21°

Provincia-Emilia

Regione: ok della giunta alle nuove province

Regione: ok della giunta alle nuove province
11

Quattro Province e Bologna metropolitana: la Giunta regionale ha approvato la delibera che recepisce le proposte e le decisioni espresse dal Consiglio delle Autonomie locali (Cal) lo scorso primo ottobre.

«La Giunta regionale ha condiviso e recepito le indicazioni espresse, a larghissima maggioranza, dal Cal che ha saputo fare un buon lavoro di sintesi delle indicazioni dei territori», sottolinea in una nota Simonetta Saliera, vicepresidente della Regione con delega al rapporto con gli Enti locali.
Confermate le scelte del Cal, nascono così la Provincia di Piacenza e Parma, quella di Reggio Emilia e Modena, quella di Romagna unificando Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini; resta la Provincia di Ferrara, che rientra nei parametri di popolazione e territorio previsti dalla Spending Review del Governo; dal primo gennaio 2014, poi, la Provincia di Bologna si trasformerà nella Città metropolitana.
«Ora si deve lavorare ancora con gli Enti locali e le parti sociali – ricorda la Saliera – per affrontare nel più breve tempo possibile il tema delle funzioni delle nuove Province in modo da creare enti il più possibile efficaci ed efficienti, in grado di rispondere al meglio alle necessità delle persone e delle imprese. Punto fondamentale sarà coinvolgere e rendere protagonista il personale degli enti da riorganizzare».
La delibera è ora al vaglio dell’Assemblea legislativa che, entro il 23 ottobre, dovrà approvare il testo da trasferire al Governo come proposta dell’intera Regione Emilia-Romagna.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • "I'm not a questurino"

    09 Ottobre @ 09.15

    Con Reggio e Modena dovevamo andare.....Grande occasione persa o campanilismo esasperato ??

    Rispondi

  • Geronimo

    09 Ottobre @ 08.00

    Completamente d’accordo con Cirio, eliminiamo tutte le regioni perché sono un costo molto elevato (qualche giorno fa avevo scritto delle spese della regione lazio quantificate il 14 milioni di euro di vitalizi e 16 di rimborsi ai gruppi, ora l’avvocato difensore di “ER BATMAN” Carlo Taormina, se avessi bisogno di un avvocato non andrei certamente da lui ma questa è una mia opinione, ci da i date reali che parlano di 21 milioni di euro per i gruppi parlamentari, totale 35 milioni di euro annui…) e hanno il vitalizio dopo metà legislatura (la prenderà la minetti tra qualche anno perché non si dimette e non si vuole dimettere, chissà perché…). Vanno poi abolite le regioni e le provincie autonome perché tutte ma proprio tutte sono pozzi senza fondo, infatti in genere si fanno due nomi, la sicilia come esempio di spreco e bolzano come esempio di virtuosità, non è vero tutte sono più o meno degli sprechi, certo la Sicilia (ad esempio in tutta Italia abbiamo circa 800 forestali, da questo numero sono escluse le regioni a statuto speciale e le provincie autonome, bene la sicilia ne ha più di 20 mila, circa 30 volte in più rispetto al totale dell’italia) è l’esempio peggiore ma bolzano in quanto a dipendenti pubblici non scherza.

    Rispondi

  • Fabio Fecci

    08 Ottobre @ 23.38

    Una bellissima FARSA all'italiana. http://www.fabiofecci.it/Upload/Docs/docpol.pdf http://www.fabiofecci.it/Upload/Docs/blog%206%20giugno%202012.pdf

    Rispondi

  • Alessandro

    08 Ottobre @ 20.00

    Ma la provincia sarà "di Piacenza e Parma" o "di Parma e Piacenza"? Non è che alla fine saremo noi ad essere accorpati a quella di Piacenza?

    Rispondi

  • Davide

    08 Ottobre @ 19.31

    EVVIVA. Per la nuova provincia di Parma e Piacenza (e magari con uno sforzo minimo riusciamo a riprenderci anche Guastalla) proporrei come presidente-duca della neonata provincia Carlo di Borbone-Parma.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Bar Refaeli  è di nuovo incinta

gossip

Bar Refaeli è di nuovo incinta

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino,speziato ed elegante

IL VINO

Tenuta del Buonamico: c'è un bel Fortino, speziato ed elegante

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Luzzara

Cade per un malore: 42enne muore il giorno dopo il matrimonio

Delicato intervento al cervello al Maggiore di Parma: Barbara Cocconi, barista, ha lavorato a Montecchio, Boretto, Brescello

Consiglio comunale

In arrivo riduzioni per Cosap, dehor e tassa sui rifiuti

Spaccatura Pd, Torreggiani contro Dall'Olio

10commenti

Londra

Gemellini borgotaresi salvano la vita alla mamma

1commento

assemblea

Zebre rugby: Pagliarini si dimette, la Falavigna presidente

polizia municipale

Incidente tra tre auto a Chiozzola: due feriti

anteprima gazzetta

Arsenale in casa per la banda che voleva rubare la salma di Ferrari

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

6commenti

Personaggi

Francesco Canali: "Il mio messaggio di speranza ai malati di Sla"

 Il “maratoneta in carrozzina” ha scritto un articolo per la “sua” Gazzetta

5commenti

32a giornata

Parma-Maceratese anticipata alle 18.30 (domenica 2 aprile)

piazzale dalla chiesa

Al bar con la droga pronta per lo spaccio: fermato il pusher richiedente asilo

12commenti

saranno famosi

Langhirano: Ettore, 7 anni e la sua super batteria Video

1commento

politica

Elezioni 2017, un gruppo solo in corsa per il simbolo M5S

Solo gli "Amici di Beppe Grillo" hanno presentato richiesta entro i termini

3commenti

Incidente

Ubriaco travolge tre ciclisti

2commenti

corte dei conti

Interviste a pagamento, assolto Villani. Condannati 6 ex consiglieri regionali

2commenti

Crisi

Copador, si apre la strada del risanamento

2commenti

sos animali

Bocconi avvelenati: nuovo allarme in via Capelluti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

L'ora della Brexit. Non sarà indolore

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

traffico

Scontro pullman-tir sul raccordo tra l'A1 e l'A14: 40 feriti

Bode

Furto del secolo a Berlino? Rubata moneta d'oro da guinness dei primati

1commento

SOCIETA'

studio

Cucina: i libri di ricette sono pieni di errori sulla temperatura di cottura

manchester

"Ingombri la strada", il ciclista s'infuria e reagisce Video

SPORT

Amichevole

La Nazionale batte l'Olanda

Il personaggio

Bassi: «Il Parma a Gubbio finalmente ha fatto il Parma»

MOTORI

innovazione

La Fiat 500? Adesso si può noleggiare su Amazon

Motori

Il lusso? Oggi veste il made in Italy di Alcantara