12°

22°

Provincia-Emilia

Fotovoltaico a Colorno, salta il progetto. La minoranza va all'attacco

0

Cristian Calestani

Salta il progetto per portare il fotovoltaico sui tetti di alcuni degli edifici pubblici del Comune di Colorno. Un paio di situazioni – il tergiversare della ditta che aveva vinto l’appalto e soprattutto il mutato quadro del mercato del fotovoltaico dopo la definizione del quinto conto energia da parte del Governo – sono stati individuati dall’assessore alla Programmazione del territorio Marco Boschini come le principali cause dell’accantonamento del progetto.
 L’argomento è stato introdotto dal consigliere di opposizione degli Impegnati-Uniti per Colorno Filippo Allodi durante la discussione sulla ricognizione dello stato di attuazione dei programmi e la verifica degli equilibri di bilancio affrontati durante l’ultimo consiglio comunale e approvati con voto favorevole della maggioranza, contrario degli Impegnati-Uniti e astensione del Pdl. 
«Tra le entrate previste che non si concretizzeranno – ha evidenziato Allodi – figura il progetto del fotovoltaico. E’ un’occasione persa, letteralmente buttata via dall’amministrazione. In consiglio si iniziò a parlarne già nel maggio del 2010 e durante le successive discussioni come gruppo Impegnati-Uniti avevamo affermato che si erano previsti troppi paletti per la realizzazione del progetto. Non è solo un mancato introito, ma una sconfitta sul piano politico per l’amministrazione ed anche per quanto riguarda la sua strategia in campo ambientale considerata l’appartenenza all’associazione dei Comuni virtuosi. L’occasione era ghiotta quando ancora il conto energia era favorevole, ma invece non si è stati tempestivi». Alle affermazioni di Allodi ha risposto l’assessore Boschini. «Gli uffici non hanno perso tempo – ha detto Boschini – considerato che hanno operato su un progetto e un bando non previsti da nessun altro Comune del Parmense. Il fotovoltaico già realizzato a Vedole – ha aggiunto l’assessore – non è certo piovuto dal cielo, ma voluto e pensato politicamente da questa amministrazione e reso possibile grazie agli stessi uffici. Sono umanamente e politicamente dispiaciuto per l’esito del progetto, ma si tratta comunque di un’occasione che era stata creata dall’amministrazione». 
Poi Boschini ha analizzato le cause dello stop al progetto: «in buona parte dipende dalla ditta che aveva vinto l’appalto e che, dopo l’assegnazione e l’affidamento, ha tergiversato su questioni formali e procedurali. 
Ma molte delle colpe vanno ricercate nella decisione del Governo di affossare il mercato del fotovoltaico in Italia. Nel momento in cui eravamo pronti per partire con i lavori ci siamo ritrovati dinnanzi al quinto conto energia che ha previsto un taglio degli incentivi del 20 per cento. L’aver previsto tanti paletti nel bando – ha poi concluso l’assessore – è un motivo di vanto visto che lo si è fatto per perseguire la sicurezza dei cittadini su opere che avrebbero avuto una durata di 25 anni». Poi le ultime parole per annunciare l’intenzione di non mollare la presa sulla questione fotovoltaico: «se la normativa nazionale dovesse cambiare, saremo pronti a proseguire il lavoro portato avanti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'abbraccio di Samuele Bersani

PILOTTA

L'abbraccio di Samuele Bersani

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedi' nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo con Emmanuel

macron

Brigitte, la prof che sposò l'allievo e ora sogna l’Eliseo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

Consiglio

Il bilancio del Comune, Dall'Olio: "Multe per 13 milioni". Duro scontro Bosi-Nuzzo

Nel 2016 avanzo di 54 milioni. Parcheggi sotterranei mai costruiti: il Comune pagherà 661mila euro anziché 192mila

3commenti

droga

Spacciava cocaina a Colorno: arrestato

3commenti

Parma

Finto dipendente dell'acquedotto truffò un'anziana: condannato a 8 mesi

L'uomo era riuscito a farsi aprire la porta di casa e a prendere gioielli in oro per un valore di circa 10mila euro. a una 80enne

4commenti

CREMONA

Grande commozione all'addio a Alberto Quaini

Anno 2016

Emilia-Romagna, distretti industriali in crescita. I salumi di Parma tra i migliori

lettere al direttore

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

3commenti

LEGA PRO

Via alla prevendita dei biglietti per il derby Parma-Reggiana

il caso

«Mio nipote sequestrato», scatta la denuncia della nonna

1commento

CRIMINALITA'

Scippo, anziana ferita in via Palestro

3commenti

La storia

San Secondo, a scuola in trattore

tg parma

1° Maggio: presentati gli appuntamenti di Cgil, Cisl e Uil. Manca il concertone.. Video

Università

I volti dei cadaveri diventavano maschere: libro e mostra sullo studioso Lorenzo Tenchini

In un volume la collezione ottocentesca dell’anatomico dell’Ateneo di Parma. E a ottobre al Palazzo del Governatore la mostra. “La Fabrica dei Corpi. Dall’anatomia alla robotica”

INCHIESTA

Chi chiami per salvare un animale selvatico?

3commenti

imprese

Polo Industriale Chiesi: sottoscritto l’accordo di programma per l’ampliamento

2commenti

carabinieri

Il Nucleo Antifrode sequestra 126 kg di latte liofilizzato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

cinema

Morto Jonathan Demme, il regista del "Silenzio degli Innocenti"

Autostrada

Ancora uno scontro fra camion in A1: un morto a Modena

SOCIETA'

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

TECNOLOGIA

Smartphone, i giovani italiani sono meno "dipendenti" in Europa

SPORT

Moto

Tragedia nel motociclismo, morto Dario Cecconi

risposta a un tifoso

Lucarelli su Fb: «Non volevo andare sotto la curva per decenza»

2commenti

MOTORI

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling

OPEL

La Insignia tutta nuova è Grand Sport