Provincia-Emilia

Luigi Lucchi: "Bilanci e sprechi: ecco le situazioni dei Comuni"

Ricevi gratis le news
1

Signor direttore,
succederà a tanti ma è una sensazione sgradevole: sentirsi sciocco nel compiere il proprio dovere. E’ una brutta sensazione perché s’è portati a pensare che sia inutile. Sono giorni e giorni che discuto con la mia brava ragioniera capo visto la scadenza del 30 settembre dove debbono essere deliberati, in Consiglio, gli equilibri d bilancio. Discuto per trovare soluzioni che evitino l’aumento dell’IMU per la prima e seconda casa che si renderebbe necessario, come fanno molti, per riequilibrare velocemente i conti del Comune al quale sono stati “scippati” dal Governo, nel caso di Berceto, altri 220.068,41 euro rispetto i trasferimenti dello scorso anno. Nel 2011 c’erano stati riconosciuti 648.786,84 euro e ora 428.718,43.
Per un Comune come Berceto lo “scippo” è enorme e punitivo tenuto conto che siamo l’unico Comune che ha approvato il bilancio preventivo, come sarebbe di norma, il 29 dicembre 2011 e non aspettiamo, come molti Comuni ad approvarlo entro l’ottobre dell’anno in corso.
In questo caso si può ancora chiamarlo bilancio preventivo?
Facciamo, insomma, il nostro dovere ma sembrerebbe che serva a ben poco.
Ho timore, com’è giusto, prendere altri soldi dalle tasche dei cittadini e non li prenderemo.
Non può essere fatto a cuor leggero il prelievo delle tasse se non si ha la certezza di aver fatto tutto il possibile per eliminare sprechi, essere stati equi (pagare tutti per pagare meno), aver impedito ai carrozzoni pubblici mangiasoldi di impoverire la propria gente.
Abbiamo ancora sprechi e cattiva amministrazione da eliminare. Abbiamo ancora da “punire” gli arroganti e menefreghisti che con il loro comportamento gravano sui portafogli di tutti (cattiva separazione dei rifiuti ad esempio, atti di vandalismo, spreco dell’illuminazione e del calore pubblico, ritardo delle pratiche amministrative, svogliatezza sul lavoro).
Riusciamo, anche questa volta, rispettando la Legge e i principi della buona amministrazione, a non aumentare le tasse rimanendo il Comune della Provincia che grava meno sui propri cittadini che certamente non navigano nell’oro ( IMU prima casa 0,4%, IMU seconda casa 0,76% e addizionale Irpef  0,4% oltre alle imposte per la raccolta e smaltimento rifiuti restati ferme al  2008 nonostante la raccolta differenziata porta a porta). Oltre a tutto questo abbiamo cancellato dal 2009 a oggi crediti non esigibili, andati in prescrizione dal 2002,  ben 975.177,51 euro.
Una fatica immane riuscendo ugualmente ad accrescere i servizi e fare ugualmente, senza indebitamenti, molti lavori.
Può sembrare un miracolo e invece è solo buona amministrazione, è solo un dovere svolto con passione.
Tutto questo, però, lo si può continuare a fare se i cittadini avranno maggiore desiderio di essere informati, di partecipare alla vita del Comune e assumono comportamenti civici adeguati.
In caso contrario plaudo anch’io agli amministratori che a cuor leggero aumentano le tasse e gli sprechi.
Il sindaco di Berceto Luigi Lucchi Vescovi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valentino Barbieri

    29 Settembre @ 15.05

    Carissimo Luigi. Da un po di tempo che leggo tutto quello che succebe a berceto, e quello che fai per la tua gente. Ti immagino una persona di un tempo che è aimè passato, dove si giudicavano le persone per la loro onestá,sicuramente non mi sbaglio, tu sei uno di quelli. Non mollare alla fine sarai appagato dai tuoi cittadini, e chissá, che non mi venga la voglia di lasciare la mia amata Valdena e mi trasferisca nel tuo bellissimo paesino.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat