-2°

Provincia-Emilia

Sissa, svaligiata una casa

Sissa, svaligiata una casa
1

SISSA
Cristian Calestani
La casa è rimasta vuota solo per qualche ora nel corso della mattinata, ma il tempo è stato più che sufficiente ai ladri per entrare e mettere a segno il loro colpo. E’ un furto di denaro e gioielli quello andato purtroppo a buon fine nella mattinata di ieri in un’abitazione di Sissa.
Nel complesso sono spariti circa 500 euro in contanti, una Nintendo Ds e i gioielli di famiglia per un valore che si attesta intorno ai 5mila euro.
I proprietari dell’abitazione sono usciti di casa tra le 7 e le 8 per andare al lavoro e a scuola. Vi hanno poi fatto ritorno intorno alle 14. Aprendo la porta di casa, hanno trovato le stanze a soqquadro e gli inequivocabili segni del passaggio dei malviventi.
I ladri, per introdursi all’interno dell’abitazione, hanno scardinato uno degli scuri posto sul retro della casa, quindi hanno forzato la finestra e sono riusciti ad entrare nell’abitazione aggirandosi liberamente tra le stanze probabilmente consapevoli del fatto che i proprietari avrebbero fatto ritorno solo nel primo pomeriggio.
In questo modo, senza paura di essere scoperti, hanno rovistato ovunque riuscendo alla fine a trovare e rubare denaro per circa 500 euro, la Nintendo Ds e i gioielli di famiglia che, oltra al valore, avevano chiaramente un particolare valore affettivo per i proprietari della casa.
Il furto nell’abitazione sissese, sul quale stanno indagando i carabinieri della stazione di Sissa, segue di pochi giorni il precedente colpo di un certo peso messo a segno in zona. Una decina di giorni fa, infatti, i ladri avevano colpito al ristorante «Laghi Verdi» di Gramignazzo di Sissa rubando anche in quel caso denaro unitamente a  prodotti tipici del nostro territorio per un bottino complessivo che si era attestato intorno ai 3mila euro.
In quell’occasione, i ladri erano entrati in azione nel pieno della notte e aiutandosi con una scala erano riusciti a mettere fuori uso il sistema d’allarme di cui è dotato il locale. Poi, forzando, una delle finestre erano riusciti ad entrare all’interno del ristorante e, da quel momento, avevano agito indisturbati per rubare quanto alla loro portata. Come prima cosa avevano sradicato la tv a schermo piatto appesa ad una delle pareti e, subito dopo aver distrutto e svuotato il registratore di cassa, erano entrati in cucina e nel magazzino portando via tante delle prelibatezze servite ogni giorno dal ristorante ai propri clienti.
Dalle dispense erano così spariti culatelli, coppe, spalle, filetti, parmigiano-reggiano e persino dieci chilogrammi di guancialini. Quindi, sempre aiutati dall’oscurità e dallo scarsissimo traffico di passaggio nella zona, si erano dati alla fuga.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • MANRICO

    05 Ottobre @ 19.05

    .....SENZ'ALTRO.......SOLITI CRIMINALI DELL'EST EUROPEO......

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Piazzale S. Lorenzo:  festa al «Piano A»

Pgn

Piazzale S. Lorenzo: festa al «Piano A» Foto

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Il ds Faggiano si presenta: "Discuto su tutto ma niente rancore. Voglio un rapporto vero con la squadra"

Parma Calcio

Il ds Faggiano si presenta: "Voglio un rapporto vero con la squadra" Video

Guardia di Finanza

Incassa poco ma solo per il fisco: sequestrati beni a un evasore "seriale" di Sorbolo

2commenti

Parma

Attentato incendiario nella sede dei sindacati di base Video

Rilievi della Scientifica in via Mattei

Ospedale

Reparti soppressi, allarme al Maggiore

Sono cinque le strutture coinvolte: semeiotica, ortopedia, centro cefalee e due chirurgie

3commenti

Parma

Nuovo percorso ciclabile fra la stazione, via Trento, via San Leonardo e via Paradigna Mappe

Ecco dove passerà la pista ciclabile

3commenti

Polizia

Grazie al gps trova in un campo le macchinette cambiasoldi rubate in via Toscana

1commento

Appennino

Schia: al via la stagione con una «valanga» di novità

Viale Mentana

Un'altra rapina in farmacia: è sempre lo stesso bandito

1commento

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

promozione

Il Fidenza chiama Massimo Barbuti in panchina

Salso

Dotti, una vita sulle navi da crociera

IL CASO

Tangenziale di Collecchio: ora la gente chiede la rotatoria

1commento

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

1commento

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

11commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

Reggio Emilia

Giovane bastonato e preso a frustate: in manette un 55enne e due figli

MILANO

Berlusconi al San Raffaele per una serie di controlli

SOCIETA'

SOCIAL NETWORK

Fb e YouTube creano database antiterrorismo Video

Campus

Sfera Ebbasta, dal rap al trap

SPORT

Calcio

LegaPro in campo oggi, aspettando il Parma e la Reggiana Tempo reale: Bassano sotto 2-0 in casa con l'ultima in classifica

Parma Calcio

Trasferta, Saporetti ci sarà. D'Aversa: "Nessun alibi anche nelle difficoltà"

FOTOGRAFIA

Parma

Acqua, luce, metamorfosi: le foto di Nencini in San Rocco

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio