19°

Provincia-Emilia

Reggio: parroco 73enne ricattato per video hot

11

(Ansa/Giampaolo Balestrini)

REGGIO EMILIA, 18 SET – Un sacerdote di 73 anni ricattato da due donne per un video che sarebbe a luci rosse e di cui il religioso sarebbe protagonista. E' la vicenda che ha avuto come scenario Reggio Emilia e che ha portato le due donne e, a quanto pare, un uomo, sul registro degli indagati della Procura per l’accusa di tentata estorsione.

Gli accertamenti si sono messi in moto dopo che il prete, piuttosto conosciuto a Reggio Emilia per le attività che svolge nella sua parrocchia, è andato in Questura a denunciare il ricatto a cui lo avrebbero sottoposto le due donne.In base al racconto fatto alla polizia, le donne in cambio del video, girato a sua insaputa e che lo avrebbe ritratto in situazioni equivoche, gli avrebbero chiesto 65 mila euro. Ma lui si sarebbe rifiutato di consegnare il denaro facendo, appunto, denuncia.

Peraltro c'è anche chi dice che il video non sarebbe propriamente hard, ma ci sarebbero immagini 'affettuose'. C'è anche chi, poi, ipotizza che in realtà l’anziano sacerdote potrebbe essere stato raggirato con la scusa di un massaggio per i suoi acciacchi, filmato di nascosto e fatto apparire 'hot'.

 Le indagini delle polizia, coordinate dal sostituto procuratore Katia Marino, comunque sono risalite rapidamente alle ricattatrici, anche perchè la denuncia del sacerdote è stata precisa e dettagliata.Le due donne indagate – una sarebbe una prostituta - sarebbero straniere. Si parla di un’albanese di 36 anni e di una egiziana cinquantenne, definita una bella donna, sposata e da tempo residente a Reggio Emilia. Nella perquisizione dell’abitazione di quest’ultima sarebbe saltato fuori il video. E' poi emerso il ruolo che avrebbe avuto anche un uomo, pure lui finito indagato. Una delle donne avrebbe ammesso il fatto, mentre un’altra si sarebbe detta estranea al ricatto nei confronti dell’anziano parroco. Al momento non è chiaro come il religioso abbia conosciuto le due donne e da quanto tempo si incontrassero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Dr.Feelgood

    19 Settembre @ 23.03

    In effetti, caro medioman, il diritto ereditario odierno applicato ad un'ipotetica prole del clero sarebbe totalmente differente da quello in vigore nell'XI sec ai tempi della riforma gregoriana, quando i preti erano i diretti amministratori dei beni in possesso alle parrocchie da loro guidate: oggi invece l'amministrazione dei beni della Chiesa è gestita centralmente dalla curia di ogni sede vescovile, pertanto teoricamente non ci sarebbe più il problema negli stessi termini di un tempo, anche se in termini più pratici rimarrebbe quello di un doveroso accantonamento di beni da parte del clero in favore dei propri discendenti. Purtroppo però tale argomento spesso non é ben compreso in questi termini dai fedeli, che non conoscono le reali motivazioni di tale norma della Chiesa. Un saluto, parmigianoreggiano (il "Don" é autoimpartito in quanto non sono affatto un prete: si tratta solamente di un ruolo scherzoso che ho assunto nell'ambito dei miei commenti sportivi al calcio).

    Rispondi

  • Francesco

    19 Settembre @ 18.34

    Continua a venir fuori questa storia del "celibato". Io non ho idea di cosa sia successo a Reggio Emilia , quindi ciò che dico non ha alcun riferimento al caso specifico, però, a chi , come la signora Maria, continua a proporre il matrimonio dei Preti come "remedium concupiscentiae" , vorrei dire che UN MANIACO SESSUALE RESTA UN MANIACO SESSUALE ANCHE SE SI SPOSA. Non capisco bene le ragioni della STRENUA SESSUOFOBIA DELLA CHIESA CATTOLICA. Solo per questioni di eredità ? TUTTO CIO' CHE E' SESSO E' MALE. E' ammesso solo tra un uomo e una donna uniti da matrimonio sacramentale ed al solo scopo riproduttivo ( con conseguente proibizione di ogni mezzo anticoncezionale ) . L' attività sessuale è una funzione fisiologica che, specialmente in età giovanile , necessita di esprimersi. Come si fa a dire, soprattutto ad un giovane maschio, "finchè non ti sposi in Chiesa , astinenza assoluta" ? . Del resto anche i Preti non danno sempre gran buon esempio..........In questo modo si contribuisce ad allontanare i giovani non tanto dalla Fede, ma dalla pratica religiosa. Oggi in Chiesa ci trovate quasi soltanto anziani e meridionali.................Nessuno vuol più fare il Sacerdote. I Seminari sono vuoti. Si importano Preti dall ' Africa nera.........

    Rispondi

  • medioman

    19 Settembre @ 16.59

    Ciao Don; non discuto le questioni teologiche, di cui sono ignorante, ma non capisco le questioni economiche. Un sacerdote ha comunque degli eredi: fratelli, genitori, cugini... cosa cambierebbe se avesse anche moglie e figli? Comunque, concordo sul fatto che le "tradizioni religiose" subiscano delle variazioni nei vari continenti; ma suppongo che le questioni fondamentali rimangano invariate.

    Rispondi

  • Dr.Feelgood

    19 Settembre @ 16.24

    Ciao medioman, anche tu hai detto una cosa ESATTA che va però SPECIFICATA: molti preti nella CHIESA CATTOLICA infatti POSSONO SPOSARSI e questo dipende dal loro RITO di appartenenza. Il rito nella Chiesa è l'insieme delle TRADIZIONI RELIGIOSE di una particolare area geografica. L'Italia, come la maggioranza degli stati nel mondo, fa parte del RITO ROMANO che è normato da leggi ecclesiastiche ben definite, tra cui quella dell'obbligo del celibato TUTTORA VIGENTE. Questo DIMOSTRA ULTERIORMENTE come il celibato dei preti nella Chiesa abbia UNICAMENTE motivazioni di OPPORTUNITÀ PRATICA e non ragioni legate alla sua FEDE.

    Rispondi

  • medioman

    19 Settembre @ 14.17

    Non sono un esperto di cose ecclesiastiche, ma, per quel che ne sò, la Chiesa vieta ai suoi ministri di "dare scandalo". Non penso che vieti di avere rapporti di "amicizia"... E poi, dal 1074 ad oggi, ci sono stati un po' di cambiamenti! Se non sbaglio, anche nel mondo cattolico, ci sono alcune "congregazioni" dell'ex Unione Sovietica in cui ai sacerdoti è consentito il matrimonio.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Scocca l'ora di nove bellissime 50enni:  Cindy Crawford

L'INDISCRETO

Riuscireste a dire di no a queste nove bellissime 50enni?

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Pedone investito in via Spezia: è grave

incidente

Pedone investito in via Spezia: è grave

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

36a giornata

Super Santarcangelo, Feralpi incredibile rimonta (sulla Reggiana). Foggia in B

Sprint secondo posto: domani Albinoleffe-Pordenone e Padova-Ancona (ore 20.30) e Parma-Sudtirol (ore 20.45)

eventi

Mostra del fumetto: il Wopa come...Wonderland Gallery

cibo on the road

Castle Street Food, continua l'assedio a Fontanellato Gallery

lega pro

D'Aversa: "Ora deve tornare a scattare la scintilla dell'entusiasmo" Video

1commento

FORNOVO

Pochi iscritti alle elementari, è polemica

LANGHIRANO

Il comandante dei vigili: «Massese pattugliata»

3commenti

gazzareporter

Un lettore: "Ma i vigili controlleranno anche le Harley Davidson?"

3commenti

SORBOLO

Quegli attori anti-truffa che educano i cittadini

Finto carabiniere

Truffati altri due anziani

l'agenda

Una domenica tra feste di primavera, aquiloni e treni storici

Lavori pubblici

Ecco il rinato «Lauro Grossi»

EMILIAMBIENTE

Massari: «Piena fiducia nel cda»

cadute

Incidenti in moto a Noceto e Berceto, grave una 46enne di Salso Video

Sanità

Visite «bucate», arrivano le prime multe

7commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

1commento

nairobi

Difende gli animali, spari contro la scrittrice Kuki Gallmann: ferita

WEEKEND

VIDEO

Il ghepardo attacca la turista e cerca di azzannarla

foto dei lettori

Aspettando la 1000 Miglia: lo sguardo di Paolo Gandolfi Foto

SPORT

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

calcio

Dramma per Vidal: cognato ucciso a colpi di pistola alla testa

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"