Provincia-Emilia

"L'identità perduta della Fiera". Medesano democratica all'attacco

"L'identità perduta della Fiera". Medesano democratica all'attacco
2

Giuseppe Labellarte
Amministrazione comunale e minoranza hanno affrontato un’accesa discussione sulla Fiera di San Giacomo. Il dibattito, comunque sempre proseguito in toni civili, è arrivato durante l’ultimo Consiglio comunale nella risposta all’interrogazione presentata da Alessandro Barbieri di Medesano Democratica.
L'interrogazione di Barbieri  Nella sua interrogazione Barbieri richiamava l’attenzione sulla perdita di identità della fiera, sul mancato coinvolgimento delle attività produttive del territorio e sulla necessità di caratterizzare il mercato legato alla festa. Le attenzioni del capogruppo di Medesano Democratica andavano poi a concentrarsi sull’eccessivo numero di benemerenze legate alla serata del San Giacomo d’oro. Nelle considerazioni finali, Barbieri chiedeva di «cominciare fin da subito a riflettere sui possibili interventi che, nel pieno rispetto del budget, consentano di presentare in futuro alla cittadinanza una fiera degna della miglior tradizione medesanese. I capisaldi da cui ripartire sono il coinvolgimento e la valorizzazione delle attività produttive del territorio; il miglior coordinamento possibile delle inesauribili energie del mondo del volontariato locale; il confronto con le associazioni di categoria per innalzare la qualità delle proposte commerciali; la ricerca di spettacoli e iniziative culturali di qualità».
La risposta La risposta è arrivata dall’assessore alla Cultura Cesare Gandolfi che, dopo aver ribadito il grande lavoro e l’impegno organizzativo che ha preceduto la pianificazione della fiera, ha spiegato che nonostante i tagli alle spese avuti quest’anno, il programma ha potuto offrire una lunga serie di serate di divertimento e iniziative culturali di livello che hanno riscosso grande partecipazione e apprezzamento. La scarsa adesione delle aziende locali agli stand, oltre al momento di crisi, è stata ricondotta al tipo di prodotti commercializzati, che poco si adatterebbe all’esposizione in un mercatino fieristico.
Gandolfi si è poi concentrato sul passaggio dell’interrogazione che riguarda la consegna delle benemerenze, ritenute da Barbieri  «numericamente esagerate e superflue, fatta eccezione per gli studenti meritevoli. Le consegne dei riconoscimenti «minori», che paiono ai più solo il pretesto per una passerella pubblica dell’intera Giunta Comunale», punto che è stato giudicato fuori luogo e screditante per chi ha premiato e per chi ha meritato di ricevere i premi.
Medesano Democratica Mara Bercella di Medesano Democratica ha quindi chiarito: «La nostra interpellanza non vuole essere polemica. La parte del mercato, e la parte commerciale, rappresentano sin dal medioevo l’anima delle fiere, secondo noi questo è l’aspetto su cui dovremo concentrare le forze, cercando di trovare un filo conduttore, un concetto di fondo che possa caratterizzare il mercato e dunque la fiera. Per la serata del San Giacomo d’oro, non intendiamo screditare chi ha ricevuto i premi, crediamo solo che siano troppi».
Il sindaco Bianchi La parola è poi passata al sindaco Roberto Bianchi che nel suo intervento ha detto: «Il lato positivo del dibattito e che tutti vogliamo lavorare per fare meglio. L’idea di un comitato fiera in cui raccogliere nuove proposte può essere una cosa positiva. Abbiamo un anno di tempo per cecare nuove idee. La fiera di San Giacomo è di tutti e se riusciremo a migliorare avremo vinto tutti».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandro Barbieri

    30 Settembre @ 21.55

    Per fortuna i corrispondenti della Gazzetta di Parma che lavorano per il Comune di Medesano ritagliano spazi in egual misura per maggioranza e minoranza, senza alcuna preclusione e senza filtri. In qualche posto ci sono ancora istituzioni all'interno delle quali il confronto è civile e pacato, e la pubblicazione delle notizie inerenti le posizioni dei vari gruppi politici che operano sul territorio, per nulla faziosa. Mi spiace. Ma per fortuna a Medesano è così. Alessandro Barbieri, capogruppo "Medesano Democratica"

    Rispondi

  • Natalia

    20 Settembre @ 20.45

    Chissà quanto hanno pagato per avere il loro momento di gloria...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente"

Maria Schneider e Marlon Brando in "Ultimo tango a Parigi"

Cinema

Bertolucci: "In Ultimo tango la Schneider non era consenziente" Video

1commento

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

social

Dal 2017 WhatsApp non funzionerà più sui vecchi telefonini

1commento

Scompare frase parodia, per il web è censura

televisione

Heather Parisi e quell'elogio delle rughe che ha conquistato il web Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

ECONOMIA

In vigore il dl Fisco; Equitalia, 1 milione di accessi

Lealtrenotizie

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

referendum

Renzi si è dimesso. Oggi da Mattarella

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

Sorbolo

Strazio e pianto: Ilaria muore a 30 anni

Omicidio Della Pia

La madre di Alessia: «Mia figlia? E' stata dimenticata»

Lega Pro

Come sarà il primo Parma di D'Aversa

PERSONAGGIO

Suor Assunta, una vocazione nata sulla spiaggia

Collecchio

Il parcheggio del cimitero è una discarica

Pellegrino

E' morto Fortini, il presidente della corale

POLFER

Bimba smarrita, poliziotta le fa da mamma

Lutto

Addio a Ronchini, al «pisonär»

referendum

Renzi si dimette: "La sconfitta è mia. L'esperienza del mio governo finisce qui"

Stravincono i No (leggi) a quasi il 60% - Euro ai minimi da 20 mesi: peggio che dopo la Brexit - Grillo: "Subito al voto con l'Italicum" - Shock nella Ue 

2commenti

referendum PARMA

In provincia vince (di poco) il No. In città il Sì Risultati comune per comune

463 sezioni su 470: 52.54 il No. In città Si al 50.33%. No, record a Albareto, il Si bene a Bore

2commenti

Torrile

Incidente a Bezze: auto finisce fuori strada, un ferito grave

lega pro

La Reggiana (con Pordenone e Venezia) prende il largo. Parma a 7 punti dalla vetta

Granata, friulani e veneti: successi importanti

4commenti

calcio

Parma, primo allenamento con D'Aversa e il nuovo staff Foto Video

youtube

"Esplora Parma", il nuovo video di Giulio Cantadori

RICERCA

I terremoti si possono prevedere? Ecco a che punto siamo

Parla l'esperto. La nuova frontiera? Imparare a leggere i segnali prima delle scosse

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Ci sarebbe, magari, un "grazie" da dire

di Michele Brambilla

7commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

La verità può nascondersi ma c'è

ITALIA/MONDO

USA

Sente un tonfo e va in soffitta: c'è il cadavere del nipote scomparso da 2 anni

referendum

Pelù denuncia: "Ho avuto la matita cancellabile". Ma ecco perché è valida

4commenti

SOCIETA'

tv

La "trollata epica" del rapper parmigiano Bello FiGo sui profughi Video

10commenti

IL DISCO

“L'indiano” di De Andrè, 35 anni dopo

SPORT

rally

Monza, quinto successo di Rossi!

Basket

Basket, serie A: Brindisi schianta Sassari, ok Caserta

MOTORI

BOLOGNA

Esplora il Motor Show in meno di un minuto Video

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)