14°

Provincia-Emilia

Soragna, un grande murales sul retro del Nuovo Teatro

Soragna, un grande murales sul retro del Nuovo Teatro
0

 Bruno Colombi

Stanno destando viva curiosità e disparati commenti, sia favorevoli che contrari, i murales che sono stati dipinti in questi ultimi giorni sulla facciata esterna della parte retrostante del Nuovo Teatro comunale che è rivolta verso il parco pubblico «Marinai d’Italia».
Si tratta di un gigantesco dipinto raffigurante una testa di animale felino di colore giallo, affiancata da una riccioluta sembianza umana in bianco e nero ed occupante tutta la superficie dell’edificio, oltre a due piccole figure collocate su una struttura laterale posta nell’attigua area cortilizia: il tutto firmato «Collettivo Fx e Reve+» di Parma e Reggio.
I commenti della gente non si contano, ognuno dice la sua: c’è chi condivide la decisione dell’Amministrazione comunale ma non mancano coloro che la criticano e, senza mezzi termini, esprimono il loro totale dissenso.
L'opera è stata proposta dall’assessore alla Cultura Federico Giordani, che ha proposto l’opera e ne ha caldeggiato l’attuazione presso i suoi colleghi della giunta municipale.
«Questi murales - ha detto Giordani - sono un esempio assai significativo di «street art», una disciplina artistica giovanile che in Italia trova la sua maggiore diffusione a Milano, ma che invece ha avuto la sua massima potenza a Berlino, esempio per tutti in Europa, ed in America. Da noi questo tipo di intervento non è particolarmente diffuso e non c’è ancora una vera e propria attenzione per questa nuova espressione artistica. Se poi guardiamo le nostre zone, ed in particolare la provincia di Parma, non credo che ci siano murales di così grande dimensione, per cui vorrei dire che Soragna è il primo paese ad aver compiuto un intervento del genere, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura che ha compreso l’importanza di venire incontro ai giovani artisti e di far conoscere alla gente questo tipo di arte». 
«Aggiungo - ha sottolineato l'assessore - che questa scelta, per la quale il Comune non ha speso un centesimo, è stata coraggiosa, all’avanguardia e forse anche azzardata, ma bisogna tener conto del suo contesto e della sua ubicazione: siamo in presenza di un teatro moderno, che si affaccia su un quartiere nuovo e su un parco frequentato quasi esclusivamente da giovani, soggetto da tempo a continui imbrattamenti esterni fatti di frasi oscene e volgari, per cui questo potrebbe essere un deterrente al degrado ed un modo per parlare ai giovani con la loro stessa lingua».
Tuttavia, molti si chiedono cosa vogliono rappresentare  i murales di Soragna. 
«Non è corretto rivelare il loro significato completo - ha risposto Giordani -  perchè in pittura è bello che ognuno dia le proprie interpretazioni, ma qui gli autori si sono ispirati al teatro ed alle maschere, invertendo il loro normale gioco. All’uomo che indossa la maschera di animale hanno preferito l’animale che indossa la maschera umana: di motivi ve ne sono tanti ed ognuno è libero di scegliersi il proprio ed all’osservatore è quindi affidata la scelta!».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

1commento

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

langhirano

Camion ribaltato a Cascinapiano: Massese chiusa per due ore Foto

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

2commenti

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

SALA BAGANZA

Addio ad Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, che attacco sarà senza Baraye

FIDENZA

Crac Di Vittorio, primi rimborsi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

usa

Harrison Ford sbaglia manovra e sfiora aereo di linea: spunta il video

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

2commenti

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

La nuova Kia Rio Il video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv