15°

Provincia-Emilia

I cantori della parrocchia di Collecchio

I cantori della parrocchia di Collecchio
0

 Gian Franco Carletti

Il coro parrocchiale di Collecchio è composto da persone cresciute all’interno della comunità che amano cantare e si mettono al servizio dell’assemblea liturgica per accompagnare le celebrazioni. 
Non esiste una data precisa della sua nascita. Ma ai tempi dei tre fratelli sacerdoti don Carlo, don Iginio e don Liceo Ferri, che guidarono la parrocchia collecchiese negli anni Sessanta e Settanta,  già esisteva un gruppo, anche se piuttosto limitato, che durante la celebrazione della Santa Messa eseguiva alcuni canti di circostanza.
L’impulso maggiore è poi venuto all’epoca di don Giulio Ranieri che con tanta passione, pazienza e cura ha spronato, educato e invogliato altre persone ad unirsi al gruppo già esistente. 
Attualmente il coro è formato da un gruppo di persone a più voci sia per età (dai 18 ai 50 anni) che per estensione. Alcuni cantori provengono dalla corale collecchiese Mario Dellapina, altri dal Colliculum Coro degli alpini. 
Importante anche la presenza strumentale: le note emesse dall’organo della chiesa parrocchiale e dalle chitarre accompagnano spesso i canti eseguiti durante le celebrazioni.   
La musica si mette così al servizio della liturgia: la vera qualità consiste nella capacità di conferire pieno significato ai riti. 
 Regista, come lei si definisce, di questa realtà parrocchiale è Alessandra Marconi:  «pur non incontrandoci in modo sistematico e con prove regolari, si cerca di animare le celebrazioni domenicali riservando il nostro maggiore impegno e qualche prova a quelle più importanti dell’anno liturgico». 
E' chiaro allora che non occorre essere coristi di professione per unirsi al coro parrocchiale di Collecchio. 
Chiunque può farne parte: «Basta avere - dice Alessandra Marconi - voglia di cantare e venirsi a sedere in mezzo a noi, mettendo così a frutto i talenti che Dio ci ha donato».  
Il coro nella giornata festiva accompagna non solo le celebrazioni liturgiche nella parrocchiale di Collecchio, ma anche in quella di San Martino Sinzano. 
Quest'anno,  «per educare alla musica anche i più piccoli», è stato costituito un gruppo di bambini che sta imparando a suonare la chitarra e a cantare i canti della messa, aiutati da alcuni coristi e da qualche genitore. Già in questi ultimi mesi questo gruppo ha avuto occasione di accompagnare alcuni canti durante la Santa Messa.         Il coro parrocchiale di Collecchio ha un futuro aperto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Medesano: al Bar sport come in Cina

pgn

Medesano: al Bar sport come in Cina Foto

Antonio Banderas, ho avuto un infarto ma sto bene

Cinema

Antonio Banderas: "Ho avuto un infarto. Ora sto bene"

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

Salsomaggiore

Nozze indiane, fascino e colori al castello di Tabiano Foto Il video

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Emergenza

Piazzale Dalla Chiesa assediata dal degrado

Comune

Taglio alla Cosap del 10%

Fede

Viaggio nel cattolicesimo, la mappa delle diocesi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Calcio

Parma, che bel poker

INTERVISTA

Fresu: «Il mio festival jazz a km 0»

Noceto

«Al Pioppo», quel luogo dell'anima

Corniglio

Lupo morto avvelenato

SORBOLO

Verde pubblico, gestione a costo zero

Ultim'ora

Fidenza: donna trovata morta in piazza Gioberti, è giallo

Bologna

Prostituta uccisa a colpi di pistola: confessa un 55enne di Parma

Francesco Serra si era invaghito della 30enne romena Ana Maria Stativa, trovata senza vita a casa sua

LEGA PRO

Il Parma sbanca Gubbio 4-1. Recuperati 2 punti al Venezia

In gol Calaiò, Nocciolini e Iacoponi. Infortunio muscolare per Giorgino. Crociati terzi a 8 punti

1commento

curiosità

Coppa Cobram: quando Parma prende la "bomba" e pedala Fantozzi-style Le foto

La storia

Madre e figlio si laureano lo stesso giorno: "Un segno del destino" 

Valeria Vicini si è laureata in Scienze politiche e delle relazioni internazionali, il figlio Leonardo Ranieri in Scienze dell’architettura

1commento

Intervista esclusiva

Raffaele Sollecito: «Ho scelto Parma per lavoro»

Il delitto di Meredith, il processo, l'assoluzione, il rapporto con Amanda. Ecco l'intervista completa

21commenti

TRAVERSETOLO

Sotto il parcheggio del Conad c'è un insediamento preistorico?

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

EDITORIALE

L'esempio di Londra contro il terrorismo

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

A10

Tir si ribalta e uccide due operai: arrestato il camionista Foto Video

rimini

Cadavere di donna in trolley al porto. E' la cinese sparita durante crociera?

SOCIETA'

la peppa

Tartine fiorite

centro giovani

"Noi che....": così si raccontano i giovani di Parma Il video

1commento

SPORT

MOTOGP

vince Vinales dopo una "battaglia" con Dovizioso. Rossi terzo

formula 1

Trionfo rosso: Vettel domina il Gp d'Australia. Hamilton secondo

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso di può noleggiare su Amazon

NOVITA'

Non solo Suv: ecco le nuove berline e wagon del 2017