14°

26°

Provincia-Emilia

"L'anno prossimo lo avremmo eletto presidente"

"L'anno prossimo lo avremmo eletto presidente"
2

Saranno celebrati domani mattina alle 10 nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe lavoratore, i funerali di Lorenzo Vernazza, il biker fidentino di 46 anni, del Pedale Fidentino, che ha perso la vita domenica, dopo essere caduto con la sua mountain bike. 

Il santo rosario invece sarà recitato questa sera alle 20,30 nella stessa parrocchiale.
Intanto la città è sgomenta per la tragica fine del biker e direttore sportivo del Pedale Fidentino. Tutti conoscevano Lorenzo Vernazza come il «Gnagno», un nomignolo che gli era stato dato dagli amici, per la sua somiglianza con Gianni Bugno. 
Sotto choc gli amici e soci del Pedale Fidentino che domenica mattina erano insieme a lui, a farsi un giro in mountain bike, sulle colline intorno a Pieve Cusignano. «Eravamo partiti in dieci, da Fidenza, verso le 8 - ha raccontato Alberto Marchignoli, presidente del Pedale Fidentino e grande amico di Lorenzo - per fare un giro a Varano, Gabbiano, Banzola. Nella tarda mattinata, Lorenzo, che aveva il vizio di staccarsi dal gruppo e poi farci la sorpresa di farsi ritrovare ad aspettarci sulla strada del ritorno, aveva preferito scegliere un percorso alternativo meno impervio. “Non ho voglia di fare i cinque muri” aveva detto con qualcuno dei biker. E noi abbiamo proseguito, sicuri poi di ritrovarlo ad aspettarci come sempre. Ma non lo abbiamo visto e abbiamo così cominciato a chiamarlo sul cellulare, ma in mezzo a quei boschi c'è poco campo e poi abbiamo telefonato alla moglie, chiedendole se per caso fosse già arrivato a casa. Ma anche lei era molto preoccupata perchè non era da lui non avvertire se era in ritardo».
 «Così io e Zerbini, in macchina, e mio figlio con la moto da cross, siamo tornati lassù, nei boschi, a cercarlo. Nel frattempo anche Silvia, una nostra biker e il marito Carlo, si sono messi alla ricerca di Lorenzo. Anche perchè Silvia, che al mattino pedalava con Vernazza, aveva un’idea di dove il “Gnagno” avesse “tagliato”. E purtoppo dopo avere intravisto la sagoma della bici, il marito è sceso a vedere e ha scoperto il corpo esanime di Lorenzo a terra, a faccia in giù. Abbiamo sentito gridare, così siamo andati tutti in quel punto, dove  abbiamo scoperto che il nostro amico se n'era andato per sempre».
Alberto Marchignoli e Paolo Berzieri non riescono a trattenere le lacrime mentre parlano di lui. «Aveva trascorso gli ultimi giorni di ferie della scorsa settimana andando a girare in bici. Per lui era tutto il “suo” Pedale, dove era sempre in prima fila a seguire i ragazzini e gli amatori. E' stato un grande amico e un grande dirigente. Negli anni '80, quando abbiamo rilevato il Pedale, trasformandolo da società di ciclismo a mountain bike, lui era stato fra i soci fondatori. E l’anno prossimo, a coronamento di vent'anni di direttivo, gli avevamo proposto di diventare presidente del Pedale Fidentino. Perchè se lo meritava davvero questo regalo». 
Oltre alla moglie Stefania, infermiera professionale all’ospedale di Vaio, ha lasciato i genitori, il fratello e i parenti. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roger

    27 Settembre @ 08.33

    Non lo conoscevo di persona ma quando sento che si muore semplicemente facendo un giro in mtb, mi si gela il sangue, a volte la vita riserva delle sorprese a volte belle altre tragiche come è avvenuto per il nostro amico lorenzo, la vita va vissuta sino all'ultimo gg e lui l'ha fatto, se ne andato

    Rispondi

  • Roger

    27 Settembre @ 08.33

    Non lo conoscevo di persona ma quando sento che si muore semplicemente facendo un giro in mtb, mi si gela il sangue, a volte la vita riserva delle sorprese a volte belle altre tragiche come è avvenuto per il nostro amico lorenzo, la vita va vissuta sino all'ultimo gg e lui l'ha fatto, se ne andato

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cannes, tris di bionde per la Coppola

cinefilo

Cannes, tris di bionde per la Coppola Video

Esauriti ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

MUSICA

Esauriti gli ultimi 20mila biglietti per Vasco a Modena

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester

MUSICA

I Simple Minds salgono sul palco di Manchester Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

A Parigi, per dodici mesi tra paesaggi e ritratti

VIAGGI

Parigi val bene un weekend. Ecco i nostri consigli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

VERSO IL VOTO

Amministrative, sondaggi nazionali sul «caso Parma»

Criminalità

Successo per le «ronde elettroniche»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

play-off

Parma qualificato

Viabilità

Cominciati i lavori sulla provinciale Monchio-Corniglio

IN BICI

Nuova ciclabile: pedaleremo in sicurezza tra Gaiano e Ozzano

TRAVERSETOLO

Ragazzini danneggiano un tendone. Il sindaco li «denuncia» sui social

Salsomaggiore

Lo struggente addio a Monia Lusignani

Lutto

San Polo piange Eva Meldi, storica cuoca dell'asilo

PLAY-OFF

Nocciolini e Baraye stendono il Piacenza: 2-0. Un Parma concreto vola ai quarti

Nocciolini: "Nel mio gol, cross da Serie A di Scaglia" (Video)Grossi: "Finalmente il Parma" Videocommento - Baraye: "L'importante è non mollare mai" - Oggi alle 15.30 il sorteggio, mercoledì l'andata. Passano Alessandria, Lucchese, Livorno, Lecce, Pordenone, Cosenza e Reggiana

play-off

Sondaggio: chi vorreste incontrare ai quarti? (Guarda la griglia)

via trento

Alcol a chi era già ubriaco: negozio "punito" fino a fine ottobre

8commenti

LA STORIA

Radio Deejay: love story autista bus - passeggera, impazza il gossip parmigiano

2commenti

gazzareporter

Scherzi a parte? No, via Montebello, strada dei parcheggi assurdi Foto

SPECIALE ELEZIONI 2017

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

2commenti

allarme

Sorbolo, "quei ragazzini che fingono di finire sotto le auto"

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Manchester, la famiglia di Abedi avvertì della sua pericolosità. Identificate le 22 vittime

2commenti

visita

Trump dal Papa. Per Melania e Ivanka non solo Dolce Vita Gallery

SOCIETA'

PARMA

"Nasi Rossi" sabato in piazza Garibaldi fra gag e solidarietà Video

cinema

A Cannes il ritorno di Irina (splendida e sexy) a due mesi dal parto

SPORT

CALCIO

Due a zero all'Ajax: il Manchester United vince l'Europa League

formula 1

Gp di Monaco, è già sfida Vettel-Hamilton. E torna Jenson Button

MOTORI

MOTORI

Nuova Volvo XC60, ancora più qualità e sicurezza

CAMBIO

L'automatico manda in pensione il manuale? I 5 miti da sfatare