11°

26°

Provincia-Emilia

Lagdei: al lavoro per una nuova proroga per la seggiovia

Lagdei: al lavoro per una nuova proroga per la seggiovia
11

Comunicato stampa

Si sta lavorando all’ottenimento di una quarta proroga ministeriale per l’apertura della seggiovia di Lagdei, a seguito della scadenza della terza lo scorso 17 settembre. La Provincia e il Distretto turistico Appennino Parma est hanno attivato da subito le procedure per giungere a una nuova proroga da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, grazie alla messa a disposizione di 18mila euro da parte dell’Unione Comuni Parma Est: risorse che saranno impiegate per interventi di tipo meccanico, elettrico ed elettronico per il mantenimento degli standard di sicurezza previsti e per interventi di verifica e collaudo dell’impianto. “Lavoriamo per arrivare nei tempi più celeri possibili a questa nuova proroga, nella convinzione della necessità di tenere aperta il più possibile l’infrastruttura per il turismo e la fruizione della montagna. Nello stesso tempo auspichiamo comunque l’allineamento della normativa italiana a quella europea, nella quale ad essere considerata è l’usura e non la vita tecnica dell’infrastruttura, perché crediamo che in questo modo si aprirebbero possibilità reali di una vita significativa dell’impianto”, spiega l’assessore al Turismo e ai Parchi della Provincia di Parma Agostino Maggiali. “Per quanto mi riguarda – aggiunge il vice presidente dell’Unione Comuni Appennino Parma Est Claudio Moretti - io mi impegno a convocare al più presto un tavolo con tutte le istituzioni interessate, perché in questa fase sarà assolutamente necessario il coinvolgimento soprattutto delle istituzioni locali, compresi i parchi, anche in vista di sviluppi e di impegni di spesa futuri”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucia

    28 Settembre @ 15.27

    Caro Avalon non credo che tu sia più pratico di me io ci sono nata e ci abito da sempre. Per tua conoscenza le multe sono state fatte giustamente ad agosto, i permessi dei funghi si fanno adesso. Non si vuole fare cassa per mancati eprmessi come dici tu (come fai a sapere quanti permessi sono stai fatti per caso vai a funghi SENZA !!!????). Nella strada non si passava per le macchine parcheggiate a destra e a sinistra. Ma fai un cosa giusta per non prendere multe non venire nella nostra montagna, vai in Trentino vedrai che li gli impertinenti li sistemano. Si il parcheggio è ridotto ma non 20 macchine, ma ai cancelli è stato fatto il parcheggio proprio per quando è pieno quello dei Ladei basta fare due passi.

    Rispondi

  • alessandro

    28 Settembre @ 11.47

    E l'Amministrazione Comunale di Corniglio dov'è? non la leggo mai nei tavoli di lavoro. Non è forse un impianto del suo comune? Corniglesi svegliatevi dal vostro torpore. Se non ineterssa a voi per primi, perchè dovrebbe interessare agli altri?

    Rispondi

  • MATTEO

    28 Settembre @ 09.26

    Franz !!!! Ragioni bene . complimenti ! Te è meglio che stai in casa !

    Rispondi

  • nervoso

    28 Settembre @ 08.10

    per correttezza d informazione le macchine erano parcheggiate lungo la strada che porta a lagdei non erano assolutamente di intralcio al passaggio e il parcheggio era pieno(ci stanno si e no 20 auto con la disposizione attuale). per completezza aggiungo che si è sempre e dico sempre parcheggiato lungo la strada solo quest'anno si sono divertiti a piazzare multe a random. forse perchè han fatto pochi permessi di funghi e devono rientrare? lasciate perdere le battutine(vero luciana e imacmino?) che della zona sono molto più pratico di voi.

    Rispondi

  • luca

    27 Settembre @ 21.38

    Franz,che bàl ràgiònàmènt..... d'àl c*s.... vallo a dire a chi ha la trattoria + pernottamento,su ,in cima.... (ammesso e non concesso che sia ancora aperto...) secondo me,non sarebbe tanto contento,del tuo discorso.... P.S.:scrivi in minuscolo,per cortesia..... scrivendo in maiuscolo,dai l'impressione di urlare... ed è sintomo di maleducazione.... grazie!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Insinna insulta i concorrenti: "Avevamo 7 dementi, ha giocato una nana"

striscia la notizia

Insinna insulta i concorrenti di "Affari tuoi": infuria la polemica Video

3commenti

Prometteva la vittoria a Miss Mondo in cambio di sesso: smascherato da "Striscia la notizia"

MISS MONDO

Chiedeva sesso in cambio della vittoria: smascherato da "Striscia la notizia" Foto

Game of thrones 7

Game of Thrones

"La grande guerra è arrivata"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Candidati: lancio Chiara

SPECIALE ELEZIONI 

Candidati sindaci, 15 risposte su Parma in 2' I video

di Chiara Cacciani

6commenti

Lealtrenotizie

Furti all'Esselunga

polizia

Esselunga di via Traversetolo nel mirino, ladri in azione pomeriggio e sera

1commento

calcio

Gian Marco Ferrari, dalle giovanili del Parma alla Nazionale

polizia

Danneggia un'auto nel cuore della notte in via Emilio Casa: denunciato 48enne

sorbolo

A caccia di Igor? No, l'elicottero misterioso sulla Bassa è di Enel

2commenti

Lutto

«Camelot» se n'è andato a 59 anni

4commenti

Roncole Verdi

Uno scandalo sessuale nel passato del nuovo prete

4commenti

La denuncia

Asili e materne, graduatorie col «trucco»

3commenti

Intervista al dG

Fabi: «Così rilancerò il Maggiore»

Iniziatova

Per il mese di giugno acqua gratis nelle casette Iren

Iniziativa

Acer Parma, bollette listate a lutto per le vittime di Manchester

Lega Pro

Parma, e adesso la Lucchese

1commento

Sport Paralimpici

Giulia, pesce combattente

Busseto

Addio a Scrivani: ha insegnato a guidare a  generazioni

MEDESANO

Pellegrini 2.0: una app sulla via Francigena

Criminalità

Le «ronde elettroniche» funzionano. Già 260 i parmigiani coinvolti

4commenti

LEGA PRO

Play-off: il Parma giocherà con la Lucchese

Sondaggio: i nostri lettori speravano nei toscani o nella Reggiana. In caso di passaggio del turno, i crociati incontrerebbero la vincente di Pordenone-Cosenza

12commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Loro criminali paranoici. Noi troppo deboli e divisi

di Paolo Ferrandi

2commenti

ITALIA/MONDO

ISLANDA

Turista italiano 20enne muore in un incidente in bici

LONDRA

Voto Gb: dopo Manchester Labour rimonta ancora, -5% da Tory

SOCIETA'

MILANO

La danza dell'amore dei serpenti. In un parco pubblico

cinema

Festival di Cannes: curiosità dalla Croisette Foto

SPORT

Moto

Rossi, notte serena all'ospedale

playoff ritorno

Parma - Piacenza 2 - 0: gli highlights del match Video

2commenti

MOTORI

il test

Nuovo Discovery, in missione per conto di Land Rover

IL TEST

Tiguan, come prima più di prima