20°

31°

Provincia-Emilia

Salso, addio anche ai mondiali della pizza

Salso, addio anche ai mondiali della pizza
2

Il Campionato mondiale della pizza lascia la città termale per trasferirsi a Parma. Dopo l’addio a Miss Italia due anni fa, Salso perde un’altra manifestazione storica che ha ospitato per 17 anni.
 Si tratta di un divorzio consensuale, legato a motivi di spazio, che però lascia aperto un canale per proseguire la collaborazione. Dal loro arrivo a Salso, il Campionato Mondiale della pizza prima e le Olimpiadi della pizza dopo sono cresciuti di anno in anno trovando nella città e nelle sue strutture il luogo ideale che ha permesso alla manifestazione di diventare prestigioso appuntamento ed evento mediatico. Ma se luogo e strutture sono stati parte importante nell’evoluzione della manifestazione, è proprio il suo successo e la crescita il motivo che ne ha messo in discussione la permanenza a Salso.
  Il crescente numero di iscrizioni e partecipanti, ogni anno sempre più numerosi, rendono infatti necessari spazi maggiori al corretto svolgimento delle giornate di gara. A malincuore, quindi, gli organizzatori hanno deciso di lasciare la città che per 17 anni li ha ospitati; accogliendo però una espressa raccomandazione del commissario straordinario Paolo De Biagi volta a mantenere il legame dell’iniziativa con il territorio salsese, gli organizzatori, nell’orientarsi verso le più ampie strutture parmigiane, si sono impegnati a garantire un info point riservato a Salso gestito dal personale plurilingue dell’Ufficio turismo, e poi ad organizzare a Salso un evento di uguale portata, ma più adatto ad essere contenuto nel Palasport.
 «Dopo tanti anni – dice Massimo Puggina, presidente di Pizza New, che organizza l’evento - il dispiacere di lasciare Salso ovviamente si sente, ma con l’aumentare delle specialità, delle nazioni partecipanti e dei concorrenti, gli spazi del Palasport si sono dimostrati non più sufficienti. Proprio per questo e per l’amore per il territorio abbiamo rivolto la nostra attenzione a quella che, in un’ottica di crescita e d’importanza, poteva comunque mantenere saldo il nostro tradizionale legame: Parma con la sua vocazione internazionale nell’agroalimentare e sede dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa)».
«Siamo quindi convinti che rimanendo nella vostra splendida provincia e nella  ''Food valley'', i nostri concorrenti e visitatori non potranno che ritornare a fare una visita alla ormai familiare Salso utilizzando ancora le sue strutture ricettive», conclude infine  Puggina.  A.S.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • renzino

    18 Ottobre @ 09.38

    Certo s'è la prima iniziativa pubblica del nuovo regime...!!

    Rispondi

  • mirko

    18 Ottobre @ 08.46

    molto bene... ora ci sono rimasti solo gli arTristi per strada, sai che roba!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

Serena Williams sulla copertina di Vanity (Ed. Usa)

Il caso

Serena Williams incinta e senza veli su Vanity Fair

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

sassari

"Bidonata" alle nozze porta gli invitati al ristorante. Risarcimento in arrivo?

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera»

PERSONAGGI

«Io, pastore di giorno e pole dancer di sera» Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox e autodetector: la mappa dei controlli

Autovelox (foto d'archivio)

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana 

Lealtrenotizie

Incidente alle porte di Basilicagoiano

Incidente

Ciclista investito alle porte di Basilicagoiano (Video)

E' ricoverato in Rianimazione

1commento

furto

Folle notte al Barino, video 1: i ladri se ne vanno con la cassa, video 2  il secondo "visitatore" con 2 bottigliette d'acqua

12commenti

EMERGENZA

Siccità: in pianura la falda ha autonomia solo per altri 70-90 giorni Video

1commento

Il fatto del giorno

Le parole di Bonaccini riaprono le ferite del Pd parmigiano Video

Crisi pd?

Bonaccini: "Parma poteva essere laboratorio nazionale". Franceschini: "Nati per unire, non dividere"

8commenti

GIUSTIZIA

Via Burla, l'allarme del sindacato: "Il carcere scoppia" Video

Il Sappe dichiara lo stato d'agitazione

musica

Silvia Olari ci racconta "Fuori di Testa" Videointervista

Consigliera marocchina

Nabila: «Io, al servizio di Parma»

31commenti

Il personaggio

Spadi, il maturando che dirigerà il Consiglio

19commenti

l'attimo

Ballando sotto la pioggia La foto fa boom di clic

1commento

tg parma

Miss Italia a Salso, l'accordo è sul punto di sfumare Video

L'INTERVISTA

Pizzarotti: «Bocciata la politica che sa solo criticare»

13commenti

Lutto

Di Camillo, il sorriso sopra il camice

1commento

Via Venezia

Devastati gli orti sociali

4commenti

FIDENZA

Bagno notturno alla Guatelli: giovani multati

2commenti

IL CASO

Omicidio di Alessia, nessun accordo per l'estradizione: Jella processato in Tunisia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il Parma è l'esempio per la rinascita della città

di Michele Brambilla

3commenti

EDITORIALE

Pd, quanti errori dietro l'ennesima batosta

di Stefano Pileri

4commenti

ITALIA/MONDO

MANTOVA

Il "re dei ristoranti" finisce ai domiciliari per truffa

lutto

E' morto Paolo Limiti: conduttore e paroliere. Scrisse per Mina - Gallery - Video

SOCIETA'

INFORMATICA

Maxi attacco hacker in Russia e Ucraina

Gallery sport

Lo spettacolo del beach volley Gallery

SPORT

vela

Coppa America, trionfo New Zealand. Primo sfidante Luna Rossa. Azzurra? Forse torna

Tennis

Tennis, Paolo Maldini ko con i professionisti

MOTORI

LA PROVA

Nissan, 10 anni di Qashqai. Ecco come va il nuovo Foto Dati tecnici

ANTEPRIMA

Arona, ecco il Suv compatto secondo Seat