17°

30°

Provincia-Emilia

San Secondo: avanti con la tangenziale

San Secondo: avanti con la tangenziale
Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Si sta gradualmente completando quello che si può considerare come il grande puzzle della nuova viabilità del territorio provinciale di cui la nuova tangenziale di San Secondo rappresenterà un pezzo significativo. È quello che è emerso durante il sopralluogo di oggi sul cantiere dei lavori, un incontro a cui hanno partecipato il presidente della Provincia Vincenzo Bernazzoli, il sindaco di San Secondo Roberto Bernardini, l’assessore provinciale alla viabilità Ugo Danni e il consigliere regionale Roberto Gabbi insieme agli ingegneri e ai tecnici di Comune e Provincia.
L’intervento, che ha richiesto un investimento di 8 milioni di euro (7milioni dal programma triennale della Regione, 1 milione dal Comune di San Secondo), permetterà di evitare l’attraversamento del centro abitato di San Secondo mettendo in collegamento il nuovo ponte sul Taro “Faraboli” e l’insediamento produttivo “Fornace Giavarini”.
L’opera consiste in una variante della strada provinciale 10 di Cremona e si inserisce nell’ambito del più generale progetto ragionale della Cispadana: “Questa è un’opera che rientra nell’ambito dell’arteria Cispadana che da San Secondo porterà a Ferrara”, ha spiegato Bernazzoli. “Si inserisce inoltre all’interno della viabilità della nostra provincia nell’ambito dei collegamenti da San Secondo verso Parma, con le tangenziali di Ronco Campo Canneto e Viarolo, e anche verso Fontanellato, Fontevivo e Noceto: interventi di collegamento diretto con il ponte tra Collecchio e Medesano”.
I lavori per la realizzazione della tangenziale sono in fase avanzata e stanno procedendo secondo i tempi previsti: “Possiamo dare garanzia ai cittadini di San Secondo e a coloro che transitano in questo zona che la situazione migliorerà tra pochi mesi”, ha commentato Bernazzoli.
“Oggi possiamo verificare che i lavori stanno procedendo velocemente e con regolarità”, ha aggiunto Bernardini. “Entro la prossima primavera finalmente San Secondo avrà una tangenziale percorribile. Veniamo spesso a fare il punto sullo stato dei lavori perché si tratta dell’opera più grande che è stata  realizzata nel nostro Comune negli ultimi decenni e di un investimento davvero rilevante”.
I lavori hanno raggiunto circa il 45% dell’importo complessivo del contratto e, salvo sospensioni a causa delle condizioni meteo, la conclusione è prevista per l’inizio del nuovo anno. “In particolare sono stati completati il tracciato, i lavori per gli sbancamenti e i rilevati”, ha spiegato l’assessore Danni.  “È in fase di completamento il sottopasso sulla strada Zoccolanti e nei prossimi giorni sarà varato il ponte sul canale San Carlo. Inoltre durante i lavori sono emersi due reperti archeologici, ma l’imprevisto è stato superato senza creare ritardi: si tratta di due fornaci, la prima è stata già rilevata e rinterrata, l’altra, catalogata, sarà presto rinterrata.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

gossip

La D’Urso in barca con Gerard Butler: è amore?

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

solomon

via san leonardo

Sopralluogo nell'appartamento in cui sono state uccise Patience e Maddy Video

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

morellini

"Nuova attrezzatura per la preparazione atletica del Parma" Video

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

governo

Contrasto alla violenza sulle donne, Maestri (Pd): "Stanziati 10 milioni"

gazzareporter

"Spreco d'acqua al parco dell'Eurosia"

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

3commenti

politica

Calvano: "Il Pd di Parma martoriato da vecchie logiche”

bocconi killer?

Via La Grola, sospetto avvelenamento di un cane

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

rifiuti

Agevolazioni per il compostaggio domestico: arrivano i controlli

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

EDITORIALE

Pusher e prostituzione: qualcuno intervenga

di Francesco Bandini

1commento

ITALIA/MONDO

venezia

Nuovo tuffo da Rialto. E il Comune chiede danno d'immagine

londra

Charlie: i genitori chiedono di portarlo a casa

SPORT

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

2commenti

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

SOCIETA'

bando

Prevenzione dei femminicidi, disponibili fondi per 10 milioni

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori