20°

33°

Provincia-Emilia

Fidenza, Imu: oggi sul tavolo le aliquote scelte

Fidenza, Imu: oggi sul tavolo le aliquote scelte
Ricevi gratis le news
2

Si conosceranno nella mattinata di oggi le aliquote Imu proposte dalla giunta comunale. Le decisioni prese, che dovranno essere approvate entro il 30 settembre dal Consiglio comunale, verranno illustrate con una conferenza stampa fissata per le 11.45 in Municipio.
Le aliquote base
Le aliquote base fissate dal governo sono il 4 per mille per la prima casa, il 7,6 per mille per la seconda casa e per gli altri immobili e il 2 per mille per i fabbricati rurali ad uso strumentale. Al Comune spetta il compito di decidere se mantenere le aliquote base, aumentarle o diminuirle.
Le possibilità
Finora non è trapelato nulla di ufficiale ma una possibilità potrebbe essere quella di un’aliquota invariata o quasi per la prima casa e di un rialzo più consistente per le seconde case e gli altri fabbricati. In ogni modo, stamattina si conosceranno le scelte fatte dalla giunta su un tema molto sentito dai cittadini e che tocca direttamente le «tasche» dei fidentini.
Gli impegni presi
Di Imu, comunque, si è parlato spesso nelle scorse settimane: il sindaco Mario Cantini e altri esponenti della maggioranza hanno più volte dichiarato di voler «cercare di non aumentare l’Imu sulla prima casa».
Il primo cittadino, infatti, in un’intervista alla «Gazzetta», prima dell’azzeramento della giunta e della verifica politica, aveva affermato: «vorrei se ci riuscirò, non aumentare l’Imu sulla prima casa».
E dichiarazioni simili si sono lette anche in alcuni comunicati stampa diffusi nelle scorse settimane dai tre capigruppo di maggioranza Vittorio Cavalli, Maria Alessandra Toscani e Angelo Bernazzoli che hanno parlato di un «lavoro per non aumentare l’Imu sulla prima casa».
Infine, anche l’assessore Daniele Aiello, quando ancora sedeva in Consiglio, aveva parlato di Imu: «Ci sono delle priorità – aveva scritto agli inizi di luglio in una nota -, una su tutte è la decisione sulle aliquote Imu. Credo sia doveroso da parte di questa amministrazione lasciare al minimo le aliquote di prime e seconde case per cercare di alleviare una pressione fiscale generale già troppo elevata».
 Di Imu, aveva parlato anche il Pd. Attraverso il segretario Davide Malvisi e il capogruppo Enrico Montanari, i democratici nei mesi scorsi avevano proposto per la prima casa «l'aliquota minima concessa dalla legge, per la seconda casa e tutte le altre attività «un’aliquota che porti a pagare la stessa cifra di oggi».
Dal Pdl, infine, non è arrivata nessuna richiesta specifica sull’Imu, ma in un suo comunicato la coordinatrice locale Francesca Gambarini aveva parlato, riferendosi alla scelta di mantenere 4 dirigenti nell’organico del Comune, «di una spesa superflua che sarà pagata probabilmente dai cittadini con l’Imu».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • paola

    17 Settembre @ 22.24

    E le case di anziani residenti in casa protetta vengono considerate seconde case? Finora è stata così e lo ritengo a dir poco scandaloso soprattutto se si tratta di anziani che vivono di una misera pensione

    Rispondi

  • Alfredo

    17 Settembre @ 17.41

    La scelta di mantenere 4 dirigenti nell’organico del Comune e' certamente una spesa superflua che sarà pagata dai cittadini con l’Imu. Belle pulizie di primavera!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Enrica Merlo, libero della Savino Del Bene Scandicci

SPORT

Enrica Merlo fra pallavolo e beach volley: "Gioco perché mi diverto" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: premiata lettrice "cronista di strada"

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

Lealtrenotizie

Schiacciato dal muletto: muore un 74enne

gaione

Schiacciato dal muletto: muore l'imprenditore Alberto Greci

Aveva 74 anni

1commento

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

5commenti

carabinieri

Con la scusa di un selfie rapina studente in via D'azeglio: arrestato

8commenti

BASSA

Un uomo scompare nel Po: ricerche in corso

Disperso un uomo originario del Parmense

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

PARMA CALCIO

Lucarelli "interrogato" dai tifosi: "Quando scegli con il cuore non sbagli mai" Video

Il capitano conferma: ultimo anno nel calcio giocato ma "l'importante è esserci, l'ho voluto per mille motivi"

VARANO

Mangiano pollo avariato, studenti intossicati

polizia municipale

Autovelox, speedcheck e autodetector: i controlli della settimana

1commento

autostrada

Frana tra il casello di Parma e il bivio A1-A15

Testimonianze

Notte di paura per i parmigiani a Kos

tg parma

Identificato l'aggressore che ha colpito un 47enne a forbiciate Video

1commento

Siccità

Vietato lavare le auto e innaffiare i giardini attingendo dall'acquedotto nel Bercetese

Ordinanza del Comune per limitare l'uso di acqua

Inchiesta bollette

Luce, acqua e gas: storie di ordinaria vessazione

Fortuna

Fidentino gratta e vince 100 mila euro

traversetolo

«Insieme abbiamo salvato il nostro condominio»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

METEO

Ancora caldo africano ma da lunedì temperature in calo

Prefettura

A Modena nuovo bando per accogliere fino a 2300 migranti

2commenti

SPORT

Auguri capitano

Parma, il Parma, la famiglia: i 40 di Lucarelli

1commento

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up