Provincia-Emilia

Lagdei: al lavoro per una nuova proroga per la seggiovia

Lagdei: al lavoro per una nuova proroga per la seggiovia
11

Comunicato stampa

Si sta lavorando all’ottenimento di una quarta proroga ministeriale per l’apertura della seggiovia di Lagdei, a seguito della scadenza della terza lo scorso 17 settembre. La Provincia e il Distretto turistico Appennino Parma est hanno attivato da subito le procedure per giungere a una nuova proroga da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, grazie alla messa a disposizione di 18mila euro da parte dell’Unione Comuni Parma Est: risorse che saranno impiegate per interventi di tipo meccanico, elettrico ed elettronico per il mantenimento degli standard di sicurezza previsti e per interventi di verifica e collaudo dell’impianto. “Lavoriamo per arrivare nei tempi più celeri possibili a questa nuova proroga, nella convinzione della necessità di tenere aperta il più possibile l’infrastruttura per il turismo e la fruizione della montagna. Nello stesso tempo auspichiamo comunque l’allineamento della normativa italiana a quella europea, nella quale ad essere considerata è l’usura e non la vita tecnica dell’infrastruttura, perché crediamo che in questo modo si aprirebbero possibilità reali di una vita significativa dell’impianto”, spiega l’assessore al Turismo e ai Parchi della Provincia di Parma Agostino Maggiali. “Per quanto mi riguarda – aggiunge il vice presidente dell’Unione Comuni Appennino Parma Est Claudio Moretti - io mi impegno a convocare al più presto un tavolo con tutte le istituzioni interessate, perché in questa fase sarà assolutamente necessario il coinvolgimento soprattutto delle istituzioni locali, compresi i parchi, anche in vista di sviluppi e di impegni di spesa futuri”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucia

    28 Settembre @ 15.27

    Caro Avalon non credo che tu sia più pratico di me io ci sono nata e ci abito da sempre. Per tua conoscenza le multe sono state fatte giustamente ad agosto, i permessi dei funghi si fanno adesso. Non si vuole fare cassa per mancati eprmessi come dici tu (come fai a sapere quanti permessi sono stai fatti per caso vai a funghi SENZA !!!????). Nella strada non si passava per le macchine parcheggiate a destra e a sinistra. Ma fai un cosa giusta per non prendere multe non venire nella nostra montagna, vai in Trentino vedrai che li gli impertinenti li sistemano. Si il parcheggio è ridotto ma non 20 macchine, ma ai cancelli è stato fatto il parcheggio proprio per quando è pieno quello dei Ladei basta fare due passi.

    Rispondi

  • alessandro

    28 Settembre @ 11.47

    E l'Amministrazione Comunale di Corniglio dov'è? non la leggo mai nei tavoli di lavoro. Non è forse un impianto del suo comune? Corniglesi svegliatevi dal vostro torpore. Se non ineterssa a voi per primi, perchè dovrebbe interessare agli altri?

    Rispondi

  • MATTEO

    28 Settembre @ 09.26

    Franz !!!! Ragioni bene . complimenti ! Te è meglio che stai in casa !

    Rispondi

  • nervoso

    28 Settembre @ 08.10

    per correttezza d informazione le macchine erano parcheggiate lungo la strada che porta a lagdei non erano assolutamente di intralcio al passaggio e il parcheggio era pieno(ci stanno si e no 20 auto con la disposizione attuale). per completezza aggiungo che si è sempre e dico sempre parcheggiato lungo la strada solo quest'anno si sono divertiti a piazzare multe a random. forse perchè han fatto pochi permessi di funghi e devono rientrare? lasciate perdere le battutine(vero luciana e imacmino?) che della zona sono molto più pratico di voi.

    Rispondi

  • luca

    27 Settembre @ 21.38

    Franz,che bàl ràgiònàmènt..... d'àl c*s.... vallo a dire a chi ha la trattoria + pernottamento,su ,in cima.... (ammesso e non concesso che sia ancora aperto...) secondo me,non sarebbe tanto contento,del tuo discorso.... P.S.:scrivi in minuscolo,per cortesia..... scrivendo in maiuscolo,dai l'impressione di urlare... ed è sintomo di maleducazione.... grazie!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

1commento

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

Anteprima Gazzetta

Massimo Barbuti è il nuovo allenatore del Fidenza Video

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

1commento

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

lettere

Cane ucciso da un cacciatore: "Terribile e inaccettabile"

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà