-1°

Provincia-Emilia

Bardi si mobilita contro la chiusura dell'ufficio postale di Gravago

Bardi si mobilita contro la chiusura dell'ufficio postale di Gravago
0

BARDI
Erika Martorana
Dopo la recente chiusura dell’antico monastero di San Michele, ecco arrivare un’altra tegola per il Comune di Bardi ed, in particolare, per gli abitanti della frazione di Gravago.
Potrebbe chiudere già al termine di ottobre lo storico ufficio postale del paese della Val Noveglia.
La notizia ha colto di sorpresa il sindaco Giuseppe Conti, che ha subito inviato una lettera di protesta a Carmine Arancio, direttore provinciale di Poste Italiane e, per conoscenza, agli abitanti residenti nella frazione, a Pier Luigi Ferrari, vicepresidente della Provincia, ai consiglieri comunali di Bardi e a tutti i sindaci interessati.
«Egregio direttore – si legge nella missiva inviata al direttore delle Poste - facendo seguito all’incontro avvenuto a Bardi alla sua presenza, a quelle dei suoi tecnici, della giunta municipale e del consigliere comunale  Fabrizio Costa, con la presente, come già fatto a voce, esprimiamo il nostro dissenso per la decisione di chiudere, addirittura già da fine ottobre, l’ufficio postale di Gravago».
La lettera inviata dalla Provincia, datata 29 agosto scorso, come pure quella ricevuta dall’ingegner Doriano Bolletta, responsabile di Poste Italiane – Area territoriale Centro – Nord – Bologna, ci rassicuravano  che gli incontri che sarebbero avvenuti con le amministrazioni sarebbero stati di valutazione di eventuali possibili soluzioni dei casi di criticità degli Uffici Postali stessi ed avrebbero trattato di come risolvere tali situazioni».
Ben differente da un confronto è stato invece l’incontro che si è tenuto nei giorni scorsi nel capoluogo valcenese, dove l'Amministrazione comunale ha dovuto fare i conti con la decisione, già presa e apparentemente irremovibile, di chiudere l'Ufficio postale di Gravago.
«Durante il nostro recente colloquio svoltosi a Bardi - puntualizza il sindaco - ci siamo trovati di fronte ad un dato di fatto già acquisito e cioè alla volontà di chiudere le Poste, senza nemmeno un confronto diretto e preventivo con la nostra amministrazione ed, eventualmente, con delegati della popolazione interessata».
Il primo cittadino pone poi l'accento sull'importanza degli uffici postali nelle piccole frazioni.
«Le ribadisco - continua Conti nella lettera - quanto da me affermato durante il nostro ultimo incontro e cioè che l’Ufficio Postale, in alcune zone del territorio montano in grave difficoltà socio economica come il nostro, ricopre una funzione di presidio e volano di sviluppo economico e rappresenta, come sostiene lo stesso ingegner Bolletta, un patrimonio per le comunità locali».
L’amministrazione comunale di Bardi, non accontentandosi delle parole del presidente Arancio, che nel corso dell’incontro tenutosi in Valceno aveva rassicurato i gravagotti affermando che nessun dipendente postale verrà messo in mobilità, si dice pronta a far tutto il possibile per mantenere in vita le Poste e rilancia così una interessante proposta.
«Siamo disposti - scrive ancora il primo cittadino - ad accollarci le spese di gestione dell’Ufficio: acqua, luce, riscaldamento, affitto, purché il presidio di Gravago mantenga lo stato di fatto attuale, ovvero una giornata di apertura alla settimana. In attesa di riscontro, vista l’urgenza della situazione, le chiediamo una riflessione ed auspichiamo una risposta positiva in merito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

CRIMINALITA'

Via Torelli: scippata, cade e si rompe un femore

OMICIDIO

Elisa accoltellata alle spalle

GASTRONOMIA

La sfida degli anolini: ecco chi ha vinto

WEEKEND

Una domenica già immersa nel... Natale

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Via D'Azeglio

Il nuovo supermercato? No del Comune a causa dei camion

Traversetolo

Falso incaricato del Comune cerca di carpire dati ai residenti

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Fidenza

Incendio nel negozio: proprietari salvati dai carabinieri

A SALSO

Quella «Bisbetica» di Nancy Brilli

Salsomaggiore

Greta, promessa del karate

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti