-5°

Provincia-Emilia

Fungaiolo si perde nei boschi e passa una notte all'addiaccio

Fungaiolo si perde nei boschi e passa una notte all'addiaccio
0

Giorgio Camisa

La «febbre del fungo» continua a creare problemi a uomini e mezzi del Soccorso alpino, vigili del fuoco, guardia forestale e carabinieri, da oltre un mese sono chiamati a veri e propri tour de force, gli appelli di fungaioli che si perdono nei boschi sono tante: dal Penna, al Ragola, dal Gottero al Tomarlo l’esercito dei «patiti» del fungo tiene in stato d’allerta gran parte dei volontari. 
Tra domenica e ieri, ultima della serie, una nuova brutta avventura per un cercatore di funghi originario di Volterra ma residente ormai da anni a Venezia, che nel pomeriggio di domenica si era addentrato nelle faggete del crinale che separa tre regioni: Emilia Romagna, Toscana e Liguria. 
L’uomo, un sessantaseienne, dopo aver lasciato la propria autovettura al parcheggio del Passo dei Due Santi, a 1.400 metri circa ha iniziato la caccia al porcino in direzione del Lago Verde, suggestivo specchio d’acqua tra i boschi della Lunigiana non distante dal confine, ha perso quasi subito l’orientamento tra le tante carraie, tutte simili con scarsa segnaletica. Una zona nota ai soccorritori, proprio perchè durante il periodo della raccolta sono numerosi quelli che perdono la via giusta e prendono le strade che portano in altri territori dei comuni di Albareto, Zeri, Pontremoli e Varese Ligure. 
Dopo qualche ora, disorientato e preoccupato, l’uomo ha deciso di ripercorrere a ritroso il proprio cammino, ma con il calare del buio ha perso il senso della posizione, decidendo così di chiamare i soccorsi e preparandosi a passare una nottata all’addiaccio anche se le temperature in questa stagione possono scendere di parecchi gradi.
Intanto dalla Lunigiana, sono partiti per primi tecnici del Soccorso Alpino Toscano della Stazione Carrara-Lunigiana, che giunti sul Passo Due Santi quando era già buio hanno predisposto un campo base per la ricerca, contattando i colleghi della Stazione parmense «Monte Orsaro» e quelli di gran parte della Liguria. 
Venticinque volontari hanno quindi iniziato alle prime luci dell’alba di ieri  le battute di ricerca, sostenuti anche da due unità cinofile del Soccorso Alpino della Liguria e da una squadra medica pronta ad intervenire in caso di necessità. 
A questi, si è aggiunta una squadra dei vigili del fuoco di Carrara. 
Il tutto si è concluso intorno alle 8,30 quando i volontari del Soccorso Alpino impegnati nella ricerca hanno individuato l’uomo, che dopo una breve sosta per riposarsi aveva ripreso il cammino tra i boschi. 
Qualche momento per sincerarsi delle condizioni di salute del disperso, che se l'è cavata con tanta stanchezza e un po' di paura, poi  un sorso di tè ed un abbraccio. Ricondotto alla propria autovettura, l'uomo ha potuto fare ritorno a casa per raccontare un’avventura che poteva riservare ben altri risvolti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

3commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Pasticcio di patate formaggi e verdure

LA PEPPA CONSIGLIA

La ricetta - Pasticcio di patate formaggi e verdure

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

25commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

2commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Langhirano

Filippo, le lacrime e il colore dei ricordi sulla bara bianca

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

TERREMOTO

La Grandi rischi: "Diga su una faglia riattivata: se il suolo cade nel lago, c'è effetto Vajont"

tragedia

Rigopiano: soccorsi senza sosta, ma le speranze sono deboli

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party abusivo in un capannone in disuso: identificati 200 giovani

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

TARDINI

Vittoria un po' sofferta ma 3 punti importanti: il commento di Paolo Grossi Video

sky

Caressa ricorda Filippo Ricotti prima di Milan-Napoli

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto