-3°

14°

Provincia-Emilia

Il partigiano Rolando: 101 anni vissuti per la libertà

Il partigiano Rolando: 101 anni vissuti per la libertà
Ricevi gratis le news
1

 SALA BAGANZA 

Se n’è andato dignitosamente, Eugenio Tebaldi, il popolare partigiano Rolando: così come dignitosamente aveva vissuto, senza proclami o parole sparse a vuoto. 
Lui che in quasi 102 anni di vita aveva sempre preferito fare piuttosto che apparire, che si stupiva perchè la gente lo stimava per avere fatto la Resistenza: riteneva di aver fatto solo quello che «andava fatto» e a chiunque chiedeva il segreto della sua longevità rispondeva con semplicità «io ho sempre lavorato». 
Ed è stata l’umiltà con ogni probabilità la caratteristica che l’ha fatto tanto amare dai suoi concittadini che ieri mattina hanno affollato la chiesa di Sala Baganza per tributargli l’ultimo saluto. 
Eugenio era nato a Sala Baganza il 13 febbraio del 1911 e come aveva lui stesso raccontato, con una semplicità disarmante, in occasione della festa organizzata per il suo 101esimo compleanno, la sua lunga vita è stata «positiva. Nella vita ci vuole fortuna. Io ho sempre lavorato molto, eravamo una famiglia numerosa, avevo 9 fratelli. Mi sono sposato con Imelde il 13 agosto del 39 ed a settembre del 39 sono stato richiamato soldato, un mese dopo aver preso moglie ero già partito per Ventimiglia». 
«Dopo pochi mesi fummo inviati in Jugoslavia. Dopo l’8 settembre sono tornato a piedi a Sala dove ho cominciato a fare la staffetta partigiana, di continuo da Sala alla montagna a piedi o in bicicletta, percorrendo strade nascoste per evitare di farmi prendere». 
Alla fine della guerra «ho  trovato subito da lavorare, come muratore, sia in paese che in città. Ho potuto costruirmi una famiglia: ho un figlio, Giovanni, un nipote, Michele ed una nuora bravissima Rina. La famiglia è la cosa più importante perché nei momenti difficili è l’amore per la famiglia a permetterci di resistere». 
Non amava farsi vanto delle sue imprese Eugenio, che si era guadagnato sul campo il nome di «Partigiano Rolando», ma in quel periodo vissuto pericolosamente, raccogliendo provviste e dando allarmi per rastrellamenti e rappresaglie, fu anche protagonista di azioni decisive: al termine della guerra era stato proprio Rolando con altri due compagni a catturare il comando nazista accampato nei Boschi di Carrega. 
«Viveva ancora il suo essere partigiano - lo ricorda Giovanni Ronchini, presidente dell’Anpi salese - e partecipava alla vita di sezione. Non viveva fuori dal mondo, aveva parole lucidissime sul presente ed era felice quando vedeva i ragazzi avvicinarsi all’Anpi. Con lui se ne va una parte importante della nostra storia». 
Le condoglianze dell’intera comunità sono state espresse dal sindaco Cristina Merusi «Era un grande uomo, nella sua semplicità; il fatto che non si sentisse importante, nonostante avesse contribuito a costruire la nostra democrazia, ce lo faceva apprezzare ancora di più. Oggi lo piange un paese intero». 
Rolando non ha mai smesso di vivere il paese. Lo si poteva trovare sino a pochi mesi fa, tutti i giorni, seduto al bar del circolo anziani Ivo Vespini, a giocare a carte, a scambiare punti di vista con i concittadini, sempre con l’eleganza che lo contraddistingueva e con, negli occhi, la serenità di chi può dire di avere vissuto, davvero.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giuseppe

    18 Ottobre @ 09.28

    Scrivo da una Regione lontana, la Basilicata. Amo L'Emilia, Regione simbolo di questa Nazione che grazie alla sua gente ha costruito democrazia e dato opportunità di vivere anche a noi gente di un povero ed arretrato Sud. Del partigiano Rolando ho conosciuto la sua storia nei miei viaggi rigeneranti che ogni tanto faccio verso l'amata Emilia, grande uomo simbolo di una generazione che rimpiangeremo. Partigiano per sempre.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

milano

Cracco si è sposato (Lapo Elkann testimone) Gallery

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel 'Corsaro Nero'

TELEVISIONE

Addio ad Anna Campori, Giovanna nel "Corsaro Nero" Video

1commento

Colin Firth e Woody Allen

Colin Firth e Woody Allen

NEW YORK

Molestie: Woody Allen, anche Colin Firth si sfila. Carriera finita?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito secondo Dylan

IL DISCO

“Pat Garrett & Billy the Kid”, il mito western secondo Dylan

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Episodio di omo-transfobia in via Cavour, 37enne insultato

il caso

Episodio di omo-transfobia in via Cavour: insultato un 37enne Video

sabato

Cremona, oltre 1.700 tifosi crociati per una trasferta (e rivalità) d'altri tempi

Allo Zini riaprono i distinti, incasso in beneficenza

1commento

IL FATTO DEL GIORNO

Lupi e polemiche: dite la vostra, ma con garbo e correttezza Video

1commento

23 gennaio

Oltre 5.000 candidati per un posto da infermiere: affittato il Palacassa Tutte le info

Comitato di vigilanza con 160 operatori aziendali, bus navetta dalla stazione ferroviaria

3commenti

p.le della pace

La città che cambia: ecco la (ex) sede della Provincia vuota Video

PARMA CALCIO

I nuovi numeri di maglia. I convocati per Cremona (ci sono Calaiò e Ceravolo)

Cremonese-Parma

D'Aversa: "Ceravolo e Calaiò in recupero. Ma non sono al 100%" Video

POLIZIA

Parma, mancano agenti: Pizzarotti chiede un incontro al ministro dell'Interno

Nella lettera, il sindaco sottolinea che Parma è penalizzata rispetto ad altre città dell'Emilia-Romagna

9commenti

elezioni

Da "Mamme del mondo" a "W la fisica" (oltre a Lega e M5S), ecco i primi simboli presentati Foto

FURTO

Collecchio, va a fare la spesa e le svaligiano la villa

Casa a soqquadro. La proprietaria: «Conoscevano le nostre abitudini»

1commento

Traversetolo

In fiamme autocarro che trasportava fieno a Vignale Foto

Sono intervenuti i vigili del fuoco

1commento

Traversetolo

Un cartello alla porta: «I vostri colleghi ladri sono già passati»

1commento

PARMA

Luigine, proseguono le trattative: ne parla anche "Striscia la notizia" Video

Mistero

Busseto, chiuse due strade nella notte: è giallo

Tar di Bologna

Velo in tribunale: il giudice è un parmigiano

2commenti

SCUOLA

Albertelli, saranno trasferite le elementari ma non le prime

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'auto progredisce. L'uomo regredisce

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

AUTO

Da febbraio notifica delle multe con la mail certificata

1commento

USA

Trump assegna i "Fake News Awards" ma il sito fa flop Video

SPORT

STORIE DI EX

Prandelli ancora un flop, via anche dall'Al Nasr

tennis

Griglia di partenza rovente: al via i regionali a squadre indoor

SOCIETA'

televisione

Armando Gandolfi (e il pomodoro) protagonisti sabato su Rai1 Video

BASSA REGGIANA

Due "super siluri" pescati a Boretto

MOTORI

LA NOVITA'

Nuova Dacia Duster: il low cost diventa un eroe borghese

ANTEPRIMA

Nuova Subaru XV, il Suv delle Pleiadi svelato in 5 mosse