16°

30°

Provincia-Emilia

Si farà il parco eolico di Albareto. Il via libera è arrivato dal Tar

Si farà il parco eolico di Albareto. Il via libera è arrivato dal Tar
Ricevi gratis le news
3

Giorgio Camisa
Il parco eolico sul monte Scassella di Albareto si farà. La notizia è stata diffusa   nel tardo pomeriggio di ieri   dal sindaco Ferrando Botti dopo aver ricevuto le importanti novità provenienti dal Tribunale amministrativo regionale di Parma.
La vicenda risale allo scorso anno quando alcuni cittadini, alcuni imprenditori  e l’associazione ambientalista Verdi, ambiente e società  avevano presentato un ricorso contro la procedura di autorizzazione dell’impianto eolico di Albareto ritenendo che la realizzazione delle pale eoliche compromettesse il paesaggio, l’ambiente la flora e la fauna e chiamando in giudizio la regione Emilia Romagna, la Provincia di Parma nonchè il Comune di Albareto, luogo dell’insediamento dell’impianto ad energia pulita.
I ricorrenti chiedevano anche l’immediata sospensiva della realizzazione dell’impianto rilevando un pregiudizio imminente ed irreparabile all’ambiente. «E ciò - ha ribatito la parte avversa - nonostante il presidente del Consiglio, Mario Monti, avesse, con deliberazione del 30 aprile scorso  dato il via libera alla realizzazione dell’opera».
Dura e serrata è stata la battaglia legale con il deposito di memorie complesse e ricche di documentazione tecnica.
Il Comune di Albareto, costituitosi in giudizio con il patrocinio dell’avvocato  Enrico Vigorito del Foro della Spezia e la consulenza tecnica dell’ingegner  Marco Anelli di Ambienergy, ha sostenuto, invece, che l’impianto avrebbe comportato, per le previste opere compensative, un miglioramento sostanziale dell’assetto idrogeologico in una zona, in prossimità del passo Cento Croci e del Monte Scassella, in totale stato di abbandono e degrado e che la produzione di energia non inquinante risponde a finalità di interesse pubblico.
Argomentazioni analoghe hanno sostenuto la regione Emilia Romagna, la Provincia di Parma, assistita dall’avvocato Giorgio Conti, nonché i soggetti proponenti l’impianto Friel   ed Oppimitti Costruzioni.
Ieri il colpo di scena: i ricorrenti hanno rinunciato alla richiesta di sospensiva.
Soddisfatto l’avvocato  Enrico Vigorito, che ha spiegato: «Il parco eolico di Albareto risponde alla caratteristiche richieste dalla legge ed è stato analiticamente valutato, in ogni aspetto ambientale, strutturale e tecnico, durante una complessa procedura di Valutazione di Impatto Ambientale che si è conclusa con il placet della Presidenza del Consiglio dei Ministri»
«Ora, finalmente - ha aggiunto l'avvocato -  si può dar corso alla realizzazione degli aerogeneratori anche in adempimento al protocollo di Kyoto, recepito dallo Stato italiano nell’anno 2002, che prevede la riduzione delle emissioni di gas ad effetto serra attraverso la ricerca, la promozione, lo sviluppo e la maggiore utilizzazione di fonti energetiche rinnovabili e di tecnologie avanzate e compatibili con l’ambiente quali gli impianti eolici».
Anche il primo cittadino di Albareto, Ferrando Botti è soddisfatto della conclusione di questa vertenza: «Finalmente, dopo anni di istruttoria e dopo la battaglia legale, ha spiegato Botti, verrà installato nel nostro territorio l’impianto eolico con effetti positivi sia per la produzione di energia pulita sia per le ricadute economiche per il nostro Comune. Ed ora - ha concluso - via ai lavori sul monte Scassella con il conseguente miglioramento dell’assetto idrogeologico della zona».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    21 Settembre @ 14.14

    Che siano utili è indiscutibile, che stiano bene proprio no.

    Rispondi

  • dd_77

    21 Settembre @ 13.32

    era infatti assurdo non volere il parco eolico, era senza senso

    Rispondi

  • CLAUDIO

    21 Settembre @ 12.02

    Finalmente una cosa intelligente,in Germania e in Francia ci sono da anni e non danno fastidio a nessuno,se vogliamo l'energia pulita dobbiamo sfruttare la forza della natura Bravo il sindaco,spero che altri seguano il suo esempio LIBERO OPINIONISTA OPINABILE

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Barca prende fuoco e affonda nel Po, Marco Padovani muore annegato

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

incidente

Paurosa caduta in moto: 5 km di coda in A1 al bivio con l'A15 Traffico tempo reale

Felino

Chiusa fra le polemiche la fiera d'agosto

cittadella

Cittadella da giocare: raddoppiano i tappeti elastici Foto

gazzareporter

Non c'è posto? Qualcuno parcheggia lo stesso

gazzareporter

Lavori di asfaltatura barriera Repubblica

tg parma

Sicurezza in ospedale: oltre 100 telecamere entro il 2018 Video

2commenti

CALCIO

D'Aversa si racconta

polizia municipale

Bocconi avvelenati: nuova allerta

1commento

BERCETO

L'epopea degli Scout dal primo campo estivo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti