13°

24°

Provincia-Emilia

Gravago: chiuso l'antico monastero di San Michele

Gravago: chiuso l'antico monastero di San Michele
Ricevi gratis le news
0

Erika Martorana

Lo storico e antichissimo monastero di San Michele a Gravago, situato in Val Noveglia, a pochi chilometri da Bardi, è costretto alla chiusura. 
L’inevitabile decisione è stata presa nei giorni scorsi dal sindaco Giuseppe Conti e dalla giunta comunale dopo le gravi lesioni che hanno interessato in particolare l’arcata interna dell’abside e parti della pavimentazione. La notizia, che si sta diffondendo in paese, ha rattristato i numerosi fedeli che considerano la chiesa non sono un luogo di culto ma un vero e proprio punto di riferimento. 
Rammarico Grande è soprattutto il rammarico del parroco, don Luigi Brigati, che da anni celebra la messa in questo territorio e che è profondamente legato al monastero. «La nostra piccola frazione - ha raccontato il sacerdote - contiene importanti e valorose tracce di storia. In essa sono dislocati il castello, la “camminata”, la pieve e lo storico monastero. Quest’ultimo, in particolare - ha puntualizzato don Brigati -, rappresenta un imprescindibile luogo di ritrovo e di preghiera non solo per i fedeli, ma anche per tutti i residenti e per i turisti che, soprattutto nel corso della stagione estiva, vengono a far visita alle nostre bellezze». 
Sconfortante «E’ davvero triste e sconfortante - ha aggiunto - pensare che oggi una di queste realtà sia diventata un pericolo per coloro che vi entrano e che quindi non sia più possibile farle visita o pregarvi. Il problema principale che ha colpito la struttura riguarda l’arcata interna dell’abside, nella trave portante, che era già stata interessata da alcune lesioni, certo meno gravi, in passato». 
«Purtroppo - ha proseguito il parroco -, con il passare del tempo, questa parte della chiesa ha subito un forte peggioramento e per questo è stata ordinata l’immediata chiusura al culto pubblico, in quanto l’incolumità delle persone è messa a serio rischio». 
A nulla sono valsi gli innumerevoli sforzi dei gravagotti che hanno più volte cercato di rimarginare le ferite inflitte, dal tempo e dal terreno franoso, al luogo storico, da qualche giorno dichiarato ufficialmente inagibile. 
Contributo «I residenti - ha detto, a tal proposito, don Luigi - si sono sempre attivati con grande generosità, sostenendo laute spese grazie alla partecipazione di tutti ed il solidale contributo economico di cittadini dei paesi limitrofi ma anche lontani». 
La popolazione appartenente alla comunità di San Michele è dislocata su un territorio che da Noveglia arriva fino a Pianelleto, per un diametro complessivo di 10 chilometri. 
«La maggior parte delle persone che vivono nella nostra comunità - ha detto il prete - sono anziani e pertanto la chiusura del nostro monastero rende il problema ancor più serio e difficile, poiché molti di loro non possono spostarsi e quindi dovranno rinunciare al luogo di culto a cui sono legatissimi». 
Appello Nonostante il momento critico, i gravagotti non si abbattono e chiedono aiuto: «Oggi - ha concluso il parroco, don Luigi Brigati, portavoce dei propri fedeli - tutti noi guardiamo avanti con la speranza che questo tempio vetusto possa essere ripristinato e presto rinnovato per riaccogliere nelle celebrazioni e nella preghiera tutta la comunità, che oggi risente della mancanza del suo edificio sacro, simbolo emblematico di fede e di testimonianza storica plurisecolare».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Grande Fratello doccia

televisione

Doccia "hot" della "piccola" Belen: ascolti alle stelle e polemiche

1commento

Claudio Baglioni

Claudio Baglioni

spettacoli

Sanremo, Baglioni sarà conduttore e direttore artistico

1commento

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

DOMANI

Tutto pronto per gli Stones a Lucca. Mozzarella compresa Le set list del tour

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La parola all'esperto

ECONOMIA

Torna "La parola all'esperto". Inviate i vostri quesiti

Lealtrenotizie

Cade in bici, è grave

nel pomeriggio

Cade in bici in via Garibaldi: ottantenne ricoverato in gravi condizioni Video

tg parma

Viadotto sul Po chiuso, il Governo vaglia la fattibilità del ponte di barche Video

5commenti

anteprima gazzetta

Massese, i mesi passano e nulla cambia: resta pericolosa

gazzareporter

Strada allagata in via Gramsci

Pilotta

Verdi Off, le emozioni di Brilliant Waltz Video - 2

venezia-Parma

Brutto momento, D'Aversa: "Dobbiamo uscirne con la voglia di lottare" Video

1commento

Dramma

Sfrattato, si toglie la vita

27commenti

fauna selvatica

Trasporto di animali feriti, affidato l'incarico

Il responsabile del servizio è il dr.Giovanni Maria Pisani

2commenti

tg parma

Blitz col coltello in farmacia, è caccia ai rapinatori Video

1commento

PROCESSO

Villa Alba, nuova perizia su una morte sospetta

ROCCABIANCA

Ponte sul Po, prima i disagi ora gli incidenti

Università

Mercoledì 27 si vota per il nuovo rettore: dove e come

in serata

Fiamme tra Parola e Sanguinaro: alta colonna di fumo, spente le fiamme

FRODE

Wally Bonvicini parla e si difende

2commenti

TORRECHIARA

Il mistero della settima porta

gazzareporter

Rifiuti "in bella mostra": la segnalazione dalla zona ospedale

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

GAZZAFUN

Dalla margherita alla "frutti di mare": vota le 10 pizze più buone

EDITORIALE

La Catalogna e il ritorno delle piccole patrie

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

uragani

Maria: cede una diga a Portorico, allagate due cittadine

Massa Carrara

Le spese pazze di don Euro: indagato anche il vescovo di Massa

SPORT

motogp

Aragon, seconde libere: Rossi 20° Domina Pedrosa

STATI UNITI

E' morto il pugile Jake La Motta, "Toro Scatenato"

SOCIETA'

Brianza

Laura, la prima sposa single d'Italia: abito, festa e viaggio di nozze Foto

turismo

A Forte dei Marmi prorogata la chiusura degli stabilimenti: 5 novembre

MOTORI

LA NOVITA'

Al volante della nuova Volvo XC60. Ecco come va

auto&moda

Jaguar E-Pace, Debutto con Palm Angels Fotogallery