-3°

Provincia-Emilia

Luigi Lucchi: "Bilanci e sprechi: ecco le situazioni dei Comuni"

1

Signor direttore,
succederà a tanti ma è una sensazione sgradevole: sentirsi sciocco nel compiere il proprio dovere. E’ una brutta sensazione perché s’è portati a pensare che sia inutile. Sono giorni e giorni che discuto con la mia brava ragioniera capo visto la scadenza del 30 settembre dove debbono essere deliberati, in Consiglio, gli equilibri d bilancio. Discuto per trovare soluzioni che evitino l’aumento dell’IMU per la prima e seconda casa che si renderebbe necessario, come fanno molti, per riequilibrare velocemente i conti del Comune al quale sono stati “scippati” dal Governo, nel caso di Berceto, altri 220.068,41 euro rispetto i trasferimenti dello scorso anno. Nel 2011 c’erano stati riconosciuti 648.786,84 euro e ora 428.718,43.
Per un Comune come Berceto lo “scippo” è enorme e punitivo tenuto conto che siamo l’unico Comune che ha approvato il bilancio preventivo, come sarebbe di norma, il 29 dicembre 2011 e non aspettiamo, come molti Comuni ad approvarlo entro l’ottobre dell’anno in corso.
In questo caso si può ancora chiamarlo bilancio preventivo?
Facciamo, insomma, il nostro dovere ma sembrerebbe che serva a ben poco.
Ho timore, com’è giusto, prendere altri soldi dalle tasche dei cittadini e non li prenderemo.
Non può essere fatto a cuor leggero il prelievo delle tasse se non si ha la certezza di aver fatto tutto il possibile per eliminare sprechi, essere stati equi (pagare tutti per pagare meno), aver impedito ai carrozzoni pubblici mangiasoldi di impoverire la propria gente.
Abbiamo ancora sprechi e cattiva amministrazione da eliminare. Abbiamo ancora da “punire” gli arroganti e menefreghisti che con il loro comportamento gravano sui portafogli di tutti (cattiva separazione dei rifiuti ad esempio, atti di vandalismo, spreco dell’illuminazione e del calore pubblico, ritardo delle pratiche amministrative, svogliatezza sul lavoro).
Riusciamo, anche questa volta, rispettando la Legge e i principi della buona amministrazione, a non aumentare le tasse rimanendo il Comune della Provincia che grava meno sui propri cittadini che certamente non navigano nell’oro ( IMU prima casa 0,4%, IMU seconda casa 0,76% e addizionale Irpef  0,4% oltre alle imposte per la raccolta e smaltimento rifiuti restati ferme al  2008 nonostante la raccolta differenziata porta a porta). Oltre a tutto questo abbiamo cancellato dal 2009 a oggi crediti non esigibili, andati in prescrizione dal 2002,  ben 975.177,51 euro.
Una fatica immane riuscendo ugualmente ad accrescere i servizi e fare ugualmente, senza indebitamenti, molti lavori.
Può sembrare un miracolo e invece è solo buona amministrazione, è solo un dovere svolto con passione.
Tutto questo, però, lo si può continuare a fare se i cittadini avranno maggiore desiderio di essere informati, di partecipare alla vita del Comune e assumono comportamenti civici adeguati.
In caso contrario plaudo anch’io agli amministratori che a cuor leggero aumentano le tasse e gli sprechi.
Il sindaco di Berceto Luigi Lucchi Vescovi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Valentino Barbieri

    29 Settembre @ 15.05

    Carissimo Luigi. Da un po di tempo che leggo tutto quello che succebe a berceto, e quello che fai per la tua gente. Ti immagino una persona di un tempo che è aimè passato, dove si giudicavano le persone per la loro onestá,sicuramente non mi sbaglio, tu sei uno di quelli. Non mollare alla fine sarai appagato dai tuoi cittadini, e chissá, che non mi venga la voglia di lasciare la mia amata Valdena e mi trasferisca nel tuo bellissimo paesino.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

concerti

musica

Caos biglietti U2: ira dei fan, seconda data e esposto Codacons

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

televisione

Isola dei Famosi: esclusa Wanna Marchi (e la figlia). C'è la pornostar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto mentre va alla fermata del bus: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci

8commenti

Epidemia

Legionella: domani la svolta

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

3commenti

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

1commento

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

via emilia

Scontro auto-camion a Parola: muore il 60enne Giancarlo Morini Video

tg parma

Famiglia sfrattata a Collecchio: accolta in parrocchia a Parma Video

BORGOTARO

Addio al partigiano Ollio, commerciante pluridecorato

Lutto

Addio ad Angelo Ferri, il «fontaner»

Raid

Boschi di Carrega, auto forzate nel parcheggio

GIOVEDI' AL REGIO

Brunori Sas: «A casa tutto bene»

i nuovi acquisti

Munari e Edera: "Parma, un buon progetto" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

12commenti

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

terrorirismo

Istanbul, preso il terrorista della strage di Capodanno: "Ha confessato"

1commento

salute

Influenza: oltre 3 milioni a letto, il picco la prossima settimana

SOCIETA'

roma

Colosseo nel mirino dei vandali: scritte con lo spray su un pilastro

Tendenza

Anche a Parma è vinilmania

SPORT

Calcio

I 10 giocatori piu' cari al mondo

auto

L'auto protagonista alla Dakar? La Panda 4x4

CURIOSITA'

Correggio

“Mai più”: le opere di Bruno Canova per il Giorno della Memoria Foto

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video