18°

Provincia-Emilia

Giornate Europee del Patrimonio: le iniziative "fuori porta"

0

BOLOGNA– Aperture prolungate, mostre, conferenze, iniziative didattiche e gastronomiche, e una miriade di visite guidate, il tutto gratis. Questo il menù preparato dalla Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia Romagna, in collaborazione con enti locali e istituzioni culturali, in occasione delle Giornate Europee del Patrimonio che si terranno sabato 29 e domenica 30 settembre, con ingresso libero in tutti i musei, scavi e gallerie dello Stato.
A Bologna, le previste visite guidate al Teatro Romano di Via Carbonesi sono andate subito sold out: è bastato annunciare la possibilità di visitare il più antico teatro in muratura dell’architettura romana, guidati dalle archeologhe della Soprintendenza Renata Curina e Laura Forte, per bruciare tutti i posti disponibili. Il Museo Nazionale Etrusco 'Pompeo Arià di Marzabotto, aperto dalle 9 alle 18.30, propone sabato (ore 16.30) 'Con gli Etruschi nel cuorè, inaugurazione della mostra del pittore Carlo Zuffi, e domenica due visite guidate (ore 10 e 15.30) con gli archeologi Silvana Sani e Stefano Santocchini Gerg, mentre prosegue al Museo Archeologico Ambientale di Anzola dell’Emilia (Bologna) la mostra 'Anzola al tempo delle Terremarè, con visita guidata gratuita sabato (ore 10,30).
Piatto ricco al Museo Archeologico Nazionale di Ferrara che, oltre alle quattro visite guidate a cura del Gruppo Archeologico Ferrarese (sabato e domenica ore 11 e 16), propone sabato la kermesse 'ArtediVino: il colore nell’Arte, il profumo nel Vinò, percorso multisensoriale tra arte, vino e storia in compagnia di artisti, sommelier, archeologi, musicisti e appassionati della vite, con apertura fino a mezzanotte. Festa grande al Museo Archeologico di Sarsina (Forlì-Cesena) aperto in entrambe le giornate dalle 8.30 alle 18.30 con visite guidate alle 16. Domenica (ore 16) Andrea Brigliadori propone 'Dante in museò, rievocazione di brani dell’Inferno dantesco con proiezione di tavole illustrate curate da Roberto Casadio e intermezzi d’arpa a cura della Liuteria Morbidelli.
Aperti dalle 9 alle 19 l’Antiquarium e gli scavi della città romana di Veleia a Lugagnano Val d’Arda (Piacenza), dove si chiude la mostra 'Voci dal tempo. Colloquio materico tra artisti contemporanei e resti archeologicì, e la Villa romana di Russi (RA) dove domenica (apertura 14-19) i volontari della Pro Loco e del Gruppo Archeologico Ravennate tengono una serie di visite guidate gratuite dalle 15.30 alle 18.30. Sabato 29, apertura straordinaria dell’area archeologica di Classe, alla periferia di Ravenna, dove dalle 9 alle 17 si tiene l’open day 'Il cantiere del Porto Anticò, giornata dedicata alla riscoperta dell’antico porto tardo-romano e bizantino di Classe e della zona di San Severo, con visite guidate di Enrico Bertazzoli, restauratore della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, e dimostrazioni di indagini in un pozzo a cura del Gruppo Ravennate Archeologico.

Aperta sia sabato che domenica, dalle 16 alle 19, la mostra 'Le Mummie di Roccapelago (XVI-XVIII sec.): vita e morte di una piccola comunità dell’Appennino modenesè allestita nella Chiesa della Conversione di San Paolo di Pievepelago (Modena). L'esposizione, che sta riscuotendo un grande successo di pubblico, racconta l’eccezionale scoperta di una fossa comune con 281 inumati, di cui circa 60 perfettamente mummificati: donne, uomini e bambini vissuti a Roccapelago tra il XVI e il XVIII secolo. Visite guidate (sabato ore 15-18 e domenica 10-12 e 15-18) alla mostra 'Il Gruzzolo di Faenzà, una raccolta di monete nascoste alla vigilia dell’invasione napoleonica (1796) e casualmente rinvenute due secoli dopo, ora esposte nella sede faentina del Credito Cooperativo ravennate e imolese.
A Reggio Emilia, apertura straordinaria della mostra 'Trame di Pietra. I mosaici romani a Reggio Emilià, allestita nel palazzo del Governo (sabato 10-12 e domenica 10-13 e 17-20) mentre a Montefiore Conca (Rimini) prosegue la mostra 'Sotto le tavole dei Malatestà allestita nella Rocca (10-13 e 14-18). Domenica 30, l’archeologa Maria Grazia Maioli sarà alle 11 al Museo della Città di Rimini per parlare di 'L'epoca tardoantica a Rimini. Dalla domus di piazza Ferrari ai corredi delle necropolì e alle 16,30 al Centro Culturale San Francesco di Montiano (Forlì-Cesena) con la conferenza dal titolo 'Le ville rustiche della Bassa Romagna. Aspetti abitativi e produttivì. Il Museo della Nave Romana di Comacchio (Ferrara) propone domenica (ore 16) la conferenza di Marcello Ravaglia 'Etnoarchelogia come scienza viva. Tecniche di intreccio ed uso di erbe palustrì, mentre ai Musei Civici di Palazzo Farnese di Piacenza è visitabile la mostra 'Abitavano fuori porta. Gente della Piacenza romanà, che espone i reperti rinvenuti nel 2007 nella piccola necropoli (13 tombe) di età romana di Via Venturini (sabato 9-13 e 15-18, domenica 9.30-13 e 15-18); sono anche previste due visite guidate (sabato ore 17, domenica ore 16) su 'Oggetti di prestigio e simboli di potere: dalle comunità di villaggio al Regno longobardò.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - Il "nuovo" Ponte Italia

1commento

Le serate special al Cafè 47

Era qui la festa

Le serate special al Cafè 47 Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

musica

Premio Gazzarock 2017: sono aperte le iscrizioni

Lealtrenotizie

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

Falcone-Borsellino

Cagnolina trova la marijuana al parco e la mangia: salva per miracolo

polizia municipale

Tre minorenni sorpresi con alcolici: multa al locale che glieli ha venduti

1commento

gazzareporter

Barriera Repubblica, l'orologio non si è aggiornato con l'ora legale

1commento

Viale Barilla

Lite tra giovani, ma chi ha la peggio è un vigile

2commenti

l'agenda

Domenica tra mercatini golosi, castelli e... la Coppa di Fantozzi

esclusiva

Raffaele Sollecito: «La mia vita riparte da Parma»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

14commenti

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno

ospedale

Radioterapia, arrivano nuove tecnologie

Le testimonianze dei pazienti: "Così sconfiggiamo la paura"

Collecchio

Suona l'allarme, ladri messi in fuga dai vicini

1commento

collecchio

Razziava gli armadietti di una piscina, arrestato un 33enne Video

Langhirano

La torta delle paste rosse: la storia di un paese in una ricetta

Volontariato

Le cento donazioni di Cherubino

L'INTERVISTA

Andrea Pucci: «La mia vita tutta da ridere»

Il 31 marzo il comico sarà al Paganini

musica

Inaugurato il Centro Toscanini: guarda chi c'era Fotogallery

1commento

soccorso alpino

Pietra di Bismantova, il ferito è un 43enne di Carpi Il video del salvataggio

Cede un chiodo durante la ferrata: cade nel dirupo

LANGHIRANO

Frontale a Pilastro, nessun ferito grave

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

Truffe, anziani e soldi sotto il materasso

di Carlo Brugnoli

2commenti

ITALIA/MONDO

Incidenti

Tir travolge operai al lavoro sulla A10: due morti

STATI UNITI

Stretta sui visti, controlli anche sui social Video

WEEKEND

la peppa

La ricetta della domenica - Tartine fiorite

cinema

Weekend ricco al cinema: i due consigli del CineFilo Video

SPORT

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

motomondiale

Speciale Vecchi “leoni” e giovanotti rampanti iniziata la caccia al titolo di Marquez

MOTORI

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa