10°

20°

Provincia-Emilia

La Canova: "I proiettili? Sono relativamente serena"

La Canova: "I proiettili? Sono relativamente serena"
6

Cristian Calestani

Prova a vivere serenamente circondata dall’affetto dei suoi cittadini, anche se la paura è difficile da scacciare. Basta una situazione banale, come trovare inaspettatamente una luce accesa al ritorno a casa, per pensare subito a qualcosa di pericoloso.

 Sono giorni difficili per il sindaco di Colorno Michela Canova. La fiducia nell’operato delle forze dell’ordine non è mai venuta meno, ma è innegabile che anche la più semplice quotidianità è cambiata dopo l’arrivo in Comune della busta contenente due pallottole e una lettera di minacce rivolte al primo cittadino e al corpo della Polizia municipale.
«Sto vivendo questa situazione in maniera relativamente serena – racconta Michela Canova a margine della giornata di festa legata al Gran galà del Tortél dóls – mi sento tutelata dalle forze dell’ordine e mi ha fatto molto piacere la solidarietà dimostrata da tutti i cittadini.»...............................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    09 Ottobre @ 22.11

    Vercingetorige la velocità è almeno di 57 km orari, poca cosa comunque hai ragione solo che come si fa a togliere la multa? anche io allora prendo una multa mi arriva dopo due mesi e dico che ero ad un funerale. comunque anche se quella multa fosse collegata con i proiettili non sono cose assolutamente da fare, non è bello ricevere proiettili a casa, potrebbe essere una multa ma anche altro

    Rispondi

  • Francesco

    09 Ottobre @ 12.31

    IO TROVO INVECE MOLTO SUPERFICIALE E PER NULLA ADERENTE ALLA SICUREZZA SULLE STRADE FARE UNA MULTA PER ECCESSO DI VELOCITA' A 52 KM/H . LA TROVO, FRANCAMENTE , UN' INUTILE SCIOCCHEZZA. E' il contrario di quel che le Forze dell' Ordine dovrebbero fare , cioè mostrarsi al fianco dei cittadini per proteggerli ed aiutarli , e non appostarsi per fregarli ! Lo stato d' animo di chi segue il corteo funebre di un proprio caro dovrebbe indurre chiunque abbia un barlume di buon senso, a particolare tolleranza , soprattutto trattandosi di 52 km/h , non di 180 ! DETTO QUESTO NESSUNO APPROVA L' INTIMIDAZIONE PERSONALE COME UNA NATURALE RIVALSA AD UNA PRESUNTA INGIUSTIZIA , MA NON SI PUO' NON CONSIDERARE CHE, CHI SEMINA VENTO, RACCOGLIE TEMPESTA.

    Rispondi

  • Fabio

    09 Ottobre @ 11.45

    Perdonatemi, ma vorrei invitare i giornalisti della Gazzetta ad usare il linguaggio con precisione: proiettile (o pallottola) e' la parte in metallo che viene proiettata all'esterno dell'arma da fuoco allo sparo; munizione o cartuccia e' l'assemblato completo di proiettile, bossolo, innesco e propellente che viene caricato nell'arma. C'e' una differenza sostanziale, visto che un proiettile isolato e' pericoloso quanto un sassolino, mentre una cartuccia puo' essere sparata dall'arma adatta.

    Rispondi

  • Vicesindaco Colorno

    08 Ottobre @ 15.34

    Prima di esprimere giudizi così superficiali, sarebbe il caso di informarsi. Lo scorso anno su questo tratto di strada si è verificato un incidente con un morto. Ovviamente subito dopo sono stati invocati da più parti i più severi controlli. Nell'occasione del corteo funebre, la presenza dei vigili in quel tratto era segnalata secondo le norme. La sanzione scatta al netto di una tolleranza di 5Km/h. Su 470 veicoli, ne sono stati multati 8. Gli altri 462 hanno quindi rispettato i limiti. Inoltre non è chiaro su quali basi un funerale dovrebbe essere esentato dal rispettare il codice della strada. Se la si pensa diversamente ci sono i ricorsi e, quando si ha ragione, si vincono. Detto questo, approvare l'intimidazione personale come un naturale rivalsa ad una presenuta ingiustizia oltre ad essere deprecabile è decisamente molto pericoloso.

    Rispondi

  • Kenny

    08 Ottobre @ 15.19

    Finchè sono in una busta e non in una pistola sarei sereno anch'io !!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling