-4°

Provincia-Emilia

Salso, commissario al lavoro: incontro con gli ex consiglieri comunali

Salso, commissario al lavoro: incontro con gli ex consiglieri comunali
2

 Annarita Cacciamani

Da lunedì il commissario Paolo De Biagi ha iniziato ufficialmente il suo lavoro in Comune con una fitta serie di incontri e di riunioni. 
Come aveva preannunciato venerdì, al suo arrivo a Salso, De Biagi, viceprefetto vicario di Pesaro–Urbino, ha cominciato la sua attività incontrando i precedenti amministratori e i dirigenti e i funzionari dell’ente, con i quali dovrà collaborare durante i mesi della sua permanenza nella città termale. 
Dopo questi primi incontri, il commissario dovrà affrontare un tema importante e sentito dai cittadini, come quello della definizione delle aliquote Imu entro il 30 settembre, fra poco più di 10 giorni. 
Intanto, nel pomeriggio di lunedì De Biagi ha ricevuto gli ex consiglieri comunali. 
«Credo sia molto positivo il fatto che il commissario ci abbia convocato subito – ha commentato Isabella Pezzani (Pdl) -. Inoltre, ci ha detto di non voler ''abusare'' del suo ruolo di commissario, che guida la città in attesa che i salsesi scelgano i nuovi amministratori. Speriamo di poter instaurare un buon rapporto con lui, mi sembra una persona competente e molto disponibile al dialogo». 
Soddisfatto dell’esito dell’incontro con De Biagi è anche Paolo Canepari del Partito democratico. 
«Il commissario mi è sembrato una persona preparata e attenta a raccogliere le opinioni di tutti - ha osservato -. Mi fa molto piacere che abbia voluto incontrarci e che sia disponibile ad ascoltare le nostre idee e le nostre proposte. Anche se le decisioni spettano a lui, è molto positivo che voglia ascoltare il parere delle realtà presenti sul territorio».
 Marco Biolzi della Lega Nord, anche lui presente all’incontro con De Biagi, si dice rammaricato per la fine dell’amministrazione Carancini.
 «Il commissario sembra una persona disponibile e volenterosa ma è qui per l’ordinaria amministrazione – osserva il consigliere che sosteneva l'amministrazione –, In un momento difficile per la città come questo - conclude -  il commissariamento non è quello che serve a Salso e mi dispiace che sia andata a finire così».  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • mirko

    20 Settembre @ 11.59

    a giudicare dall'operato svolto, mi auguro che gli incontri si limito ad una semplice presentazione di quello che avrebbero dovuto fare sulla base delle promesse fatte ai cittadini, non avranno molto da dilungarsi in dettagli però.....

    Rispondi

  • Hugo

    20 Settembre @ 10.05

    Speriamo che sia stato solo per salutarli e che li abbia invitati a cambiar mestiere ! Saranno certo i salsesi a spedirvi, è bel chiaro che chi entra in una maggioranza e vota solo contro implica incapacità di team work!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La serata Plata alle Follie

Pgn Feste

La serata Plata alle Follie Foto

Il dolce e delicato "Equilibrio delle arti": Fabrizio Effedueotto fotografa Alexandrina Calancea

Fotografia parma

Il dolce "Equilibrio delle arti": Alexandrina sul palco Foto

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO 

Prosa e Lirica, risate e emozioni a teatro: il meglio della settimana

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Polemica

Strisce e sicurezza: rimpallo di responsabilità

Tragedia

Ciao Filippo, amico straordinario

Tragedia

Morto in via Pintor: parenti rintracciati grazie a facebook

Mercato

Guazzo, niente Modena

VALMOZZOLA

Entra in casa, raggira e deruba due anziani

QUATTRO ZAMPE

Torrile, il paese dei cani

Salsomaggiore

«Lasciavamo le porte aperte, ora siamo terrorizzati»

Lutto

Addio a Fallica, il chimico gentile

Incidente

Un mazzo di fiori sul banco: così gli amici hanno ricordato Filippo in classe Video

Il sindaco di Langhirano: "Già chieste le strisce pedonali alla Provincia"

1commento

Tragedia

Filippo, una classe in lacrime. E quella pagella che non vedrà mai

IL FATTO DEL GIORNO

La morte di Filippo: oltre al dolore, la rabbia per i mancati interventi per la sicurezza Video

Terremoto

Vigili del fuoco e volontari di Parma pronti a partire per l'Italia centrale Video

tg parma

A Parma dai figli, arrestato latitante siciliano che deve scontare 15 anni

incidente

Incidente sul lavoro a Noceto: grave un camionista

Il caso

Il Tar dà ragione a Medesano: sì alla farmacia a Ramiola

tribunale

Molestò operaia durante la campagna del pomodoro: condannato caporeparto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le follie del nuovo bigottismo

3commenti

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Italia centrale

Terremoto e neve: un morto. Nuova scossa in serata

PADOVA

Orge in canonica con 9 donne: prete nei guai

SOCIETA'

AGENDA DELL'AUTO

Bollo auto, ecco cosa bisogna sapere

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

SPORT

lega pro

Il portiere Frattali è del Parma

Australian Open

Eugenie Bouchard fra tennis e scatti sexy Foto

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, ci siamo. Il Suv è già ordinabile Fotogallery

PROVA SU STRADA

Peugeot 2008, per chi non si accontenta