15°

Provincia-Emilia

Si schianta in auto contro un camioncino: muore 41enne

Si schianta in auto contro un camioncino: muore 41enne
8

FONTANELLATO – E' costato la vita a Federico Conti, quarantunenne originario di San Secondo ma residente da tempo a Fontanellato, l'incidente avvenuto ieri sera poco dopo le 19,30 sulla strada provinciale di Cannetolo.

Salendo sul cavalcavia che passa sopra all'autostrada, pochi metri oltre il centro abitato di Cannetolo, la Peugeot 206 su cui viaggiava Conti ha invaso la corsia opposta e si è andata a schiantare, in un impatto frontale, con un camion del trasporto latte condotto da un cinquantasettenne di Soragna che stava terminando il giro dei ritiri dalle aziende agricole della zona.
Un impatto violentissimo a seguito del quale l'utilitaria ha iniziato a girare su se stessa sbattendo contro il guard-rail e riducendosi ad un cumulo di lamiere contorte.

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    01 Ottobre @ 11.21

    mi dispiace molto...purtroppo c'è poco da dire quando succede una tragedia così, le parole sono superflue, e dovrebbero servire solo a consolare e stare vicini alla famiglia. Condoglianze...

    Rispondi

  • Daniele

    01 Ottobre @ 10.07

    Buongiorno ringrazio a nome di tutti quelli che stanno lasciando un pensiero per Fede , parlo a nome della famiglia in quanto sono suo cugino. Grazie a tutti ancora

    Rispondi

  • giulia

    01 Ottobre @ 00.58

    Antonio condivido a pieno il tuo pensiero.A parole sono tutti i più bravi, i più intelligenti ed hanno sempre qualcosa da insegnare agli altri.Come in tutte le circostanze della vita bisogna trovarsi nelle situazioni.....non si può dire sempre che sono la velocità o la distrazione le cause degli incidenti.Purtroppo c'è chi anche mentre si trovava al volante ha avuto un malore....e sfido chiunque a riuscire a mantenere il controllo di un'auto o altro mezzo....Non sappiamo il motivo che da come si legge nell'articolo ha causato l'invasione della corsia opposta....con questo però ci tengo a dire che bisogna andar piano e non farsi distrarre ma non sono le uniche cause degli incidenti.......Quest'uomo non lo conoscevo ma adesso tutti coloro che lo hanno conosciuto e che conoscono la famiglia devono assolutamente stare vicino alla famiglia ed aiutarli a rielaborare il lutto......e far di tutto per mantenere vivo il ricordo di quest'uomo.......purtroppo indietro non si torna e mi auguro che i suoi famigliari abbiano fede e che li possa aiutare....c'è da augurarsi che ogni volta che ci si mette su un mezzo di non farsi male e di non far male a nessuno e neanche di trovarsi in una situazione in cui ti trovi dall'altra parte,in questo caso il camionista,perchè in un qualche modo anche la sua vita è sconvolta, lo shock e quei momenti rimarrano indelebili nella sua mente........non conosco la famiglia ma gli porgo le mie condoglianze e "non fatevi vedere piangere,fatevi vedere forti perchè da lassù lui vuolle vedervi il più forti possibile e vi proteggerà....gli angeli no si vedono ma adesso lui è un angioletto che vi proteggerà e vi starà vicino in ogni momento della vostra vita.......fatevi forza per lui".......

    Rispondi

  • antonio

    30 Settembre @ 21.00

    Nella vita di chi guida un auto e capitato a tutti di avare un attimo di distrazione, o un'imprudenza. A chi gli è andata bene, e non ha trovato nessuno dall'altra parte la può raccontare Lui. A chi come a Federico ha avuto la sfortuna di trovare dall'altra parte un camioncino, purtroppo la raccontano i giornali. Condoglianze ai Suoi genitori.

    Rispondi

  • cristina

    30 Settembre @ 17.53

    BISOGNA ANDARE PIANO!!!!!! E' INUTILE , SI E' VERO ALCUNE STRADE NON SONO IL MASSIMO, MA LA VELOCITA' E LA DISTRAZIONE SONO AI PRIMI POSTI

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

arsenal

inghilterra

Mangia il panino in panchina. E il Sutton lo licenzia Video

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavagna, la droga e il troppo amore

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

12commenti

Lealtrenotizie

Scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Scuola

Iscrizioni: scientifico e tecnici, il «sorpasso»

Trasporto pubblico

Busitalia ha già un nome: Mauro Piazza

Langhirano

Bimbo di due anni cade dalla finestra

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Lutto

Anna, pilastro del volontariato

COSMETICA

Davines, crescita in doppia cifra

Lega Pro

Parma, senza Baraye un attacco diverso

Crac

Di Vittorio, primi rimborsi

Caritas

Parma, un «esercito» di poveri

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

solidarietà

Parma Facciamo Squadra: un risultato (super) da 162.700 euro

Al Regio, cerimonia di consegna dei fondi

Premio "donna sport"

Un "oro" sui libri per la Folorunso: è pure strabrava a scuola

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

roma

Tassisti in piazza, cariche davanti alla sede Pd Video

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

1commento

Palermo

Blitz dei carabinieri, i rom rispondono cantando Bello Figo

5commenti

SPORT

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

MOTORI

anteprima

Nuova Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv