22°

Provincia-Emilia

Fotovoltaico a Colorno, salta il progetto. La minoranza va all'attacco

Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani

Salta il progetto per portare il fotovoltaico sui tetti di alcuni degli edifici pubblici del Comune di Colorno. Un paio di situazioni – il tergiversare della ditta che aveva vinto l’appalto e soprattutto il mutato quadro del mercato del fotovoltaico dopo la definizione del quinto conto energia da parte del Governo – sono stati individuati dall’assessore alla Programmazione del territorio Marco Boschini come le principali cause dell’accantonamento del progetto.
 L’argomento è stato introdotto dal consigliere di opposizione degli Impegnati-Uniti per Colorno Filippo Allodi durante la discussione sulla ricognizione dello stato di attuazione dei programmi e la verifica degli equilibri di bilancio affrontati durante l’ultimo consiglio comunale e approvati con voto favorevole della maggioranza, contrario degli Impegnati-Uniti e astensione del Pdl. 
«Tra le entrate previste che non si concretizzeranno – ha evidenziato Allodi – figura il progetto del fotovoltaico. E’ un’occasione persa, letteralmente buttata via dall’amministrazione. In consiglio si iniziò a parlarne già nel maggio del 2010 e durante le successive discussioni come gruppo Impegnati-Uniti avevamo affermato che si erano previsti troppi paletti per la realizzazione del progetto. Non è solo un mancato introito, ma una sconfitta sul piano politico per l’amministrazione ed anche per quanto riguarda la sua strategia in campo ambientale considerata l’appartenenza all’associazione dei Comuni virtuosi. L’occasione era ghiotta quando ancora il conto energia era favorevole, ma invece non si è stati tempestivi». Alle affermazioni di Allodi ha risposto l’assessore Boschini. «Gli uffici non hanno perso tempo – ha detto Boschini – considerato che hanno operato su un progetto e un bando non previsti da nessun altro Comune del Parmense. Il fotovoltaico già realizzato a Vedole – ha aggiunto l’assessore – non è certo piovuto dal cielo, ma voluto e pensato politicamente da questa amministrazione e reso possibile grazie agli stessi uffici. Sono umanamente e politicamente dispiaciuto per l’esito del progetto, ma si tratta comunque di un’occasione che era stata creata dall’amministrazione». 
Poi Boschini ha analizzato le cause dello stop al progetto: «in buona parte dipende dalla ditta che aveva vinto l’appalto e che, dopo l’assegnazione e l’affidamento, ha tergiversato su questioni formali e procedurali. 
Ma molte delle colpe vanno ricercate nella decisione del Governo di affossare il mercato del fotovoltaico in Italia. Nel momento in cui eravamo pronti per partire con i lavori ci siamo ritrovati dinnanzi al quinto conto energia che ha previsto un taglio degli incentivi del 20 per cento. L’aver previsto tanti paletti nel bando – ha poi concluso l’assessore – è un motivo di vanto visto che lo si è fatto per perseguire la sicurezza dei cittadini su opere che avrebbero avuto una durata di 25 anni». Poi le ultime parole per annunciare l’intenzione di non mollare la presa sulla questione fotovoltaico: «se la normativa nazionale dovesse cambiare, saremo pronti a proseguire il lavoro portato avanti». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»