Provincia-Emilia

Si schianta in auto contro un camioncino: muore 41enne

Si schianta in auto contro un camioncino: muore 41enne
8

FONTANELLATO – E' costato la vita a Federico Conti, quarantunenne originario di San Secondo ma residente da tempo a Fontanellato, l'incidente avvenuto ieri sera poco dopo le 19,30 sulla strada provinciale di Cannetolo.

Salendo sul cavalcavia che passa sopra all'autostrada, pochi metri oltre il centro abitato di Cannetolo, la Peugeot 206 su cui viaggiava Conti ha invaso la corsia opposta e si è andata a schiantare, in un impatto frontale, con un camion del trasporto latte condotto da un cinquantasettenne di Soragna che stava terminando il giro dei ritiri dalle aziende agricole della zona.
Un impatto violentissimo a seguito del quale l'utilitaria ha iniziato a girare su se stessa sbattendo contro il guard-rail e riducendosi ad un cumulo di lamiere contorte.

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    01 Ottobre @ 11.21

    mi dispiace molto...purtroppo c'è poco da dire quando succede una tragedia così, le parole sono superflue, e dovrebbero servire solo a consolare e stare vicini alla famiglia. Condoglianze...

    Rispondi

  • Daniele

    01 Ottobre @ 10.07

    Buongiorno ringrazio a nome di tutti quelli che stanno lasciando un pensiero per Fede , parlo a nome della famiglia in quanto sono suo cugino. Grazie a tutti ancora

    Rispondi

  • giulia

    01 Ottobre @ 00.58

    Antonio condivido a pieno il tuo pensiero.A parole sono tutti i più bravi, i più intelligenti ed hanno sempre qualcosa da insegnare agli altri.Come in tutte le circostanze della vita bisogna trovarsi nelle situazioni.....non si può dire sempre che sono la velocità o la distrazione le cause degli incidenti.Purtroppo c'è chi anche mentre si trovava al volante ha avuto un malore....e sfido chiunque a riuscire a mantenere il controllo di un'auto o altro mezzo....Non sappiamo il motivo che da come si legge nell'articolo ha causato l'invasione della corsia opposta....con questo però ci tengo a dire che bisogna andar piano e non farsi distrarre ma non sono le uniche cause degli incidenti.......Quest'uomo non lo conoscevo ma adesso tutti coloro che lo hanno conosciuto e che conoscono la famiglia devono assolutamente stare vicino alla famiglia ed aiutarli a rielaborare il lutto......e far di tutto per mantenere vivo il ricordo di quest'uomo.......purtroppo indietro non si torna e mi auguro che i suoi famigliari abbiano fede e che li possa aiutare....c'è da augurarsi che ogni volta che ci si mette su un mezzo di non farsi male e di non far male a nessuno e neanche di trovarsi in una situazione in cui ti trovi dall'altra parte,in questo caso il camionista,perchè in un qualche modo anche la sua vita è sconvolta, lo shock e quei momenti rimarrano indelebili nella sua mente........non conosco la famiglia ma gli porgo le mie condoglianze e "non fatevi vedere piangere,fatevi vedere forti perchè da lassù lui vuolle vedervi il più forti possibile e vi proteggerà....gli angeli no si vedono ma adesso lui è un angioletto che vi proteggerà e vi starà vicino in ogni momento della vostra vita.......fatevi forza per lui".......

    Rispondi

  • antonio

    30 Settembre @ 21.00

    Nella vita di chi guida un auto e capitato a tutti di avare un attimo di distrazione, o un'imprudenza. A chi gli è andata bene, e non ha trovato nessuno dall'altra parte la può raccontare Lui. A chi come a Federico ha avuto la sfortuna di trovare dall'altra parte un camioncino, purtroppo la raccontano i giornali. Condoglianze ai Suoi genitori.

    Rispondi

  • cristina

    30 Settembre @ 17.53

    BISOGNA ANDARE PIANO!!!!!! E' INUTILE , SI E' VERO ALCUNE STRADE NON SONO IL MASSIMO, MA LA VELOCITA' E LA DISTRAZIONE SONO AI PRIMI POSTI

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I 100 anni di Kirk Douglas

Youtube

I 100 anni di Kirk Douglas Video

Rosy Maggiulli torna... in pista

Monza

Rosy Maggiulli torna... in pista

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Il 10 giugno

Guns N' Roses all'autodromo di Imola

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Terremoto: cosa rischia Parma

TERREMOTO

Ma Parma quanto rischia?

1commento

Lealtrenotizie

Parma 1913: D'Aversa per la panchina, Sensibile-Faggioni ballottaggio ds

LEGA PRO

D'Aversa per la panchina, ballottaggio Sensibile-Faggioni per il ds. E' questione di ore Video

gazzareporter

Scia e aerei: mistero nel cielo di Parma Video

4commenti

incidente

Auto si ribalta a Fidenza: un ferito grave

Anteprima Gazzetta

Terremoto: l'aiuto di Parma

Domani si parla anche di San Leonardo, di coca a Sorbolo, di un incredibile furto a un asilo

parma senza amore

Dieci frigoriferi (con materasso e rifiuti) sul marciapiede di via Boraschi

9commenti

vandali in azione

Manomettono il defibrillatore in piazza: presi (grazie a un cittadino)

2commenti

Sorbolo

Addio a Roberta Petrolini, la voce della Cri

cantieri e eventi

Come cambia la viabilità a Parma in settimana 

Aemilia

I pm fanno appello contro il proscioglimento di Bernini

Il reato dell'ex assessore parmigiano era stato giudicato prescritto. Appello anche per il consigliere comunale di Reggio Emilia Pagliani.

prato

Sparita l'ultima lettera di Verdi: è giallo

1commento

Tg Parma

Verso il voto: primarie per Dall'Olio, nessuna alleanza per Alfieri

gazzareporter

Rifiuti e cartoni in Galleria Santa Croce Gallery

1commento

polizia

Lite al parco Falcone e Borsellino: recuperate tre bici rubate

5commenti

EMILIA ROMAGNA

Nuovi orari ferroviari sulle linee regionali dall’11 dicembre

tribunale

Botte e insulti alla moglie: due anni ad un 47enne romeno

Mezzani

300 grammi di cocaina scoperti dai carabinieri

Arrestato 32enne albanese

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

LETTERE AL DIRETTORE

Una piccola storia nobile

2commenti

EDITORIALE

Dal sexting al ricatto: pericoli on line

di Filiberto Molossi

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Parigi, tutti salvi. Il rapinatore in fuga

PISA

Bimba di 6 anni muore soffocata da una spugna a scuola

WEEKEND

IL CINEFILO

I film della settimana, da Sully a Agnus Dei  Video

VERNISSAGE

90 anni di Arnaldo Pomodoro: la sua arte invade Milano

SPORT

ERA IL 2005

Rosberg, quel giorno a San Pancrazio...

1commento

SERIE A

Il Napoli travolge l'Inter di Pioli: 3 a 0

MOTORI

NOVITA'

Q2, l'Audi che farà strage di cuori (femminili)

BOLOGNA

Le ragazze
del Motor Show Fotogallery