19°

34°

Provincia-Emilia

Sissa, svaligiata una casa

Sissa, svaligiata una casa
Ricevi gratis le news
1

SISSA
Cristian Calestani
La casa è rimasta vuota solo per qualche ora nel corso della mattinata, ma il tempo è stato più che sufficiente ai ladri per entrare e mettere a segno il loro colpo. E’ un furto di denaro e gioielli quello andato purtroppo a buon fine nella mattinata di ieri in un’abitazione di Sissa.
Nel complesso sono spariti circa 500 euro in contanti, una Nintendo Ds e i gioielli di famiglia per un valore che si attesta intorno ai 5mila euro.
I proprietari dell’abitazione sono usciti di casa tra le 7 e le 8 per andare al lavoro e a scuola. Vi hanno poi fatto ritorno intorno alle 14. Aprendo la porta di casa, hanno trovato le stanze a soqquadro e gli inequivocabili segni del passaggio dei malviventi.
I ladri, per introdursi all’interno dell’abitazione, hanno scardinato uno degli scuri posto sul retro della casa, quindi hanno forzato la finestra e sono riusciti ad entrare nell’abitazione aggirandosi liberamente tra le stanze probabilmente consapevoli del fatto che i proprietari avrebbero fatto ritorno solo nel primo pomeriggio.
In questo modo, senza paura di essere scoperti, hanno rovistato ovunque riuscendo alla fine a trovare e rubare denaro per circa 500 euro, la Nintendo Ds e i gioielli di famiglia che, oltra al valore, avevano chiaramente un particolare valore affettivo per i proprietari della casa.
Il furto nell’abitazione sissese, sul quale stanno indagando i carabinieri della stazione di Sissa, segue di pochi giorni il precedente colpo di un certo peso messo a segno in zona. Una decina di giorni fa, infatti, i ladri avevano colpito al ristorante «Laghi Verdi» di Gramignazzo di Sissa rubando anche in quel caso denaro unitamente a  prodotti tipici del nostro territorio per un bottino complessivo che si era attestato intorno ai 3mila euro.
In quell’occasione, i ladri erano entrati in azione nel pieno della notte e aiutandosi con una scala erano riusciti a mettere fuori uso il sistema d’allarme di cui è dotato il locale. Poi, forzando, una delle finestre erano riusciti ad entrare all’interno del ristorante e, da quel momento, avevano agito indisturbati per rubare quanto alla loro portata. Come prima cosa avevano sradicato la tv a schermo piatto appesa ad una delle pareti e, subito dopo aver distrutto e svuotato il registratore di cassa, erano entrati in cucina e nel magazzino portando via tante delle prelibatezze servite ogni giorno dal ristorante ai propri clienti.
Dalle dispense erano così spariti culatelli, coppe, spalle, filetti, parmigiano-reggiano e persino dieci chilogrammi di guancialini. Quindi, sempre aiutati dall’oscurità e dallo scarsissimo traffico di passaggio nella zona, si erano dati alla fuga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    05 Ottobre @ 19.05

    .....SENZ'ALTRO.......SOLITI CRIMINALI DELL'EST EUROPEO......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

Torino

Truffa allo chef Bruno Barbieri: arrestata 33enne

2commenti

Sgarbi operato, sta bene

A CATTOLICA

Sgarbi operato, sta bene

1commento

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

Gazzareporter

Notte d'estate a Parma: Elena, modella sullo Stradone

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ecco la Summer Promo: la Gazzatta a soli 45cent al giorno!

ABBONAMENTO DIGITALE

Ecco la Summer Promo: la Gazzetta a soli 45 cent al giorno!

Lealtrenotizie

Delitto di via San Leonardo: Solomon in Procura a Parma incontra il padre

Tg Parma

Delitto di via San Leonardo: Solomon a Parma incontra il padre Video

Delitto

Papà Fred si racconta: tra il dolore infinito e la forza dell'amore

5commenti

Guardia di Finanza

Fa sparire 135mila euro destinati ai creditori: nei guai imprenditore parmense

Alimentare

Sciopero e presidio alla Froneri (ex Nestlé)

1commento

Tg Parma

In arrivo il caldo record, fiume Po sempre più in basso Video

via fleming

Urta un veicolo in sosta e finisce con l'auto a ruote all'aria Foto

carabinieri

Rapina in banca con sequestro a Busseto: arrestati in tre

panocchia

Auto fuori strada: liberato il conducente incastrato tra le lamiere

2commenti

PARMA CALCIO

Luca Siligardi, nuovo bomber: "Bel gruppo. La serie B? Imprevedibile" Video

Tribunale

Stalker violento condannato a tre anni

Inchiesta

Le casalinghe a Parma, pareri a confronto

5commenti

CONFCONSUMATORI

Energia e gas: boom di reclami contro le maxi bollette

Dagli errori di fatturazione alle attivazioni mai richieste: scoppia la protesta

2commenti

SORAGNA E BUSSETO

I sindaci dicono no ai profughi: "Non ci sono strutture adatte"

5commenti

PARMA

"Insieme", bando della Fondazione Pizzarotti a sostegno delle famiglie fragili

SPETTACOLI

La carica dei 5mila all'Arena Shakespeare

Storie

Ieri e oggi: i maestri gelatai della Valtaro e Valceno

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

EDITORIALE

Borsellino e la giustizia che dobbiamo ai giovani

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

La cantante Barbara Weldens muore folgorata durante un concerto

l'emendamento

Cellulare alla guida: ritiro immediato della patente fino a 6 mesi

9commenti

SPORT

Tg Parma

Ritiro di Pinzolo, prime due sedute di allenamento per il Parma

TOUR

Sull'Izoard vince Barguil, Aru in difficoltà: scivola al quinto posto

SOCIETA'

natura

Mamme d'Appennino: la volpe allatta i suoi cuccioli Video

telefono azzurro

Telefono e social, i bambini "inchiodano" gli adulti Video

MOTORI

TOYOTA

Yaris GRMN, dal Nurburgring la Yaris più potente di sempre

DAIMLER

Mercedes, "richiamo" volontario per 3 milioni di motori diesel