23°

Provincia-Emilia

Il "grazie" di Sorbolo al caseificio Bassa Parmense

Il "grazie" di Sorbolo al caseificio Bassa Parmense
0

 Pierpaolo Cavatorti

Sala Clivio piena di gente e tanta emozione per la consegna della «Sorba d’oro», premio giunto quest’anno alla sua XVI edizione. 
Un ambito riconoscimento che tutti gli anni viene attribuito ad una attività produttiva del paese, scelta dalla commissione «Sorbolo che produce», presieduta da Lucio Ferrari. Quest’anno il premio è andato al caseificio sociale «Bassa Parmense», con tutti i soci, ieri, soddisfatti e emozionati a occupare le prime file della platea. 
Quarant’anni di storia, quasi 10 mila forme di Parmigiano  prodotte e vendute in un anno: numeri importanti che sintetizzano un riconoscimento importante come la «Sorba». Il sindaco Angela Zanichelli ha consegnato il premio nelle mani di Valentino Peri, presidente del caseificio sociale, che nel suo breve intervento ha voluto ricordare Germano Bragazzi, ex presidente prematuramente scomparso. Sul palco è stato chiamato - e acclamato dal pubblico - anche il casaro Luigi Martini, una vita spesa per il caseificio sociale, che ha raggiunto il microfono visibilmente emozionato per i ringraziamenti. 
Il «Bassa Parmense» immerso nella campagna sorbolese, affianca alla produzione del formaggio l’allevamento suinicolo, con oltre mille capi destinati per la produzione del «Prosciutto di Parma» e del «San Daniele». E' intervenuto per l’occasione anche il vicepresidente della Provincia, Pierluigi Ferrari, appassionato difensore della memoria bucolica della nostra Bassa, che si è complimentato con i lavoratori e con i dirigenti del caseificio e delle aziende consociate.
Alla cerimonia ha partecipato anche il presidente del consorzio del Parmigiano-Reggiano, Giuseppe Alai, che ha posto l’accento sulla grande reputazione delle nostre eccellenze culinarie, ricordando l’importanza che riveste l’export del Parmigiano sulla percentuale di Pil legata all’agroalimentare. 
Gli altri riconoscimenti
 Il «Sorba d’oro» negli ultimi anni ha voluto raggiungere anche i giovani che portano nel mondo il nome di Sorbolo. La «Sorba per la ricerca, Premio Aldo Gelati», il riconoscimento che viene concesso a giovani che si sono distinti nel campo dello studio e delle ricerca in campo internazionale, quest’anno è andato a Milo Bianchi, classe 1978 che, malgrado la giovane età, ha già assunto l’incarico di professore associato di Economia all’Università Paris Dauphine. Il premio è stato consegnato nelle mani di Bianchi direttamente dal figlio di Aldo Gelati, Massimo che fortemente ha sostenuto questo importante riconoscimento. Milo Bianchi dopo la laurea alla Bocconi, ha trascorso lunghi e prestigiosi incarichi accademici all’estero, negli Stati Uniti, a Londra, a Stoccolma ed ora a Parigi. Nel breve suo breve intervento il giovane docente ha detto: «Mi piace molto abitare a Parigi, ma non parto mai senza una punta di Parmigiano in valigia». 
Nel programma infine la consegna della «Sorba della riconoscenza», dedicata agli esercenti che, nel corso dell’anno, hanno cessato un’attività pluridecennale. Il riconoscimento è andato a tre signore, che con il loro lavoro hanno scritto una pagina importante della storia del paese. La prima è Carla Ceci Marasi, parrucchiera per 45 anni titolare dell’omonimo negozio in via Gramsci che ha da poco chiuso i battenti, con grande rammarico dell’ affezionata clientela. La Ceci è stata premiata dalle due sue allieve, Silvia Mora e Monia Rosati, una premiazione che idealmente segna un passaggio del testimone che ha suscitato grande emozione in platea. Tanta emozione anche per l’ultima «Sorba», a Renata e Laura Pattini, a lungo titolari del negozio «Tendenza tende», che ha avuto la sua ultima sede in via Marconi, di fronte alla stazione ferroviaria. Esercenti di grande serietà ma soprattutto persone molto amate in paese, premiate da Fabio Bonatti di Apla.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

CANNES

Polemiche per il «ritocco» alla Cardinale

Velluto rosso

VELLUTO ROSSO

Settimana di grandi classici. Con grandi sorprese Video

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Marito e moglie trovati morti in casa a Felegara: omicidio-suicidio?

dramma

Felegara, con un coltello uccide la moglie malata e si suicida Foto Video

I corpi di Wilma Paletti e Gianfranco Carpana ritrovati dai figli

violenza sulle donne

Sviene al lavoro: era stata massacrata di botte dall'ex. Arrestato il 32enne

La donna ora versa in gravissime condizioni e si teme per la sua vita

3commenti

lutto

E' morta Alice Borbone-Parma, la nipote dell'ultimo duca di Parma Foto

intervento

Pellacini: "Comune e Provincia svendono quote delle Fiere di Parma"

convegno

Barilla, Chiesi e Dallara: la lezione in Università di tre "big"

politica

Elezioni amministrative, si vota l'11 giugno. Ballottaggi il 25

5commenti

tragedia

39enne muore in moto a Pescara, un rene "donato" a Parma

DOMANI

«Parma 360»: uno speciale sul festival

carcere

La denuncia di Antigone: "A Parma 603 detenuti per 350 posti"

TESTIMONIANZA

Lucia Annibali: «Vi racconto la mia nuova vita»

1commento

elezioni 2017

Salvini domani a Parma: "Per sostenere la candidatura della Cavandoli"

tribunale

Zebre Rugby, concordato in bianco: scongiurato il fallimento

Cambio alla presidenza, nominata la Falavigna, Pagliarini resta socio

omicidio

Delitto Habassi, chiuse le indagini: "C'è stata premeditazione"

emilia romagna

Turismo: dalla Regione 571 mila euro alla nostra Montagna

gazzareporter

Auto ad incastro: scene da via Palermo Foto

3commenti

carabinieri

Maxi-sequestro di armi da guerra nel Parmense: volevano rubare anche la salma di Enzo Ferrari

I nomi dei sette parmigiani della banda

11commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Chi ha interesse a volere la realtà percepita

5commenti

EDITORIALE

Dal cinema italiano segnali di primavera

di Francesco Monaco

ITALIA/MONDO

salute

Lorenzin: "E' allarme morbillo. Urgente applicare il Piano vaccini"

Mondo

Debbie devasta l'Australia Video

SOCIETA'

Musica

Stoccolma: finalmente Dylan ritirerà il Nobel

Bolivar

Colombia, in 5 ballano in sala operatoria: licenziati Video

SPORT

tg parma

D'Aversa: "Serie B ancora raggiungibile". Calaiò: "Serve miracolo"

LEGA PRO

Gubbio-Parma 1-4 , gli highlights video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon