15°

Provincia-Emilia

Carancini: "Il voto dei cittadini sovvertito da un inciucio"

Carancini: "Il voto dei cittadini sovvertito da un inciucio"
0

 Annarita Cacciamani
A quasi un mese dalla fine della sua amministrazione l’ex sindaco leghista Giovanni Carancini torna a parlare per raccontare quello che è successo durante i 15 tormentati mesi di vita della sua giunta.
Lo ha fatto ieri mattina: oltre a Carancini, era presente soltanto l’ex capogruppo della Lega in Consiglio comunale Giuseppe Coppellotti. «A maggio dello scorso anno sono stato eletto sindaco, sostenuto da una coalizione formata da Lega Nord, Pdl, La destra, Udc e Salso mon amour, con il difficile compito di risanare una città sull’orlo della catastrofe per l’enorme indebitamento del Comune e delle partecipate Salso servizi e Terme Spa e di risanare un’economia distrutta da decenni di pessime amministrazioni di sinistra - ha detto -. Il voto dei cittadini è stato sovvertito da un inciucio che offende le regole democratiche e la dice lunga sulle connivenze trasversali, sulla doppiezza e sullo spregio della democrazia di questi partiti che sono insieme nell’illegittimo governo Monti».
 L’amministrazione Carancini, infatti, è caduta il 7 settembre scorso dopo le dimissioni contestuali di 10 consiglieri, 4 di maggioranza (Pezzani, Poggi Longostrevi, Cenci, Malvisi) e 6 di minoranza (Orlandi, Crinò, Fritelli, Ceriati, Urbini, Canepari).
L’ex sindaco, dopo aver ricordato che fin dall’inizio «Poggi, Pezzani, Malvisi e Cenci, pur dichiarando di far parte della maggioranza hanno quasi sempre votato contro, o si sono astenuti, o sono usciti dall’aula o non erano presenti in Consiglio», ha spiegato quali sono stati, a suo dire, i motivi che hanno portato alla fine della sua giunta. «Mi è stato chiesto di sostituire alcuni dirigenti comunali a tempo indeterminato fra i quali uno in conflitto di interessi per querela - ha aggiunto - . Operazione pressoché impossibile. Un’altra richiesta è stata quella di sostituire da subito il presidente delle Terme, scoglio insuperabile perché la seggiola è una e il Pdl è diviso in due. Ha pesato molto anche il contrasto con il gruppo che si identifica nelle attuali modalità di gestione del Baistrocchi e da ultimo si era aggiunta anche la richiesta di un forte rimpasto di giunta».
 Carancini, quindi, ha illustrato i progetti che stava portando avanti. «Abbiamo fatto molto e molto ci accingevamo a fare» ha affermato, per poi farne un lungo elenco, evidenziando in particolare l’operazione Salso Servizi e quelle iniziative che «creeranno nuovi posti di lavoro, come la Bertanella, il centro edile e l’hotel Centrale» e spiegando di aver sviluppato «contatti con professionisti di alto livello e fondazioni per apportare capitali privati nelle Terme per ridurre lo squilibrio fra immobilizzazioni e ricavi».
 E a chi lo accusava di essere un sindaco «arroccato» nel palazzo, che non «ha voluto ascoltare nessuna proposta e restio a ricevere i cittadini», Carancini ha risposto così: «Ogni lunedì ricevevo almeno 6 cittadini, ascoltavo le loro richieste e trasmettevo le segnalazioni agli uffici. Inoltre sono stato il sindaco che più si è mosso sul territorio sviluppando le relazioni con gli enti sovraordinati. Ho lavorato molto e non ho perso tempo, riuscendo a risolvere il problema Salso Servizi e andando molto vicino a risolvere anche la questione Terme. Lascio una città in condizioni nettamente migliori e se avessi avuto più collaborazione da chi non ha mai fatto proposte ma solo richieste, avremmo potuto fare ancora meglio. La mia colpa forse è stata quella di contrastare i conflitti di interessi per evitare l’ingiusto arricchimento di pochi a danno della città». Infine Carancini guarda al futuro: «Non ho ancora deciso cosa farò per le prossime elezioni ma continuo ad impegnarmi, anche dai banchi del Consiglio provinciale, per favorire una nuova etica politica ispirata alla legalità, alla sobrietà della spesa e all’interesse della città». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale su social network

denuncia

Bebe Vio minacciata di violenza sessuale sui social network

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

IL VINO

«Vini da scoprire», guida sentimentale che porta da Ancarani

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Falsi prosciutti Dop, 30 indagati in quattro regioni

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: indagati, perquisizioni. Consorzio "Parma": "Noi parte lesa"

1commento

Fisco

Condomini, l'Agenzia delle Entrate proroga la scadenza al 7 marzo

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

7commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

4commenti

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

6commenti

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

GAZZAREPORTER

Degrado in Oltretorrente Foto

Un lettore racconta con le immagini una passeggiata abortita

8commenti

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

5commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

L'ottusa burocrazia che blocca l'Italia

di Gian Luca Zurlini

ITALIA/MONDO

notte da incubo

Cagliari, banda di migranti espulsi semina il terrore su traghetto

2commenti

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

SOCIETA'

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

storie di ex

Adriano, l'ultimo tabellino? Compleanno, festa da 91mila euro

SPORT

inghilterra

Mangia il panino in panchina? Il Sutton lo licenzia Video

LEGA PRO

Parma-Samb 4-2:
il film del match Video

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv