Provincia-Emilia

Fotovoltaico a Colorno, salta il progetto. La minoranza va all'attacco

Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Salta il progetto per portare il fotovoltaico sui tetti di alcuni degli edifici pubblici del Comune di Colorno. Un paio di situazioni – il tergiversare della ditta che aveva vinto l’appalto e soprattutto il mutato quadro del mercato del fotovoltaico dopo la definizione del quinto conto energia da parte del Governo – sono stati individuati dall’assessore alla Programmazione del territorio Marco Boschini come le principali cause dell’accantonamento del progetto.
 L’argomento è stato introdotto dal consigliere di opposizione degli Impegnati-Uniti per Colorno Filippo Allodi durante la discussione sulla ricognizione dello stato di attuazione dei programmi e la verifica degli equilibri di bilancio affrontati durante l’ultimo consiglio comunale e approvati con voto favorevole della maggioranza, contrario degli Impegnati-Uniti e astensione del Pdl. 
«Tra le entrate previste che non si concretizzeranno – ha evidenziato Allodi – figura il progetto del fotovoltaico. E’ un’occasione persa, letteralmente buttata via dall’amministrazione. In consiglio si iniziò a parlarne già nel maggio del 2010 e durante le successive discussioni come gruppo Impegnati-Uniti avevamo affermato che si erano previsti troppi paletti per la realizzazione del progetto. Non è solo un mancato introito, ma una sconfitta sul piano politico per l’amministrazione ed anche per quanto riguarda la sua strategia in campo ambientale considerata l’appartenenza all’associazione dei Comuni virtuosi. L’occasione era ghiotta quando ancora il conto energia era favorevole, ma invece non si è stati tempestivi». Alle affermazioni di Allodi ha risposto l’assessore Boschini. «Gli uffici non hanno perso tempo – ha detto Boschini – considerato che hanno operato su un progetto e un bando non previsti da nessun altro Comune del Parmense. Il fotovoltaico già realizzato a Vedole – ha aggiunto l’assessore – non è certo piovuto dal cielo, ma voluto e pensato politicamente da questa amministrazione e reso possibile grazie agli stessi uffici. Sono umanamente e politicamente dispiaciuto per l’esito del progetto, ma si tratta comunque di un’occasione che era stata creata dall’amministrazione». 
Poi Boschini ha analizzato le cause dello stop al progetto: «in buona parte dipende dalla ditta che aveva vinto l’appalto e che, dopo l’assegnazione e l’affidamento, ha tergiversato su questioni formali e procedurali. 
Ma molte delle colpe vanno ricercate nella decisione del Governo di affossare il mercato del fotovoltaico in Italia. Nel momento in cui eravamo pronti per partire con i lavori ci siamo ritrovati dinnanzi al quinto conto energia che ha previsto un taglio degli incentivi del 20 per cento. L’aver previsto tanti paletti nel bando – ha poi concluso l’assessore – è un motivo di vanto visto che lo si è fatto per perseguire la sicurezza dei cittadini su opere che avrebbero avuto una durata di 25 anni». Poi le ultime parole per annunciare l’intenzione di non mollare la presa sulla questione fotovoltaico: «se la normativa nazionale dovesse cambiare, saremo pronti a proseguire il lavoro portato avanti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS