19°

29°

Provincia-Emilia

Soragna, un grande murales sul retro del Nuovo Teatro

Soragna, un grande murales sul retro del Nuovo Teatro
Ricevi gratis le news
0

 Bruno Colombi

Stanno destando viva curiosità e disparati commenti, sia favorevoli che contrari, i murales che sono stati dipinti in questi ultimi giorni sulla facciata esterna della parte retrostante del Nuovo Teatro comunale che è rivolta verso il parco pubblico «Marinai d’Italia».
Si tratta di un gigantesco dipinto raffigurante una testa di animale felino di colore giallo, affiancata da una riccioluta sembianza umana in bianco e nero ed occupante tutta la superficie dell’edificio, oltre a due piccole figure collocate su una struttura laterale posta nell’attigua area cortilizia: il tutto firmato «Collettivo Fx e Reve+» di Parma e Reggio.
I commenti della gente non si contano, ognuno dice la sua: c’è chi condivide la decisione dell’Amministrazione comunale ma non mancano coloro che la criticano e, senza mezzi termini, esprimono il loro totale dissenso.
L'opera è stata proposta dall’assessore alla Cultura Federico Giordani, che ha proposto l’opera e ne ha caldeggiato l’attuazione presso i suoi colleghi della giunta municipale.
«Questi murales - ha detto Giordani - sono un esempio assai significativo di «street art», una disciplina artistica giovanile che in Italia trova la sua maggiore diffusione a Milano, ma che invece ha avuto la sua massima potenza a Berlino, esempio per tutti in Europa, ed in America. Da noi questo tipo di intervento non è particolarmente diffuso e non c’è ancora una vera e propria attenzione per questa nuova espressione artistica. Se poi guardiamo le nostre zone, ed in particolare la provincia di Parma, non credo che ci siano murales di così grande dimensione, per cui vorrei dire che Soragna è il primo paese ad aver compiuto un intervento del genere, con il sostegno dell’Assessorato alla Cultura che ha compreso l’importanza di venire incontro ai giovani artisti e di far conoscere alla gente questo tipo di arte». 
«Aggiungo - ha sottolineato l'assessore - che questa scelta, per la quale il Comune non ha speso un centesimo, è stata coraggiosa, all’avanguardia e forse anche azzardata, ma bisogna tener conto del suo contesto e della sua ubicazione: siamo in presenza di un teatro moderno, che si affaccia su un quartiere nuovo e su un parco frequentato quasi esclusivamente da giovani, soggetto da tempo a continui imbrattamenti esterni fatti di frasi oscene e volgari, per cui questo potrebbe essere un deterrente al degrado ed un modo per parlare ai giovani con la loro stessa lingua».
Tuttavia, molti si chiedono cosa vogliono rappresentare  i murales di Soragna. 
«Non è corretto rivelare il loro significato completo - ha risposto Giordani -  perchè in pittura è bello che ognuno dia le proprie interpretazioni, ma qui gli autori si sono ispirati al teatro ed alle maschere, invertendo il loro normale gioco. All’uomo che indossa la maschera di animale hanno preferito l’animale che indossa la maschera umana: di motivi ve ne sono tanti ed ognuno è libero di scegliersi il proprio ed all’osservatore è quindi affidata la scelta!».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

gossip

Belen fuma in aereo privato, scalo emergenza a Lamezia

Tutti al Begio day a Berceto

Era qui la festa

Tutti al Begio day a Berceto Foto

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

MISS ITALIA

Ultimi giorni per votare la bella Anna Maria

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

Fidenza

Olio davanti ai negozi, lo sfogo dei commercianti: "Baby gang sempre in azione"

ONESTA'

Perde la borsa da fotografo nel parcheggio: immigrato la porta ai carabinieri

1commento

incendio

Doppio focolaio a Panocchia: notte di fiamme e lavoro

IN CORSIVO

Ghirardi, il crac Parma e il "negazionista" Cellino

Doppio intervento

Escursionisti in difficoltà in Appennino

varano

Così i vigili del fuoco hanno recuperato l'uomo scivolato nel calanco Video

Furto

Maternità, rubate le due preziose sonde di un ecografo

7commenti

Protesta

«Cittadella abbandonata»

weekend

In barca e sui sentieri, tra amor e trota: l'agenda della domenica

LA STORIA

Angelo e Simba, quei due cani che hanno commosso tutti

SERIE B

Nuovi crociati crescono

Salsomaggiore

Pubblica in lutto: è morto Spalti

Personaggio

Ettore, cinquant'anni a tu per tu con la pietra

varano

Scivola per 50 metri in un calanco: i vigili del fuoco arrivano dall'alto Foto

FIDENZA

Addio all'ostetrica Mara Maini: ha fatto nascere migliaia di bambini

brescia

Cellino riabilita Ghirardi: "A Parma ha fatto tanto". La rabbia del web

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

VIABILITA'

Domenica di controesodo. Code a tratti tra Parma e Fiorenzuola Tempo reale

appennino

Cade lungo un sentiero sul Ventasso, soccorsa 59enne

SPORT

Moto

Paolo Simoncelli: "Marco sarebbe campione del mondo"

Moto

Travolto dopo l'incidente, paura per Federico Caricasulo

SOCIETA'

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

Marina di pietrasanta

Rapina all'alba al Twiga di Briatore, banditi armati

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti