14°

Provincia-Emilia

Prescriveva montagne di Viagra. Ma i pazienti non lo sapevano

Prescriveva montagne di Viagra. Ma i pazienti non lo sapevano
0

Erika Martorana
Monica Tiezzi

Valanghe di confezioni di Viagra, per alcune migliaia di euro,  prescritte a ignari pazienti, che mai hanno    assunto il farmaco. Per questo motivo un medico di base di un paese dell'Appennino è finito nel mirino dei Nas ed è stato sospeso dalla convenzione ultraventennale che aveva con l'Ausl. La comunicazione dell'Azienda sanitaria locale ai  pazienti dell'uomo  - cinquantanovenne,  mai sposato  e senza figli -  è arrivata  a inizio settimana e ha fatto parlare a lungo tutto il paese. Anche perchè le voci sui   comportamenti inappropriati del medico  nei confronti di alcuni  pazienti circolavano già da tempo.
L'indagine dei Nas, iniziata alcuni mesi fa,  è ancora in corso e il riserbo è massimo. Si sa però che i carabinieri hanno sentito  pazienti (alcuni molto anziani) che risultavano accaniti consumatori di Viagra -  e che in realtà avrebbero spiegato che non  hanno mai  richiesto il farmaco -  e che sono stati perquisiti   lo studio privato   e l'abitazione del medico. E non è tutto, perchè alcune pazienti  - giovani e meno giovani - avrebbero sollevato il velo anche  su    tentativi  di molestie durante le visite mediche. Tanto che   alcune di loro già  da tempo  erano passate ad altri medici di base. In attesa della conclusione dell'indagine dei Nas, l'Ausl ha inviato ai circa mille pazienti del professionista - che lavorava in convenzione con l'azienda sanitaria  in due studi di due paesi vicini: uno studio proprio e uno di medicina di gruppo  - una lettera nella quale avvisa che, a partire dal 10 settembre,  «è cessato il rapporto convenzionale» con il dottore e   avverte che è stato nominato  un  sostituto provvisorio. Si tratta di un medico non convenzionato, reclutato in base ad una graduatoria annuale provinciale. Bocche cucite sulla vicenda all'Ordine dei medici, dove si fa solo sapere che la radiazione di un iscritto è prevista «dopo  un'eventuale condanna esecutiva della magistratura ordinaria». Il professionista  a tutt'oggi  è  ancora iscritto all'albo provinciale e non risultano provvedimenti a suo carico per violazione del codice deontologico. Riserbo anche all'Ausl (che ha in convenzione 305 medici di base fra Parma e provincia), i cui funzionari  ammettono che vicende come questa sono  piuttosto  rare. Intanto è già partita la procedura d'urgenza per sostituire il medico. Come spiega Rossella Emanuele, referente della Medicina di base e direttrice del Dipartimento cure primarie del Distretto sud-est dell'Ausl, sarà indetto un bando «per zona carente» e sarà avviata una procedura regionale per individuare  un nuovo medico con convenzione a tempo indeterminato.  Tutta la procedura dovrebbe concludersi entro tre o quattro mesi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

1commento

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Striscia la notizia

Morto il fratello dell'inviato Valerio Staffelli

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Collezionismo e antiquariato di nuovo protagonisti a Parma

L'EVENTO

Mercanteinfiera protagonista
a Parma

Lealtrenotizie

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Degrado

«Strada del Traglione? Uno schifo»

Scabbia

L'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

CALCIO

Il Parma non si spreca

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

PONTETARO

Nuovo blitz alla Valtaro Formaggi, ma il colpo fallisce

Protesta

Strade pericolose e degrado: Gaione alza la voce

CHIRURGO

Lasagni, in oltre 20 anni mai un'assenza dal lavoro

lega pro

Basta un gol: il Parma espugna Salò (1-0) e risponde al Venezia Gallery Video: il gol

Mazzocchi e Corapi: "Partita rognosa, ma aabiamo portato a casa i tre punti" (Video) - Pacciani: "Poco brillanti, ma conta la vittoria" (Video)La squadra saluta gli oltre ottocento tifosi (Video)Il Venezia schiaccia la Samb 3-1. Anche il Padova vince (Risultati e classifica)

2commenti

parma-feralpi

D'Aversa. "Risultato importante, ma vorrei più personalità" Video

evento

Volti, colori e...oggetti da Mercanteinfiera Gallery

pallavolo

Finisce l'era Magri: Cattaneo nuovo presidente Fipav

Bassa

Successo per la Verdi Marathon: 2.200 partecipanti, sole e... Verdi sul palco Foto

Malattie

Tre ragazzi con la scabbia alle superiori

11commenti

gazzareporter

Il soffitto della palestra "Del Chicca" perde i pezzi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Auguri Giorgio Torelli, un parmigiano speciale

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

10commenti

ITALIA/MONDO

brescello

Ristoratore respinge due rapinatori armati di scacciacani

ROVIGO

Errore in un documento: niente funerale, la defunta risulta viva

SOCIETA'

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

il libro

Vita, morte e miracoli: i Pearl Jam "scritti" da due fan

SPORT

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

SEI NAZIONI

L'Italia perde lottando a Twickenham

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, il Suv del Biscione. Da 50.800 euro Video

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia