12°

Provincia-Emilia

Langhirano: la rotatoria della discordia

Langhirano: la rotatoria della discordia
Ricevi gratis le news
0

 Durante l’ultimo consiglio comunale sono stati votati e approvati gli equilibri di bilancio. Un taglio di 120mila euro operato dallo Stato ha costretto il Comune a coprire il buco con un avanzo di bilancio che per fortuna «consente di non subire troppo il colpo». 

Ma le discussioni in merito all’economia e alla gestione hanno portato a galla un  argomento locale: le novità viabilistiche del prossimo futuro. In particolare è una rotatoria a non piacere a qualcuno, quella sulla provinciale, all’incrocio con via Nenni, poco prima dell’ingresso in paese. «Rivedrei questo intervento – ha sottolineato il consigliere Andrea Costi -. Non lo ritengo necessario, via Nenni non è poi così nevralgica». Ma la maggioranza ha espresso le sue motivazioni: «Abbiamo pensato a un progetto complessivo di messa in sicurezza e dislocazione di tutti gli assi – ha spiegato il vicesindaco Cristiano Casalini -. E’ un disegno globale, sull'intera viabilità. E’ vero che via Nenni ha un traffico limitato, ma la lottizzazione commerciale che sorge lì e che comprende molti esercizi e supermercati frequentati necessita di una riprogettazione viabilistica. Chi esce da queste attività deve poterlo fare in sicurezza. Quello rappresenta il punto di ingresso in paese, deve essere bello e riqualificato». 
La seduta ha permesso anche di fare il punto sulle alienazioni. Tre ex scuole, quelle di Cozzano, di Riano e di Castrignano, potrebbero presto essere vendute. Prima però saranno organizzati incontri con le popolazioni delle frazioni che in quegli edifici trovano al momento sedi di associazioni, di seggi elettorali, delle Poste. «Faremo assemblee con la gente, per capire come muoverci nel modo migliore – ha rassicurato il sindaco Stefano Bovis -. In più ci sono anche alcuni terreni che andranno incontro ad alienazione: alcune aree verdi comunali, il campo da tennis di via Julia, un terreno in via Fabiola e un altro in via Di Vittorio ora usato come campo di allenamento in particolari periodi dell’anno, specie piovosi. A questo proposito intendiamo realizzare un campo sintetico, magari al Bruno Monica, per consentire alle squadre di non avere troppe difficoltà quando piove». 
Contrario all’alienazione della scuola di Cozzano Marco Ricchetti: «Sono troppo utilizzate per poter essere vendute: i giovani delle associazioni ci si riuniscono, le Poste sono un servizio fondamentale e ci stiamo battendo con Poste italiane per non farle chiudere...pensiamoci bene insieme». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

GAZZAFUN

Cani e gatti: sai tutto su di loro?

La canzone di Libera contro la mafia dei ragazzi dell'Udu e dei pensionati Cgil

Tg Parma

Studenti e pensionati nella canzone di Libera contro la mafia

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

SEMBRA IERI

Gli Harlem Globtrotters stregano il Palaraschi (1986)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso: Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani

VELLUTO ROSSO

Giorgio Pasotti dagli spot del Mulino Bianco al Pezzani Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Carabinieri Colorno: Arresto di due persone per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana.

CARABINIERI

Coltivano marijuana in casa: coppia agli arresti domiciliari a Colorno

Due 37enni sono stati arrestati in flagrante: sequestrate piante e 180 di marijuana in essiccazione

2commenti

San Leonardo

Carne e pesce scaduti: denunciato il titolare di un negozio di alimentari

Inflitte anche multe per oltre duemila euro

Furto

Il ladro va in cantina e trova... il grande fratello

1commento

Parma

Sfondano la vetrina della concessionaria Boselli e rubano quattro moto nuove

Intervento della polizia in via La Spezia

2commenti

ospedale

Ortopedia: ecco le nuove sale operatorie

Sono dotate delle più moderne attrezzature. Vaienti: «Più qualità e più sicurezza»

PARMA

Inseguimento nella notte a San Pancrazio: un uomo abbandona l'auto e fugge

Dopo l'alt dei carabinieri, un africano alla guida di una Peugeot 307 è fuggito a fari spenti a tutta velocità

1commento

Traffico

Strada chiusa per recuperare il camion incidentato

La provinciale Parma-Mezzani

LUTTO

Addio a Gianmaria Piccinini, fonico del Regio e tifoso del Parma Video

PARMA

Black Friday: sale la febbre per gli sconti Video

CALCIO

Il Parma verso Carpi con un ballottaggio per il "vice Calaiò" Video

L'intervista

Il carabiniere investito: «Voglio tornare sulla strada»

Lutto

Addio Roberta, maestra di una volta

Sicurezza

La Cittadella al buio: nessuno ci va più

2commenti

PARMA

Centro Antiviolenza, aumentano le donne che chiedono aiuto: 265 quest'anno

Sono aumentate rispetto al 2016 le vittime di violenza che si sono rivolte all'associazione

SOLIDARIETA'

La lotta di Isabella contro la Fop: via alla raccolta fondi

social

Rimosse le condoglianze per Riina: Facebook si scusa con la famiglia del boss

La salma del boss tumulata a Corleone (Guarda)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi di Berlino. Cosa sconta la Merkel

di Domenico Cacopardo

LETTERE

Il primo posto è di Mattia

5commenti

ITALIA/MONDO

POLIZIA

Donna uccisa in un parco a Milano

GENOVA

Omicidio a Sestri Levante: ucciso un artigiano

SPORT

IL COMPLEANNO

I settant'anni di Nevio Scala

1commento

INTERVISTA

Rugby, Giovanbattista Venditti: "Il Sud Africa punta su fisicità e aggressività" Video

SOCIETA'

SALUTE

Quando il design aiuta le mani impacciate Gallery

Vercelli

Maltrattamenti in un asilo, arrestate tre maestre Video

MOTORI

Motori

Tesla Roadster 2, da 0 a 100 km/h in 1,9 secondi Gallery

GAS

Suzuki, la gamma Hybrid acquista l'alimentazione a GPL Fotogallery