10°

22°

Provincia-Emilia

La Canova: "I proiettili? Sono relativamente serena"

La Canova: "I proiettili? Sono relativamente serena"
Ricevi gratis le news
6

Cristian Calestani

Prova a vivere serenamente circondata dall’affetto dei suoi cittadini, anche se la paura è difficile da scacciare. Basta una situazione banale, come trovare inaspettatamente una luce accesa al ritorno a casa, per pensare subito a qualcosa di pericoloso.

 Sono giorni difficili per il sindaco di Colorno Michela Canova. La fiducia nell’operato delle forze dell’ordine non è mai venuta meno, ma è innegabile che anche la più semplice quotidianità è cambiata dopo l’arrivo in Comune della busta contenente due pallottole e una lettera di minacce rivolte al primo cittadino e al corpo della Polizia municipale.
«Sto vivendo questa situazione in maniera relativamente serena – racconta Michela Canova a margine della giornata di festa legata al Gran galà del Tortél dóls – mi sento tutelata dalle forze dell’ordine e mi ha fatto molto piacere la solidarietà dimostrata da tutti i cittadini.»...............................L'articolo completo sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Geronimo

    09 Ottobre @ 22.11

    Vercingetorige la velocità è almeno di 57 km orari, poca cosa comunque hai ragione solo che come si fa a togliere la multa? anche io allora prendo una multa mi arriva dopo due mesi e dico che ero ad un funerale. comunque anche se quella multa fosse collegata con i proiettili non sono cose assolutamente da fare, non è bello ricevere proiettili a casa, potrebbe essere una multa ma anche altro

    Rispondi

  • Francesco

    09 Ottobre @ 12.31

    IO TROVO INVECE MOLTO SUPERFICIALE E PER NULLA ADERENTE ALLA SICUREZZA SULLE STRADE FARE UNA MULTA PER ECCESSO DI VELOCITA' A 52 KM/H . LA TROVO, FRANCAMENTE , UN' INUTILE SCIOCCHEZZA. E' il contrario di quel che le Forze dell' Ordine dovrebbero fare , cioè mostrarsi al fianco dei cittadini per proteggerli ed aiutarli , e non appostarsi per fregarli ! Lo stato d' animo di chi segue il corteo funebre di un proprio caro dovrebbe indurre chiunque abbia un barlume di buon senso, a particolare tolleranza , soprattutto trattandosi di 52 km/h , non di 180 ! DETTO QUESTO NESSUNO APPROVA L' INTIMIDAZIONE PERSONALE COME UNA NATURALE RIVALSA AD UNA PRESUNTA INGIUSTIZIA , MA NON SI PUO' NON CONSIDERARE CHE, CHI SEMINA VENTO, RACCOGLIE TEMPESTA.

    Rispondi

  • Fabio

    09 Ottobre @ 11.45

    Perdonatemi, ma vorrei invitare i giornalisti della Gazzetta ad usare il linguaggio con precisione: proiettile (o pallottola) e' la parte in metallo che viene proiettata all'esterno dell'arma da fuoco allo sparo; munizione o cartuccia e' l'assemblato completo di proiettile, bossolo, innesco e propellente che viene caricato nell'arma. C'e' una differenza sostanziale, visto che un proiettile isolato e' pericoloso quanto un sassolino, mentre una cartuccia puo' essere sparata dall'arma adatta.

    Rispondi

  • Vicesindaco Colorno

    08 Ottobre @ 15.34

    Prima di esprimere giudizi così superficiali, sarebbe il caso di informarsi. Lo scorso anno su questo tratto di strada si è verificato un incidente con un morto. Ovviamente subito dopo sono stati invocati da più parti i più severi controlli. Nell'occasione del corteo funebre, la presenza dei vigili in quel tratto era segnalata secondo le norme. La sanzione scatta al netto di una tolleranza di 5Km/h. Su 470 veicoli, ne sono stati multati 8. Gli altri 462 hanno quindi rispettato i limiti. Inoltre non è chiaro su quali basi un funerale dovrebbe essere esentato dal rispettare il codice della strada. Se la si pensa diversamente ci sono i ricorsi e, quando si ha ragione, si vincono. Detto questo, approvare l'intimidazione personale come un naturale rivalsa ad una presenuta ingiustizia oltre ad essere deprecabile è decisamente molto pericoloso.

    Rispondi

  • Kenny

    08 Ottobre @ 15.19

    Finchè sono in una busta e non in una pistola sarei sereno anch'io !!!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel