Provincia-Emilia

Collecchio - Il sindaco: "Non ci sono alternative alla vendita della farmacia"

Collecchio - Il sindaco: "Non ci sono alternative alla vendita della farmacia"
1

COLLECCHIO - «Non ci sono alternative alla vendita della farmacia comunale, per non indebitare il Comune nei prossimi anni. La farmacia non verrà, quindi, chiusa ma proseguirà la propria attività con un diverso proprietario».
E’ stato chiaro il sindaco Paolo Bianchi durante l’assemblea pubblica che si è svolta al teatro Crystal incentrata sull’intenzione dell’Amministrazione di mettere in vendita la farmacia comunale per reperire parte dei fondi necessari a costruire la nuova scuola a seguito dell’incremento della popolazione scolastica.
Servono 4 milioni di euro e bisogna decidere rapidamente. La farmacia comunale è stata valutata nei mesi scorsi, secondo una perizia, 3 milioni e 100 mila euro. I tre quarti della somma che servirebbe per realizzare le nuove scuole, quello che manca, circa 1 milione di euro, sarà frutto di finanziamenti da fondazioni bancarie, altre alienazioni ed oneri di urbanizzazione.
Nel teatro erano presenti una ottantina di persone, oltre alla Giunta comunale quasi al completo ed agli esponenti dei due gruppi di minoranza di «Liberi e uniti per Collecchio» e di «Per Collecchio solidale».
La vendita della farmacia «rappresenta una decisione lunga, sofferta e ponderata – ha spiegato Bianchi». Ma non vi sono alternative, il project financing ed altre tipologie di contratti previsti dalla normativa vigente «sarebbero svantaggiosi per il Comune - ha spiegato – creando un indebitamento che peserebbe sulle casse dell’ente per molti anni a venire».
Né si può procedere alla vendita parziale dei 180 appartamenti di edilizia residenziale pubblica, suggerita da Tanzi; da escludere anche  lo sfondamento del patto di stabilità auspicato da Gian Luca Belletti.
«Gli introiti derivanti dalla vendita di alloggi di edilizia residenziale pubblica – ha precisato il sindaco – sono vincolati e devono essere reinvestiti per questo scopo e non per la scuola. Sfondare il patto di stabilità significherebbe pagare la scuola il doppio».
Luigi Tanzi, Giovanni Montani e Walter Civetta del gruppo di «Liberi e uniti per Collecchio» hanno contestato al primo cittadino il grave ritardo con cui si è deciso di costruire la scuola. «Già dal 2007 – ha detto Tanzi – il problema dell’incremento demografico degli alunni in età scolare era evidente. Ai tempi i limiti imposti dal rispetto del patto di stabilità erano più flessibili e le risorse c’erano. Si è scelto di investire in opere spesso inutili, per questo l’attuale amministrazione si assume tutte le responsabilità legate ad una scelta ormai irreversibile ma che si poteva evitare prima».
La direttrice della farmacia comunale Barbara Bonini ha sottolineato il ruolo sociale svolto dalla farmacia stessa ed il fatto che essa rappresenta un punto di eccellenza per il territorio con una serie di servizi a valenza sociale.
Perplesso Gabriele Dalla Tana: «è strano che il Comune metta in vendita un servizio che genera utili, uno dei pochi». La farmacia, lo scorso anno, ha registrato un utile di circa 200 mila euro. «Un utile – ha detto Bianchi – che verrebbe meno dovendo pagare le rate annuali di un eventuale mutuo per la realizzazione della scuola».
Ernesto Cavalli ha parlato per conto del gruppo di «Per Collecchio solidale», che nei giorni scorsi ha raccolto quasi mille firme contro la vendita dalla farmacia. Per lui la presenza della farmacia è irrinunciabile: «in quanto la gestione pubblica sottrae il servizio alla logica del profitto, a vantaggio della collettività. E’ mancata, comunque, da parte del Comune, una seria programmazione in merito all’edilizia scolastica negli ultimi anni».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Egiziano

    28 Settembre @ 22.01

    L' alternativa ci sarebbe, mettere in vendita cannabis terapeutica in farmacia e destinare il ricavo alla copertura delle spese del comune.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

Comune

Bilancio: tutti gli interventi previsti nel 2017 assessorato per assessorato

1commento

REGALI DI NATALE 2016

Scopri il regalo giusto per il tuo lui

Calciomercato

Il Parma voleva Castagnetti. Ma era legato a Vagnati

Il mancato arrivo in casa crociata del direttore sportivo della Spal si collega anche a un retroscena di mercato.

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti