12°

23°

Provincia-Emilia

Terremoto in Emilia, il padre di una vittima: "Mio figlio vale solo 1900 euro"

Terremoto in Emilia, il padre di una vittima: "Mio figlio vale solo 1900 euro"
Ricevi gratis le news
2

FERRARA– Millenovecento euro di assegno funerario: è quanto l’Inail ha riconosciuto ai familiari di Nicola Cavicchi, 35 anni, morto al lavoro sotto le macerie dello stabilimento della Ceramica Sant'Agostino, nel Ferrarese, crollata nel terremoto di domenica 20 maggio. Lo ha reso noto - riferisce la stampa locale – il padre del giovane, Bruno, che ha incontrato a Bondeno il presidente della Commissione d’inchiesta sugli infortuni sul lavoro del Senato, Oreste Tofani, impegnata ieri in una serie di audizioni nei luoghi del sisma, tra le province di Modena e Ferrara.
«Ai familiari delle persone morte sul lavoro – ha riferito Bruno Cavicchi – non spetta nessuna somma di denaro se il parente deceduto, in questo caso mio figlio, non contribuisce al sostegno della famiglia». Il giovane operaio (morto assieme a un collega, Leonardo Ansaloni) non era padre di famiglia, non aveva dunque moglie e figli da mantenere. «Con 1.900 euro – ha aggiunto – non ci abbiamo pagato nemmeno i santini. Sto pensando di portare quell'assegno al prefetto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    19 Settembre @ 18.45

    LUCA , io sarò "inutilmente polemico e sensazionalistico" , ma dico che, se l' INAIL non pagasse sei mesi di infortunio , ed anche più, a chi non ha assolutamente niente, forse potrebbe dare qualcosa in più alla famiglia di un giovane morto sul lavoro. Che cacchio di "Assicurazione" è se non assicura la vita ? Come anche per l' INPS : se non pagasse pensioni d' invalidità per cecità totale a gente che guida la macchina, forse potrebbe dare qualcosa di più agli invalidi veri che, con la miseria che ricevono, non sono in grado di sopravvivere.

    Rispondi

  • lone68pr

    19 Settembre @ 17.49

    Quei 1900 euro sono l'assegno fisso che l'INAIL riconosce perspese funerarie a tuttii gli eredi delle vittime di incidenti sul lavoro. Cosa ben diversa è il risarcimento per danno da perdita parentale, oppure l'eventuale danno biologico (in caso di morte sopravvenuta dopo un certo lasso di tempo dall'incidente), che viene riconosciuto solo se non contribuiva al sostentamento dei superstiti, come ha detto quel signore. Questo è ciò che dice la legge, e vale per tutti. I danni dovranno essere chiesti dai parenti al datore di lavoro, non all'INAIL. Se questa è la legge, certi commenti sono inutilmente polemici e buoni solo per articoli sensazionalistici.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Via libera della Giunta al progetto esecutivo di valorizzazione e recupero del limite Nord-Est del Parco Ducale. Sarà demolito il muro su viale Piacenza. Stanziati 1.281.000 euro

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

E' al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

Regione

Bagarre sulla chiusura dei punti nascita

1commento

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

6commenti

SALUTE

Dire addio ai malanni di stagione seguendo semplici suggerimenti

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

3commenti

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

10commenti

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: è Willy l'ottavo finalista

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»