21°

35°

Provincia-Emilia

Fungaiolo si perde nei boschi e passa una notte all'addiaccio

Fungaiolo si perde nei boschi e passa una notte all'addiaccio
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa

La «febbre del fungo» continua a creare problemi a uomini e mezzi del Soccorso alpino, vigili del fuoco, guardia forestale e carabinieri, da oltre un mese sono chiamati a veri e propri tour de force, gli appelli di fungaioli che si perdono nei boschi sono tante: dal Penna, al Ragola, dal Gottero al Tomarlo l’esercito dei «patiti» del fungo tiene in stato d’allerta gran parte dei volontari. 
Tra domenica e ieri, ultima della serie, una nuova brutta avventura per un cercatore di funghi originario di Volterra ma residente ormai da anni a Venezia, che nel pomeriggio di domenica si era addentrato nelle faggete del crinale che separa tre regioni: Emilia Romagna, Toscana e Liguria. 
L’uomo, un sessantaseienne, dopo aver lasciato la propria autovettura al parcheggio del Passo dei Due Santi, a 1.400 metri circa ha iniziato la caccia al porcino in direzione del Lago Verde, suggestivo specchio d’acqua tra i boschi della Lunigiana non distante dal confine, ha perso quasi subito l’orientamento tra le tante carraie, tutte simili con scarsa segnaletica. Una zona nota ai soccorritori, proprio perchè durante il periodo della raccolta sono numerosi quelli che perdono la via giusta e prendono le strade che portano in altri territori dei comuni di Albareto, Zeri, Pontremoli e Varese Ligure. 
Dopo qualche ora, disorientato e preoccupato, l’uomo ha deciso di ripercorrere a ritroso il proprio cammino, ma con il calare del buio ha perso il senso della posizione, decidendo così di chiamare i soccorsi e preparandosi a passare una nottata all’addiaccio anche se le temperature in questa stagione possono scendere di parecchi gradi.
Intanto dalla Lunigiana, sono partiti per primi tecnici del Soccorso Alpino Toscano della Stazione Carrara-Lunigiana, che giunti sul Passo Due Santi quando era già buio hanno predisposto un campo base per la ricerca, contattando i colleghi della Stazione parmense «Monte Orsaro» e quelli di gran parte della Liguria. 
Venticinque volontari hanno quindi iniziato alle prime luci dell’alba di ieri  le battute di ricerca, sostenuti anche da due unità cinofile del Soccorso Alpino della Liguria e da una squadra medica pronta ad intervenire in caso di necessità. 
A questi, si è aggiunta una squadra dei vigili del fuoco di Carrara. 
Il tutto si è concluso intorno alle 8,30 quando i volontari del Soccorso Alpino impegnati nella ricerca hanno individuato l’uomo, che dopo una breve sosta per riposarsi aveva ripreso il cammino tra i boschi. 
Qualche momento per sincerarsi delle condizioni di salute del disperso, che se l'è cavata con tanta stanchezza e un po' di paura, poi  un sorso di tè ed un abbraccio. Ricondotto alla propria autovettura, l'uomo ha potuto fare ritorno a casa per raccontare un’avventura che poteva riservare ben altri risvolti. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe

PISCINE

Relax e divertimento al Colle San Giuseppe Foto

D'Alessio-Tatangelo, "siamo in crisi"

gossip

D'Alessio-Tatangelo ammettono: "Siamo in crisi"

Usa, morto John Heard

STATI UNITI

Trovato morto l'attore John Heard ("Mamma ho perso l'aereo") Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

IL RICORDO

Gli imprenditori ricordano Alberto Greci

1commento

PARMA

Incidente in viale Duca Alessandro nella notte

Scontro attorno all'una e trenta

Collecchio

L'aratura diventa una gara: foto

domenica

Tra spaventapasseri, polenta e canoe di cartone: l'agenda

BASSA

Pensionato scomparso: continuano le ricerche nel Po

Da venerdì non si hanno notizie di un 68enne di Soragna

LA TESTIMONIANZA

«Ha aggredito un ragazzo, poi se l'è presa con me»

1commento

Il caso

Liti stradali, un'epidemia

2commenti

Soragna

Anziano cade dal trattore: è gravissimo in Rianimazione

polizia

Trova online passaggio in auto fino a Parma: studentessa molestata

6commenti

VALMOZZOLA

Il partigiano russo ritrovato... al museo 

Varano

Salgono a 20 i ragazzi intossicati

OSPEDALE VECCHIO

Quel museo straordinario degli oggetti ordinari

Sant'Ilario

Tari azzerata a chi si occupa del verde pubblico

Incidente

Carro attrezzi e furgone si scontrano sull'Asolana

Spettacoli

Lorenzo Campani: «Sogno Jesus Christ Superstar»

MASSACRO

Solomon, decine di colpi sui corpi anche dopo la morte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL CASO

La lezione di papà Fred Video-editoriale

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

Toscana

Auto schiacciata da un grosso albero: paura nel Livornese

GRECIA

Terremoto a Kos: due nuove forti scosse, evacuato l'aeroporto

SPORT

baseball

Scalera, 2 home run in un giorno: Parma Clima vittorioso

PARMA

I nuovi acquisti crociati: il portiere Michele Nardi e l'attaccante Marco Frediani Video

SOCIETA'

IL DISCO

Deep Purple, dal Giappone con furore

CINEMA

A Firenze la "temutissima" Coppa Cobram per ricordare Paolo Villaggio

1commento

MOTORI

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori

MERCEDES

Classe X, la Stella attacca il segmento dei pick-up