-2°

10°

Provincia-Emilia

Salso, addio anche ai mondiali della pizza

Salso, addio anche ai mondiali della pizza
Ricevi gratis le news
2

Il Campionato mondiale della pizza lascia la città termale per trasferirsi a Parma. Dopo l’addio a Miss Italia due anni fa, Salso perde un’altra manifestazione storica che ha ospitato per 17 anni.
 Si tratta di un divorzio consensuale, legato a motivi di spazio, che però lascia aperto un canale per proseguire la collaborazione. Dal loro arrivo a Salso, il Campionato Mondiale della pizza prima e le Olimpiadi della pizza dopo sono cresciuti di anno in anno trovando nella città e nelle sue strutture il luogo ideale che ha permesso alla manifestazione di diventare prestigioso appuntamento ed evento mediatico. Ma se luogo e strutture sono stati parte importante nell’evoluzione della manifestazione, è proprio il suo successo e la crescita il motivo che ne ha messo in discussione la permanenza a Salso.
  Il crescente numero di iscrizioni e partecipanti, ogni anno sempre più numerosi, rendono infatti necessari spazi maggiori al corretto svolgimento delle giornate di gara. A malincuore, quindi, gli organizzatori hanno deciso di lasciare la città che per 17 anni li ha ospitati; accogliendo però una espressa raccomandazione del commissario straordinario Paolo De Biagi volta a mantenere il legame dell’iniziativa con il territorio salsese, gli organizzatori, nell’orientarsi verso le più ampie strutture parmigiane, si sono impegnati a garantire un info point riservato a Salso gestito dal personale plurilingue dell’Ufficio turismo, e poi ad organizzare a Salso un evento di uguale portata, ma più adatto ad essere contenuto nel Palasport.
 «Dopo tanti anni – dice Massimo Puggina, presidente di Pizza New, che organizza l’evento - il dispiacere di lasciare Salso ovviamente si sente, ma con l’aumentare delle specialità, delle nazioni partecipanti e dei concorrenti, gli spazi del Palasport si sono dimostrati non più sufficienti. Proprio per questo e per l’amore per il territorio abbiamo rivolto la nostra attenzione a quella che, in un’ottica di crescita e d’importanza, poteva comunque mantenere saldo il nostro tradizionale legame: Parma con la sua vocazione internazionale nell’agroalimentare e sede dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa)».
«Siamo quindi convinti che rimanendo nella vostra splendida provincia e nella  ''Food valley'', i nostri concorrenti e visitatori non potranno che ritornare a fare una visita alla ormai familiare Salso utilizzando ancora le sue strutture ricettive», conclude infine  Puggina.  A.S.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • renzino

    18 Ottobre @ 09.38

    Certo s'è la prima iniziativa pubblica del nuovo regime...!!

    Rispondi

  • mirko

    18 Ottobre @ 08.46

    molto bene... ora ci sono rimasti solo gli arTristi per strada, sai che roba!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Luca Guadagnino

Luca Guadagnino

cinema

Oscar: quattro nomination per il film di Luca Guadagnino

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

GAZZAFUN

Ciak... si gira! Il meglio dei nostri quiz sul cinema

Havana: sfilata model curvy

PGN

Havana: sfilata model curvy Foto

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

AUTOSTRADA

Veicolo in fiamme: riaperto il bivio A1-A15, restano 2 chilometri di coda

Uscita consigliata a Fidenza per chi arriva da Milano e viaggia verso Bologna

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

12commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

5commenti

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

chiozzola

Sorprendono il ladro in cortile. Il sindaco: "Cittadini, ingrassate le navette"

10commenti

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

INCHIESTA

Nomine al Maggiore, chiesto il rinvio a giudizio per l'ex rettore Borghi

1commento

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

polemica

Eramo: "Sulla sicurezza la giunta non si auto-assolva: mancano scelte coraggiose"

"Perché non avete chiesto ai vigili di fermare i consumatori di droga?"

3commenti

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

TECNOLOGIA

Telefoni e tablet in classe: a Parma non sono una novità

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

MALTEMPO

La Senna in piena preoccupa Parigi Foto

SPORT

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

TENNIS

Australia: Nadal si ritira, Cilic in semifinale Foto

SOCIETA'

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

hi tech

Amazon apre supermercato 4.0: è senza casse

MOTORI

LA NOVITA'

Mitsubishi Eclipse Cross, il Suv con l'anima del coupé

MOTO

Prova Ducati Panigale V4 S