOLOGIA NEI PASCOLI DI QUOTA
Escursione verso la vetta del Monte Croce di Ferro, situata a quota 1.178 metri, attraverso splendidi boschi di faggio, cerro e castagno, nella culla di produzione del Fungo di Borgotaro IGP.
Il crinale che collega il Passo del Brattello al Monte Croce di Ferro e al Monte Molinatico è stato abitato, oltre cinquemila anni fa, da gruppi di cacciatori stagionali che sfruttavano il passaggio migratorio di branchi di cervi.
Una rilassante passeggiata, per tutti, con i pieditra l’Emilia e la Toscana, immersi nella preistoria e nella natura...
Per informazioni e prenotazioni:
cell. 339-7843072
e-mail: antonio.mortali@trekkingtaroceno.it
 
 
DOMENICA 16 SETTEMBRE
ALTA VIA DEI MONTI LIGURI: IL MONTE ZATTA, UN TERRAZZO PANORAMICO SUL MARE, TRA FUNGHI, TRACCE DI ANTICHI LAVORI MONTANARI E I BAGLIORI DEL GOLFO DEL TIGULLIO
Partendo dal Passo del Bocco, attraverso uno spettacolare percorso ad anello all’interno del Parco Regionale dell’Aveto. Una delle escursioni con maggiori scorci panoramici del nostro Appennino, in bilico fra le valli emiliane e i terrazzi aperti sul mar ligure. 
Il primo tratto di escursione avviene nella faggeta monumentale attraverso sentieri ben curati e piccoli rivi d’acqua: zone, in autunno, ricchissime di funghi porcini ed altri miceti. Risalendo fra il vivaio forestale e la Costa del Cassetto, si raggiunge il crinale spartiacque fra la regione Liguria ed Emilia-Romagna: seguendo l’Alta Via, per giungere alMonte Zatta di Levante (1404 m s.l.m.). Da qui il panorama è spettacolare: i sottocrinali che fanno da sponde alla Val Graveglia sembrano fare a gara verso il mare; splendidi strati arenacei formano un anfiteatro naturale. Camminando letteralmente “sospesi nel paesaggio”, si raggiunge poi la la cima del Monte Zatta di Ponente.
Scendendo ancora, si giunge al punto panoramico ”Poggio Buenos Aires” per tornare al punto di partenza.
___________________

Per informazioni e prenotazioni: cell. 333.4555208
e-mail: emanuele.mazzadi@trekkingtaroceno.it
 
 
 
 
 
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Bertolucci, Maria sapeva tutto tranne uso del burro

giallo "Ultimo tango"

Bertolucci: "Maria sapeva tutto tranne del burro"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

il fatto del giorno

Referendum e dimissioni: "Non è la fine politica di Renzi"

parma calcio

Vagnati Ds: lo "accoglie" D'Aversa: "Felice di averlo al mio fianco"

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Galà e premiazioni

Cus: parata di campioni e di sorrisi Fotogallery

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

Analogie

Il Parma sulle orme del "miracolo" Fiorentina 2002?

Cambio d'allenatore, innesti di mercato: da metà classifica alla B. Era il 2002. E c'era Evacuo

Incidente

Scontro auto-camion in tangenziale a Collecchio: ferita un'anziana

giudice sportivo

Due giornate a Lucarelli, ci sarà per il derby

Tifosi, lancio di bottiglie: 2.500 euro di multa

1commento

paura

La bimba resta a terra, il treno parte con la mamma

La "bimba" è stata accudita da un'agente della Polfer

Referendum

Il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

13commenti

salso

L'ultimo, commovente, saluto al giovane Lorenzo

I funerali del 15enne prematuramente scomparso

Parma

Calci e pugni alla moglie per anni: condannato

4commenti

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

Duri esami in inglese e tedesco e tecniche innovative in Svizzera: ecco l'esperienza di una 28enne di Roccabianca

1commento

feste

Prove di illuminazione dell'albero di Natale in piazza Gallery

tg parma

Pizzarotti: "Referendum, a Parma debole il movimento per il No" Video

9commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Governo

Mattarella chiede a Renzi di congelare le dimissioni: "Bilancio da approvare"

cagliari

Uccise i genitori adottivi, 28enne si impicca in carcere

SOCIETA'

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

musica

La canzone di Natale di Radio Dj. Torna Elio e...c'è Valentino Video

SPORT

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

secondo allenamento

D'Aversa, subito alle prese con le assenze in difesa Video

MOTORI

GRUGLIASCO

Prodotta la Maserati numero centomila

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)