16°

Provincia-Emilia

La Lega Nord si spacca a Reggio Emilia: lasciano i principali dirigenti

1

Molti dei principali dirigenti della Lega Nord di Reggio Emilia hanno abbandonato il movimento, formalizzando la loro decisione in una conferenza stampa. L’addio è stato firmato dal capogruppo in Consiglio comunale Giacomo Giovannini, dal sindaco di Viano Giorgio Bedeschi (unico sindaco del carroccio nel Reggiano), dal consigliere provinciale Stefano Tombari e dalla consigliera provinciale Francesca Carlotti, capogruppo anche nel consiglio comunale a Castellarano. Usciranno dalla Lega Nord anche altri due consiglieri comunali di Reggio. «Angelo Alessandri non ci ha trattenuto», ha commentato, riferendosi al leader reggiano della Lega Nord, deputato di stretta osservanza bossiana.

I motivi dell’addio? Le vicende del Trota e la gestione della segreteria Maroni, hanno spiegato. «Nella Lega oggi non c'è spazio per il dissenso», ha detto Tombari. «Passare dai lingotti al Lingotto elitario è troppo», ha aggiunto Giovannini.

Alle Regionali del 2010, in provincia di Reggio Emilia la Lega aveva preso quasi il 15%. Ora i ribelli costituiranno dei gruppi consiliari indipendenti e intendono creare un nuovo soggetto politico che unisca «chi non si sente rappresentato dalla politica».

A Reggio a inizio anno la Lega Nord era stata lacerata dalla divisione fra Marco Lusetti, ex vicesindaco di Guastalla, e Alessandri, scaturita anche in denunce ed esposti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Alessandro Raniero Davoli

    09 Ottobre @ 19.04

    Leggo con divertito stupore che si sono dimessi tutti quelli che a giugno 2011 hanno votato per la mia espulsione dalla Lega Nord! Alcuni sembra per passare ad altri partiti o movimenti antagonisti alla Lega. Che dire ... secondo il prossimo a dimettersi, il segretario Gabriele Fossa avevo “fatto politica per obbiettivi personali” ... (già querelato), mentre invece spendevo soldi miei, il mio tempo, sacrificavo il mio lavoro per fare buona politica per la nostra gente. A distanza di tempo è come essere stati rimproverati di “pensieri impuri” (per aver forse guardato una ragazza) ... da parte di un prete pedofilo. (consentitemi la metafora) Sentire un Giacomo Giovannini che dice “non c’è più democrazia interna” proprio lui che mi urlava in faccia: “all’interno del partito la democrazia non vale!” Mah ?! Ora un membro del direttivo provinciale ha ventilato la possibilità che io “rientri” nel movimento e riprenda in mano la Lega Nord in montagna. (uno di quelli che si stese come uno zerbino e votò la mia “espulsione” solo un anno fa!) A parte che mi dovrebbero chiedere scusa pubblicamente, non solo ora è troppo tardi, ma con dei “coglioni” del genere (intesi “politicamente” :-) ) non mi voglio più imbrancare! Alessandro Raniero Davoli

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Belen tra bacio passionale e vestito d'oro: il web impazzisce

social

Belen tra bacio passionale e vestito (sexy) d'oro: il web impazzisce Gallery

Alessia sposa Michele, prima trans a dire 'sì'

CASERTA

Alessia sposa Michele, prima trans a dire sì

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

SALUTE

Senza colori: la vita in bianco e nero dei daltonici

di Patrizia Celi

Lealtrenotizie

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione

tg parma

Laminam: il caso arriva alla commissione ambiente della Regione Video

foto dei lettori

Spettacolo (della natura) nei cieli di Parma Gallery

1commento

Parma

Maltempo: vento forte in Appennino

Tribunale

Molotov contro gli spacciatori: patteggiano in tre

anteprima gazzetta

La nuova (spregevole) trovata dei truffatori? Il rilevatore del gas

36a giornata

I play-off se il campionato finisse oggi: rientra l'Albinoleffe (partite e date)

parma

Si rompe un tubo: strada allagata in via Montebello, operai al lavoro e traffico deviato Foto

4commenti

foto dei lettori

Parcheggio intelligente

LUTTO

Addio a "Valo", San Lazzaro nel cuore

Roberto Valenti, 66 anni, aveva giocato anche in B

2commenti

tribunale

Il pm: "Delinquente abituale". Carminati (dal carcere di Parma) esulta

tg parma

Cinque trapianti di rene in due giorni all'ospedale Maggiore Video

mafia

Aemilia: una "squadra" di quattro Pm per l'appello

Dda chiede sentire chi ha indagato su dichiarazioni di Giglio

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: un altro arresto

In manette un 31enne tunisino

1commento

Gazzareporter

La pioggia ha ingrossato il torrente Video

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

3commenti

tg parma

Proseguono i lavori sullo Stradone Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Vale di più un morto o 100 morti?

EDITORIALE

Alitalia, perché sono tutti colpevoli

di Aldo Tagliaferro

1commento

ITALIA/MONDO

francia

Baby gang circonda il pensionato al bancomat ma... 

2commenti

polizia

Paura a Londra e Berlino: tensione a Westminster (terrorismo) e spari in un ospedale (un ferito) Foto

SOCIETA'

trump-macri

Melania e Juliana: le first lady (bellissime) rubano la scena ai presidenti Foto

Bologna

Pranza al ristorante e si sente male: donna muore dopo 5 giorni

SPORT

calcio

Ecco la nuova maglia della Juve: ce la svela (con gaffe) Cuadrado

calcio

Moggi, radiato in Italia, riparte dall'Albania

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling