23°

Provincia-Emilia

Podista muore alla "Tartufo Trail"

Podista muore alla "Tartufo Trail"
21

Una tragedia ha colpito oggi  la "Tartufo Trail". Uno dei podisti che partecipavano alla manifestazione  è morto. Si tratta di Giovanni Tamelli, un 53enne di Cavriago (Reggio Emilia), colto da malore durante la salita del monte Sporno. Inutili i soccorsi.

La Tartufo Trail è una gara podistica programmata oggi in concomitanza con la festa del tartufo, con partenza e arrivo  a Calestano, e con un doppio percorso, rispettivamente di 28 e di 50 chilometri.

Tamelli, insieme ad altri concorrenti, stava appunto affrontando la zona del Monte Sporno, che rappresenta uno dei tratti più impegnativi del percorso. Ad un tratto ha accusato un malore, e dopo qualche passo si è accasciato. Immediatamente è partito l'allarme al 118, ma anche l'intervento dell'eliambulanza e i soccorsi prestati all'atleta sono risultati vani.

Giovanni Tamelli abitava a Cavriago, lavorava come operaio, era celibe e viveva con la madre.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola lunedì 15 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    16 Ottobre @ 11.29

    Volevo rassicurare il "marines" Davide che ha corso su "irtii pendii paludosi " (se erano irti come facevano ad essere paludosi, a Calestano di solito l'acqua si " scola" sui pendii ) che gli organizzatori "stanno bene nei loro panni" e l'amico Giovanni era in possesso di tutti i "certificati appropriati" . Amava questo sport che praticava con passione molto tempo prima che arrivessero i "marines" sullo Sporno.

    Rispondi

  • cristina

    15 Ottobre @ 18.01

    Cari i miei tre giovanotti che non condividono la mia idea.. se l'ho detta e' perchè ho cognizione di causa..specialmente a Dixie: cerca di non perderla tu l'occasione di stare zitto e documentati..... Saluti

    Rispondi

  • Nicola Alfieri

    15 Ottobre @ 16.45

    Lunedì 15 ottobe 2012, sarebbe bello limtarsi a scrivere due semplici righe per ringraziare tutti della partecipazione alla nostra gara e complimentarvi per le vostre ottime prestazioni sportive. Invece corre l'obbligo di dover ricordare l'amico Giovanni che ci ha lasciato sulle pendici del monte Sporno colto da un improvviso malore che ha reso vano ogni tentativo di soccorso tempestivamente prestato. Per questo dobbiamo ringraziare il Soccorso Alpino S.A.E.R., il Gruppo Alfa della Protezione Civile e la Pubblica Assistenza di Calestano,il Medico Rianimatore, l'elissoccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma, i Carabinieri della Stazione di Calestano nonché la Croce Verde di Fornovo Taro, che hanno dimostrato la propria efficienza, intervenendo sul luogo della disgrazia in pochissimi minuti. A breve seguiranno tutte le informazioni per coloro che hanno onorato con la loro presenza la nostra manifestazione, proveniendo dalle più svariate, parti d'Italia, col rispetto dovuto per l'impegno dimostrato, domenica nell'affrontare il percorso. Ora però, possiamo solo essere vicini ai familiari di Giovanni, ai quali vanno le nostre più sentite condoglianze , in questo triste momento che coinvolge noi tutti appassionati di questa splendita disciplina. Il Comitato Organizzatore.

    Rispondi

  • danidani

    15 Ottobre @ 16.44

    Davide..... hai deciso di fare un trail, dovevi essere conscio delle difficoltà che avresti trovato. Il tuo malcelato stupore nell'aver trovato ADDIRITTURA del fango (in montagna, d'autunno!!) mi basisce.

    Rispondi

  • danidani

    15 Ottobre @ 16.44

    Davide..... hai deciso di fare un trail, dovevi essere conscio delle difficoltà che avresti trovato. Il tuo malcelato stupore nell'aver trovato ADDIRITTURA del fango (in montagna, d'autunno!!) mi basisce.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

LEGAPRO

Il Pordenone strappa un pari sul campo della Reggiana

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon