19°

29°

Provincia-Emilia

Fidenza, Quarantelli attacca la Giunta: "Una viabilità da barzelletta"

Fidenza, Quarantelli attacca la Giunta: "Una viabilità da barzelletta"
Ricevi gratis le news
0

«Strada piccola, significato grande? Non credo. Si tratta infatti solamente dell’insulso tentativo di questa amministrazione di celare, con la riqualificazione di una via d’accesso accessoria celebrata lo scorso sabato in pompa magna, il quasi niente che è stato fatto in tre anni per risolvere la penosa situazione della viabilità e dei parcheggi di Fidenza».
Alessio Quarantelli, coordinatore provinciale della «Giovane Italia», associazione vicina al Pdl, critica duramente l’amministrazione Cantini sul tema della viabilità. E, in una nota, attacca: «Sei in coda? Ricordati fra poco si vota! Questo era lo slogan usato dal sindaco Cantini nel celebre cartellone posizionato a Coduro per la sua campagna elettorale nel 2009. Da tempo gran parte dei fidentini vorrebbe porgli una domanda molto più pertinente: tutto qui? È una domanda che calza a pennello anche perché il progetto più volte annunciato era quello di realizzare il raddoppio del parcheggio con fantascientifiche e costosissime coperture a pannelli fotovoltaici, ma di quello rimane solo una ''piccola strada''».
 Poi Quarantelli prosegue: «La maggioranza dei fidentini ha dato fiducia a questa amministrazione, ma purtroppo erano promesse scritte sulla sabbia, la viabilità di questa città continua ad essere una barzelletta, perché nulla è stato fatto di concreto per risolvere gli orrori perpetrati. Si sono creati sensi unici e si sono mantenute tutte le famose rotonde senza una progettazione complessiva. Nonostante i numerosi annunci il piano urbano del traffico e il piano parcheggi sono sepolti da anni sulle scrivanie impolverate del palazzo. Evidentemente i parcheggi e la viabilità erano solo uno slogan elettorale privo di contenuti, non c’era e non c’è una reale volontà di cambiamento».
 Parla quindi di alcuni casi particolari: «Va ricordato che rimane irrisolto il problema della ztl a scontrino nella parte est di via Berenini, unica e di fatti inefficiente in tutta Italia. La semplice ipotesi di riaprire la strada a tutti i veicoli non viene presa in considerazione per chi sa quale motivo».
 «In tre anni comunque - prosegue -  abbiamo visto solo conferenze stampa e proclami ma nessun cambiamento reale, mentre questa assurda viabilità continua a provocare danni a un commercio sempre più in crisi. Infine oltre ai danni dell’inerzia anche la beffa di un altro errore: la confusa nuova segnaletica orizzontale di precedenza all’altezza dell’incrocio del voltone, 10 metri dopo il semaforo del tunnel della stazione provenendo dal foro boario. Come sanno tutti i neo patentati la precedenza va data a destra. Cosa aspettate a cambiarla?». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Grey's Anatomy 14 stupisce ancora, parla italiano

Stefania Spampinato

Tv

Grey's Anatomy 14: il cast parla sempre più italiano

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

2commenti

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

Protesta

«Cittadella abbandonata»

Fidenza

Spargono olio davanti ai negozi

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

7commenti

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

NAPOLI

In codice rosso aspetta 4 ore: muore 23enne

3commenti

SPORT

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

il personaggio

«Chicco» Taverna l'ex rugbista che doma le onde

SOCIETA'

perugia

Oca lo becca al parco, nonno risarcito dalla Regione

IL DISCO

Elton John e quell'omaggio a John Lennon

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti