-4°

Provincia-Emilia

"Una tragedia che non si poteva evitare"

"Una tragedia che non si poteva evitare"
0

 Antonio Rinaldi

Dopo la tragica morte di Giovanni Tamelli,  avvenuta per un infarto domenica durante la Tarufo trail, Calestano  riflette su quale sia il giusto atteggiamento da tenere durante la gara quando succedono tragedie simili, per garantire la sicurezza di tutti pur onorando e rispettando anche la memoria di chi è morto. 
Vittorio Bertani,  presidente della Pro Loco di Calestano, ha saputo della tragica notizia solo attorno alle alle 18 di domenica. «Nella confusione della fiera che stava andando a gonfie vele, non mi era giunta all’orecchio questa tragica notizia. È ovvio che non possiamo che esprimere il nostro dolore, d’altra parte purtroppo sono cose che succedono anche sui campi di calcio dove sono immediatamente a disposizione tutti i soccorsi possibili.  In un bosco su una montagna ovviamente è tutto molto più complicato, nonostante questo i soccorsi hanno funzionato alla perfezione e per questo voglio ringraziare tutti i volontari di Assistenza Pubblica, Protezione Civile, Gruppo Alpini e Soccorso Alpino che si sono messi a disposizione dell’organizzazione garantendo un livello di sicurezza elevatissimo». 
Enrico Triani,  vice capo stazione del Soccorso Alpino, conferma che dal punto di vista della prevenzione, di più non si poteva fare.  «Punti di controllo e soccorso erano distribuiti lungo tutto il percorso; nell’assegnazione dei vari punti a noi era toccato quello dall’altra parte del Monte Sporno,  per cui eravamo distanti dal punto in cui l’uomo si è sentito male. In ogni caso quando i colleghi ci hanno comunicato dove è successo il fatto, con pc e cartografia siamo immediatamente riusciti a comunicare le coordinate Gps del luogo all’elicottero, ma purtroppo non è servito». 
Graziano Berti, segretario dell’Atletica Manara, organizza annualmente varie gare fra cui diversi trail, gare simili a quelle in cui domenica ha perso la vita Giovanni Tamelli.
 «Stamattina (ieri, n.d.r) riguardando tra le carte mi sono ricordato che io Giovanni lo avevo conosciuto quest’estate in occasione dell’Ecomaratona delle Aquile, da noi organizzata; mi aveva chiesto un aiuto per l’iscrizione, perchè non aveva molta familiarità con il computer, allora lo avevo aiutato e gli avevo spiegato come fare. Era uno preparato, esperto che conosceva le difficoltà di quello che stava facendo, sapeva come affrontarle e conosceva i propri limiti». 
Berti condivide anche il modo in cui gli organizzatori hanno gestito la manifestazione.
 «Bisogna trovarsi in quelle situazioni per capirne la complessità, a me purtroppo è capitato a Roma tre anni fa con Marco Franzosi, ed ero anche presente quando morì un ciclista in una gara a Felino, in quest’ultimo caso la notizia sfuggì troppo presto e i parenti la seppero dal mormorio della folla, e non fu una bella scena. Bisogna inoltre considerare che la notizia avrebbe causato panico e agitazione tra parenti e atleti. Dunque condivido la scelta degli organizzatori di diffondere la notizia con cautela solo dopo averla ben verificata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web

calcio e risate

Juve, nuovo logo. Scoppia l'ironia sul web Gallery

1commento

Kim, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

gossip

Kardashian, prima il trucco alle parti intime, poi con la felpa "comunista"

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

gossip

Belen, un altro bacio (con Iannone) nella bufera

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Conchiglioni crescenza e mostarda

GUSTO

La ricetta della Peppa: Conchiglioni crescenza e mostarda

Lealtrenotizie

Auto travolge persone alla fermata dell'autobus fra Cascinapiano e Torrechiara

cascinapiano

Travolto da un'auto sotto gli occhi della sorella: muore un 17enne

La vittima è Filippo Ricotti. Il ricordo della "sua" Langhiranese Calcio e del Liceo Bertolucci (Video)

17commenti

tg parma

Salso, i rapinatori minacciano un bimbo con un coltello Video

Il fatto del giorno

La tragedia di Filippo: un gigantesco "Perché?" (Senza risposta)

3commenti

consiglio comunale

Polemica D'Alessandro-Vescovi sui vaccini

2commenti

polizia

Mostrava un coltello ai passanti in via Mazzini: denunciato Alongi

11commenti

lega pro

Febbre Venezia-Parma: iniziata la prevendita

Classifica

Gli stipendi più alti: Parma al quinto posto in Italia

furti

Quartiere Lubiana, la razzia dei fanali delle Audi

1commento

'ndrangheta

Aemilia, gli imputati chiedono processo a porte chiuse Video

manifestazione

"Natale in vetrina crociata", grande entusiasmo per le premiazioni Video Gallery

Inizia il coro, poi segue tutta la sala: oltre cento bimbi cantano l'inno del Parma - Video

Epidemia

Legionella: domani la verità

2commenti

furto

Via Dalmazia, i ladri se ne vanno con i coltelli

Fra Salimbene

Chi ha rotto la porta dei bagni dei maschi?

3commenti

maltempo

Piano neve e ghiaccio, il Comune: "Ecco cosa devono fare i cittadini"

2commenti

Il caso

Parrocchie in campo contro le povertà

5commenti

Basilicagoiano

Allarme droga tra i minorenni

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Politicamente corretto: l'ipocrisia al potere

di Michele Brambilla

13commenti

EDITORIALE

Conti pubblici: la ricreazione è finita

di Aldo Tagliaferro

ITALIA/MONDO

BRUXELLES

Tajani eletto presidente del Parlamento europeo

scuola

Nuova maturità: non ci sarà più bisogno di avere tutte le sufficienze

1commento

SOCIETA'

PERSONAGGI

Addio a Piacentini, playboy mito della Costa Azzurra anni '60

EDITORIALE

L'orrore in diretta? E' la tv del Medioevo

1commento

SPORT

parma calcio

D'Aversa: "Manca un esterno mancino. Primo posto? Ci proviamo" Video

rugby

Zebre, rescisso il contratto con Guidi, ecco De Marigny e Jimenez

CURIOSITA'

San Polo d'Enza

Volpi, cinghiali, ricci: gli animali di Parma trovano riparo nel Reggiano Video

1commento

animali

Il cervo curioso entra in chiesa Video