Provincia-Emilia

"Musica in castello": gran finale a Roccabianca con Pamela Villoresi

"Musica in castello": gran finale a Roccabianca con Pamela Villoresi
0
 Stile personalissimo sul palcoscenico, grande sensibilità nell’interpretare la Poesia, un creativo sodalizio col Maestro Luciano Vavolo, compositore e musicista, capacità di dare vita, voce e corpo a recital intensi, raffinati e coinvolgenti: sarà l’attrice amata dal pubblico e dalla critica Pamela Villoresi a chiudere in grande stile la decima edizione della rassegna estiva delle Terre Verdiane Musica in Castello a Roccabianca nel Teatro Arena del Sole, sabato 22 settembre alle 21.30.
C’è grande attesa per uno spettacolo “in cui la parola e la musica - sempre dal vivo - dialogano fra loro, favorendo una comprensione profonda dei versi, assieme intellettuale ed emotiva” come si legge in una nota di presentazione di un viaggio attraverso la storia della poesia del Novecento.
E’ sempre stata attratta dalle culture di tutta Europa e, grazie anche alle sue origini Mittleuropee: madre tedesca, nonna austriaca, bisnonna ungherese, è in grado di recitare in 5 lingue.
Al suo pubblico dona un percorso nella sua vita, privata e professionale, narrato dalle rime dei grandi poeti e dei drammaturghi che ha più amato in La Paloma che dirige e interpreta. Negli anni Villoresi ha interpretato i versi di Mario Luzi, ha esplorato il legame fra poesia e responsabilità civile affrontando il tema del lavoro, la religiosità e la spiritualità, i grandi classici con La Divina Commedia di Dante e Non è stata mia vita altro ch'affanno di Petrarca fino a Carducci e Leopardi. 
“Come una vestale del dio Pan, una baccante, sacerdotessa del rito laico, grillo parlante, operatrice culturale (come amavamo definirci negli anni Settanta), o più semplicemente lavoratrice dello spettacolo…. – così presenta lo spettacolo Villoresi - Comunque un po’ iniziata, un po’ artista, un po’ sottostimata, emarginata dal potere (come le donne in tutti i mestieri), capofamiglia, madre, matricola Enpals 07/459778: sono un’attrice. E, come tante, prima, durante e dopo di me, ho pagato un prezzo umano, personale e femminile, talvolta alto. Ed io sono privilegiata: sia per essere nata e cresciuta in una zona di mondo, e in un’epoca, dove mi è stato possibile seguire la mia aspirazione, sia per l’esperienze e i percorsi che mi sono concessa, e sia perché la mia carriera è stata generosa e piena di soddisfazioni. Racconterò di me non solo con la mia storia ma anche attraverso le parole delle grandi eroine classiche e le voci di artiste di tutti i tempi, come Alda Merini, Bilitis, Marina Cvetaeva, Bebetta Campeti, Luisa Futoransky, Valeria Moretti, Szymborska, Madre Teresa di Calcutta e ancora.. e ancora.. dei canti. Accompagnata come sempre dal maestro Vavolo e dalle sue attente e sensibili composizioni”.
 
Verrà inoltre estratto il vincitore della cena per 2 persone in palio nell’ambito dell’iniziativa “Chef Stellati a Castello – Ricordanze di Sapori” grazie alla sinergia con Associazione Castelli del Ducato di Parma e Piacenza – Club di Prodotto Il nome del vincitore verrà pubblicato nei giorni successivi all’estrazione sui portali web www.musicaincastello.it, www.castellidelducato.it, www.fontanellato.org, www.comune.fontanellato.pr.it 
 
La cena in premio dal titolo “Alchemiche Stelle” si svolge il 15 ottobre in Rocca Sanvitale a Fontanellato.
 
La rassegna “Musica in Castello” è ideata da Enrico Grignaffini e Giulia Massari di Piccola Orchestra Italiana (Fontanellato) con la direzione artistica del maestro Giovanni Lippi”.
 
 
Per informazioni sugli spettacoli:
Piccola Orchestra Italiana
tel 380.3340574 – info@piccolaorchestraitaliana.it
www.musicaincastello.it
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

2commenti

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

televisione

Belen e Cuccarini, il sexy tango infiamma la tv

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

autovelox

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Referendum

I dati definitivi: il No vince con il 59,11% in Italia, nel Parmense ottiene il 52,63%

1commento

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro prima giù poi recupera - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

3commenti

Salsomaggiore

Squilli di tromba al funerale di Lorenzo, ucciso da una malattia a 15 anni

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Collecchio

Pedone investito nella notte a Lemignano: è in Rianimazione

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

1commento

comune

Il parco ex Eridania sarà "Parco della Musica"

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

LA STORIA

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

5commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

8commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

Referendum

Anziano vota e muore al seggio a Marina di Carrara

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

11commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

4commenti

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)