-1°

14°

Provincia-Emilia

Confesercenti a Reggio lancia il Po come risorsa turistica

Confesercenti a Reggio lancia il Po come risorsa turistica
0

REGGIO EMILIA – Workshop, incontri, manifestazioni ed eventi nei Comuni della Bassa Reggiana fino al 14 ottobre. E la nuova guida «Antichi sapori di terra e di fiume. Itinerari gastronomici lungo il fiume Po», che propone ristoranti e trattorie nelle zone tra Parma, Reggio Emilia, Ferrara e il Delta del Po. Oggi a Reggio Emilia, organizzato da Confesercenti Emilia Romagna, nell’Aula Magna di Palazzo Scaruffi, è stato presentato il convegno «Po e turismo fluviale, risorsa naturale ed economica», nell’ambito della «3a Borsa del Turismo fluviale e del Po».
L’incontro ha «messo in evidenza – si legge in una nota di Confesercenti – la straordinaria potenzialità del turismo fluviale nel nostro Paese e in particolare in Emilia-Romagna e nelle regioni attraversate dal più grande fiume d’Italia; si tratta di un mercato turistico che solo in Europa vale oltre 1 milione di arrivi con oltre 7.500.000 pernottamenti per circa 7 giorni di permanenza media e che generano una spesa turistica di oltre 900 milioni di euro. Per fortuna anche nel nostro Paese sta emergendo una maggiore attenzione attorno alle potenzialità di questo settore, sia come risorsa naturalistica, sia come opportunità di sviluppo economico. Sicuramente in questi anni molto è stato fatto intorno al progetto Po e al turismo fluviale. Il fatto di essere alla terza edizione della Borsa ne è un felice esempio. In molte aree sono stati realizzati interventi infrastrutturali, progetti finalizzati alla promozione di molti prodotti collegati al fiume (dal cicloturismo all’enogastronomia, dall’offerta culturale alle varie attività sportive in acqua ed a terra), sono stati creati strumenti e materiali informativi sull'offerta del territorio e sono state attivate varie iniziative promozionali e commerciali (dalle tradizionali partecipazioni a fiere e workshop, alla promozione su web, alla nascita di club di prodotto collegati al turismo sul Po, all’organizzazione per il 3 anno della Borsa del turismo fluviale e del Po)».
«Ora dobbiamo fare un salto ulteriore – ha sottolineato Stefano Bollettinari, direttore Confesercenti Emilia-Romagna nel suo intervento – con un coinvolgimento sempre più forte nelle azioni di promo commercializzazione di tutti i territori  attraversati dal Po, superando i confini provinciali e anche quelli regionali per fare di questo fiume una destinazione turistica forte e competitiva a livello internazionale al pari dei grandi fiumi europei, anche considerando la percentuale elevata di flussi internazionali che il turismo fluviale è in grado di attrarre».
Anche l’assessore al Turismo della Regione Emilia-Romagna, Maurizio Melucci, ha ribadito la necessità di dare un ulteriore sviluppo al turismo fluviale: «E' opportuno non abbassare la guardia sulla promozione e sulla tutela del nostro grande fiume. Occorre continuare sulla strada intrapresa dal sistema turistico regionale, come il progetto del sito www.visitporiver.it, di rendere sempre più attraenti queste zone, affinchè i turisti stranieri e italiani siano invogliati a conoscere le eccellenze che questa terra sa offrire e che sono uniche al mondo. Nonostante la difficoltà economica che stiamo attraversando, è importante che pubblico e privato collaborino per continuare ad investire nella qualità dell’offerta, implementando tutti gli strumenti utili per aiutare gli operatori del settore a internazionalizzarsi».
Il convegno è stato coordinato da Stefano Bollettinari, direttore Confesercenti Emilia Romagna e sono intervenuti: Alessandro Scillitani, regista del film «Il risveglio del fiume segreto – in viaggio sul Po con Paolo Rumiz» Alessandro Tortelli, direttore Centro Studi Turistici di Firenze Maurizio Melucci, assessore al Turismo e Commercio della Regione Emilia-Romagna Margherita Peroni, assessore al Commercio, turismo e servizi della Regione Lombardia Stefano Pregnolato, presidente del Consorzio Turistico Card del Po (Rovigo – Delta del Po).
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La La Land annunciato per errore miglior film, ma vince Moonlight

Hollywood

Gaffe agli Oscar: aperta un'inchiesta Tutti i premiati Foto

Addio al gigante di «Trono di Spade»

MORTO FINGLETON

Addio al gigante di «Trono di Spade»

Amici, la Celentano dà della grassa alla ballerina che si mette a piangere

Video

"Sei grassa" e la ballerina piange: polemica ad Amici

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Top500": la classifica

IMPRESE

Top500 Parma, ecco la classifica completa

Lealtrenotizie

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

Parma

Altri due incidenti questa mattina: quattro schianti in poche ore

comune

Municipale, "attività positiva nel 2016, anche con 40 agenti in meno" Tutti i numeri

L'assessore Casa ha presentato, con i vertici dei vigili urbani i numeri e il bilancio degli interventi dello scorso anno

in mattinata

Scippa in bici l'iphone ad una ragazza in via Farini: caccia al ladro

comune

Dopo gli allagamenti: Duc, servizi ripristinati

ieri sera

Pauroso incidente in Tangenziale Ovest, auto si ribalta: una donna ferita Foto

1commento

crisi

Copador, settimana decisiva

Degrado

Un viaggio per strada del Traglione: un viaggio nel degrado

3commenti

comune

2200 anni della fondazione di Parma: ecco il logo di Franco Maria Ricci

questa mattina

Tamponamento in via Mantova: furgone nel fosso

gdf

Raccolta truffa per bimbi abbandonati: 60enne arrestato davanti al Maggiore

AUTOSTRADA

A1: chiuso il casello di Parma per cinque notti consecutive

SANITA'

Scabbia, l'esperto: «In aumento altre malattie infettive»

2commenti

VERDI MARATHON

Maratona: ancora (tanti) scatti dalla Bassa Gallery 1 - 2

CALCIO

Il Parma non si spreca

Borgotaro

No alla chiusura del Punto nascite

CARNEVALE

I costumi di Favalesi illuminano Venezia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quei politici allergici alla libertà di stampa

di Filiberto Molossi

IL DIRETTORE RISPONDE

Le multe facili e quelle difficili

11commenti

ITALIA/MONDO

AREZZO

18enne uccide il padre: "Era quello che dovevo fare"

BREXIT

Il Telegraph: " La May chiuderà la frontiera a metà marzo"

SOCIETA'

IL CASO

Cappato (che rischia 12 anni di carcere): "Dj Fabo è morto"

4commenti

Cinema

E' morto l'attore Bill Paxton

SPORT

Ciclismo

Grave caduta per la giovane promessa Marco Landi

rugby

L'amarezza di Villagra: "Potevamo vincere" Video

MOTORI

ALFA ROMEO

Stelvio, la nostra pagella

NOVITA'

Bmw, la nuova Serie 5 ragiona da ammiraglia