15°

Provincia-Emilia

Soragna, la passione nasconsta di Gabriella

Soragna, la passione nasconsta di Gabriella
0

«Per me le bambole hanno sempre rappresentato un sogno, un percorso fantastico della mia mente tra giochi infiniti, un desiderio di immedesimarmi in personaggi carichi di sete preziose e pizzi colorati , di lustrini sfavillanti, di capelli neri e biondi, di sorrisi in ogni momento».
A parlare con queste entusiastiche parole è Gabriella Latusi Antozzi, nota hobbista della frazione di Castellina ed esperta collezionista di bambole di ogni tipo, colore ed epoca.
Nella sua casa posta all’ombra della seicentesca e storica Villa Ugolini Tagliaferri, già dei conti Castellina ed a pochi metri dai resti di quella che fu un tempo la rocca dei Pallavicino feudatari del luogo, la briosa Gabriella ne sta collezionando ben più di 600 esemplari: bambole piccole, medie, grandi, rinvenute chissà dove, scovate fra i ricordi del passato di tante famiglie, ricordi di viaggi, regali ricevuti da amici e conoscenti. Bambole povere e popolari; bambole di cartapesta, di porcellana, coperte di panno e straccetti colorati; bambole ricche con abiti sfarzosi; bambole con vestiti usciti dall’abile uncinetto della collezionista o dalle esperte mani di importanti sarte; bambole fatte per giocare o per fare bella mostra di sé su un letto o su un mobile del salotto; bambole vissute che hanno interpretato sogni e desideri di bambine e di ragazze alla ricerca di emozioni e di fantasie.
Gabriella questa passione l’ha coltivata fin dai primi anni della sua giovinezza: con le sue prime bambole parlava, confidava innocenti segreti, le portava a letto con sé o a passeggio con le amichette, ed erano sempre per lei un motivo di orgoglio nel mostrarle alle persone adulte o con le nonne avanti negli anni. Poi la passione crebbe e diventò più frenetica, alle esistenti si aggiunsero anche pezzi rari e da collezione, lo spazio domestico diventò sempre più esiguo per questa sua numerosa ed amabile «famiglia senza anima», ed in breve tempo le bambole presero il posto dei libri, dei soprammobili, delle ceramiche da cucina e dei piatti «del buon ricordo» che prima occupavano il posto d’onore nelle vetrinette, nel mobilio di casa, negli scaffali e sui ripiani delle credenze a vetri.
Dopo ripetute insistenze degli amici, Gabriella Latusi - gelosa com’è sempre stata delle sue cose - ha pensato bene di uscire allo scoperto: lo ha fatto domenica in occasione della sagra patronale dell’Addolorata, quando su invito della Pro loco ha esposto per la prima volta un centinaio delle sue bambole - naturalmente le più belle e significative made in Italy - sulla piazza del paese, facendole conoscere e raccogliendo entusiastici e positivi commenti della gente.
«E’ stata un’esperienza nuova che spero anche simpatica e piacevole - ha detto - e con i tempi che corrono un sogno, una fantasia ed un desiderio di felicità non possono che far dimenticare, almeno per un momento, i problemi ed il grigiore del momento!».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv