23°

Provincia-Emilia

Si schianta in auto contro un camioncino: muore 41enne

Si schianta in auto contro un camioncino: muore 41enne
8

FONTANELLATO – E' costato la vita a Federico Conti, quarantunenne originario di San Secondo ma residente da tempo a Fontanellato, l'incidente avvenuto ieri sera poco dopo le 19,30 sulla strada provinciale di Cannetolo.

Salendo sul cavalcavia che passa sopra all'autostrada, pochi metri oltre il centro abitato di Cannetolo, la Peugeot 206 su cui viaggiava Conti ha invaso la corsia opposta e si è andata a schiantare, in un impatto frontale, con un camion del trasporto latte condotto da un cinquantasettenne di Soragna che stava terminando il giro dei ritiri dalle aziende agricole della zona.
Un impatto violentissimo a seguito del quale l'utilitaria ha iniziato a girare su se stessa sbattendo contro il guard-rail e riducendosi ad un cumulo di lamiere contorte.

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo

    01 Ottobre @ 11.21

    mi dispiace molto...purtroppo c'è poco da dire quando succede una tragedia così, le parole sono superflue, e dovrebbero servire solo a consolare e stare vicini alla famiglia. Condoglianze...

    Rispondi

  • Daniele

    01 Ottobre @ 10.07

    Buongiorno ringrazio a nome di tutti quelli che stanno lasciando un pensiero per Fede , parlo a nome della famiglia in quanto sono suo cugino. Grazie a tutti ancora

    Rispondi

  • giulia

    01 Ottobre @ 00.58

    Antonio condivido a pieno il tuo pensiero.A parole sono tutti i più bravi, i più intelligenti ed hanno sempre qualcosa da insegnare agli altri.Come in tutte le circostanze della vita bisogna trovarsi nelle situazioni.....non si può dire sempre che sono la velocità o la distrazione le cause degli incidenti.Purtroppo c'è chi anche mentre si trovava al volante ha avuto un malore....e sfido chiunque a riuscire a mantenere il controllo di un'auto o altro mezzo....Non sappiamo il motivo che da come si legge nell'articolo ha causato l'invasione della corsia opposta....con questo però ci tengo a dire che bisogna andar piano e non farsi distrarre ma non sono le uniche cause degli incidenti.......Quest'uomo non lo conoscevo ma adesso tutti coloro che lo hanno conosciuto e che conoscono la famiglia devono assolutamente stare vicino alla famiglia ed aiutarli a rielaborare il lutto......e far di tutto per mantenere vivo il ricordo di quest'uomo.......purtroppo indietro non si torna e mi auguro che i suoi famigliari abbiano fede e che li possa aiutare....c'è da augurarsi che ogni volta che ci si mette su un mezzo di non farsi male e di non far male a nessuno e neanche di trovarsi in una situazione in cui ti trovi dall'altra parte,in questo caso il camionista,perchè in un qualche modo anche la sua vita è sconvolta, lo shock e quei momenti rimarrano indelebili nella sua mente........non conosco la famiglia ma gli porgo le mie condoglianze e "non fatevi vedere piangere,fatevi vedere forti perchè da lassù lui vuolle vedervi il più forti possibile e vi proteggerà....gli angeli no si vedono ma adesso lui è un angioletto che vi proteggerà e vi starà vicino in ogni momento della vostra vita.......fatevi forza per lui".......

    Rispondi

  • antonio

    30 Settembre @ 21.00

    Nella vita di chi guida un auto e capitato a tutti di avare un attimo di distrazione, o un'imprudenza. A chi gli è andata bene, e non ha trovato nessuno dall'altra parte la può raccontare Lui. A chi come a Federico ha avuto la sfortuna di trovare dall'altra parte un camioncino, purtroppo la raccontano i giornali. Condoglianze ai Suoi genitori.

    Rispondi

  • cristina

    30 Settembre @ 17.53

    BISOGNA ANDARE PIANO!!!!!! E' INUTILE , SI E' VERO ALCUNE STRADE NON SONO IL MASSIMO, MA LA VELOCITA' E LA DISTRAZIONE SONO AI PRIMI POSTI

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

LEGAPRO

Il Pordenone strappa un pari sul campo della Reggiana

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon