-5°

Provincia-Emilia

Podista muore alla "Tartufo Trail"

Podista muore alla "Tartufo Trail"
21

Una tragedia ha colpito oggi  la "Tartufo Trail". Uno dei podisti che partecipavano alla manifestazione  è morto. Si tratta di Giovanni Tamelli, un 53enne di Cavriago (Reggio Emilia), colto da malore durante la salita del monte Sporno. Inutili i soccorsi.

La Tartufo Trail è una gara podistica programmata oggi in concomitanza con la festa del tartufo, con partenza e arrivo  a Calestano, e con un doppio percorso, rispettivamente di 28 e di 50 chilometri.

Tamelli, insieme ad altri concorrenti, stava appunto affrontando la zona del Monte Sporno, che rappresenta uno dei tratti più impegnativi del percorso. Ad un tratto ha accusato un malore, e dopo qualche passo si è accasciato. Immediatamente è partito l'allarme al 118, ma anche l'intervento dell'eliambulanza e i soccorsi prestati all'atleta sono risultati vani.

Giovanni Tamelli abitava a Cavriago, lavorava come operaio, era celibe e viveva con la madre.

Tutti i particolari sulla Gazzetta di Parma in edicola lunedì 15 ottobre

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roberto

    16 Ottobre @ 11.29

    Volevo rassicurare il "marines" Davide che ha corso su "irtii pendii paludosi " (se erano irti come facevano ad essere paludosi, a Calestano di solito l'acqua si " scola" sui pendii ) che gli organizzatori "stanno bene nei loro panni" e l'amico Giovanni era in possesso di tutti i "certificati appropriati" . Amava questo sport che praticava con passione molto tempo prima che arrivessero i "marines" sullo Sporno.

    Rispondi

  • cristina

    15 Ottobre @ 18.01

    Cari i miei tre giovanotti che non condividono la mia idea.. se l'ho detta e' perchè ho cognizione di causa..specialmente a Dixie: cerca di non perderla tu l'occasione di stare zitto e documentati..... Saluti

    Rispondi

  • Nicola Alfieri

    15 Ottobre @ 16.45

    Lunedì 15 ottobe 2012, sarebbe bello limtarsi a scrivere due semplici righe per ringraziare tutti della partecipazione alla nostra gara e complimentarvi per le vostre ottime prestazioni sportive. Invece corre l'obbligo di dover ricordare l'amico Giovanni che ci ha lasciato sulle pendici del monte Sporno colto da un improvviso malore che ha reso vano ogni tentativo di soccorso tempestivamente prestato. Per questo dobbiamo ringraziare il Soccorso Alpino S.A.E.R., il Gruppo Alfa della Protezione Civile e la Pubblica Assistenza di Calestano,il Medico Rianimatore, l'elissoccorso dell'Ospedale Maggiore di Parma, i Carabinieri della Stazione di Calestano nonché la Croce Verde di Fornovo Taro, che hanno dimostrato la propria efficienza, intervenendo sul luogo della disgrazia in pochissimi minuti. A breve seguiranno tutte le informazioni per coloro che hanno onorato con la loro presenza la nostra manifestazione, proveniendo dalle più svariate, parti d'Italia, col rispetto dovuto per l'impegno dimostrato, domenica nell'affrontare il percorso. Ora però, possiamo solo essere vicini ai familiari di Giovanni, ai quali vanno le nostre più sentite condoglianze , in questo triste momento che coinvolge noi tutti appassionati di questa splendita disciplina. Il Comitato Organizzatore.

    Rispondi

  • danidani

    15 Ottobre @ 16.44

    Davide..... hai deciso di fare un trail, dovevi essere conscio delle difficoltà che avresti trovato. Il tuo malcelato stupore nell'aver trovato ADDIRITTURA del fango (in montagna, d'autunno!!) mi basisce.

    Rispondi

  • danidani

    15 Ottobre @ 16.44

    Davide..... hai deciso di fare un trail, dovevi essere conscio delle difficoltà che avresti trovato. Il tuo malcelato stupore nell'aver trovato ADDIRITTURA del fango (in montagna, d'autunno!!) mi basisce.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

5commenti

"Cold Chairs": un inno alla vita"!

musica

Bataclan, da Collecchio l'omaggio dei "The Lemon Flavour" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

IL VIAGGIO

Rotterdam, dimenticate i tulipani e gli zoccoli

di Luca Pelagatti

Lealtrenotizie

I crociati ritrovano la vittoria grazie a Evacuo: Parma-Santarcangelo 1-0

Stadio Tardini

Parma batte Santarcangelo 1-0 e "aggancia" il Venezia Foto Video

Evacuo firma il gol della vittoria. Il Parma è momentaneamente in vetta, a 42 punti, in attesa di Reggiana-Venezia

Parma-Santarcangelo

Evacuo spera di rimanere al Parma Video

Anche Mazzocchi in sala stampa

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

TESTIMONIANZA

«Preso a calci e pugni per divertimento»

6commenti

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

3commenti

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

Weekend

Una domenica tra musica e fuoristrada: l'agenda

La storia

Rocco e Giulia, salumieri a Innsbruck

1commento

Protezione civile

I volontari parmigiani al lavoro nelle Marche

elezioni

Pizzarotti, è ufficiale: "Mi ricandido" Video . Dall'Olio si ritira: "Sostengo Scarpa"

28commenti

graffiti

Il sottopasso dello Stradone? Galleria di street art Foto

Polemica

«Sulla legionella ci hanno preso in giro»

5commenti

GRANDE FIUME

Il Po in secca? Attrazione per i turisti

1commento

PEDEMONTANA

Polizia municipale, multe in aumento

3commenti

bedonia

Violenze sul padre per anni, arrestato un 40enne Video

IL CASO

Vigili, la Fabbri si scusa con Bonsu e lo risarcisce

Lettera al giovane ghanese, che riceverà 20mila euro

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Bonassola

Il parroco difende l'amore gay, il vescovo frena

SOCIETA'

Reggiolo

Rave party con 600 giovani: fra loro una minorenne scomparsa da giorni

CINEMA

Da "Arrival" a "Qua la zampa": i film della settimana Video

SPORT

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

Parma Calcio

D'Aversa: "Non è mia volontà mandare via Felice..."

MOTORI

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto