-2°

Provincia-Emilia

Piacenza - Per la cantante Gianna Casella morta dopo cena con cozze ci sono 3 indagati

Ricevi gratis le news
7

(ANSA) - PIACENZA, 17 OTT - Tre cinesi iscritti nel registro degli indagati nell’inchiesta della Procura di Piacenza sulla morte di Gianna Casella, la cantante piacentina deceduta sabato forse per un’intossicazione alimentare seguita a un pranzo a base di cozze in un ristorante etnico della periferia cittadina. L’ipotesi di reato e’ omicidio colposo. Gli indagati sono cinesi, due donne e un uomo, che lavorano nel ristorante in cui aveva pranzato l’artista. Domattina sara’ fatta l’autopsia. Il marito chiede verita’.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    18 Ottobre @ 18.25

    ESISTONO DIVERSI PESCI VELENOSI , SOPRATTUTTO SE VENGONO MANGIATI CRUDI O SEMICRUDI . In questo tragico caso bisognerà aspettare i risultati dell' autopsia , ed in particolare dell' esame tossicologico, che può essere molto difficile. I "frutti di mare" e le cozze sono spesso incolpati di far male perchè si sa che assorbono microbi ed inquinanti che si trovano nell' acqua , quindi devono essere allevati in acque pulite ed essere ben conservate (mai interrompere la "catena del freddo ! ). Nella baia di Taranto , per esempio , senza andare in Cina , ci sono grandi allevamenti di cozze che, però , in buona parte , non sono commestibili per l' inquinamento ( che fine fanno ? siamo sicuri che vengano distrutte ? ). MA , COZZE A PARTE , CI SONO DIVERSI ALTRI PESCI MOLTO TOSSICI. Penso , per fare solo un esempio, al PESCE PALLA. I Giapponesi lo chiamano "fugu" . Come si sa l' alimentazione dei Giapponesi è in gran parte a base di pesce , anche crudo. IL "FUGU" E' MOLTO VELENOSO , ma il suo veleno si trova solo in determinati organi , ed il resto del pesce è buono da mangiare. In Giappone , per cucinarlo , è necessaria una particolare "abilitazione" . I cuochi che ne sono in possesso sono onorati col titolo di "Maestri del Fugu" . Tolgono le parti velenose e cucinano il resto. Qualche anno fa un paio di turisti morirono dopo aver mangiato pesce in un ristorante ( italiano ) in Veneto. Si scoprì che avevano mangiato "fugu" , finito in una partita di pesce importato dall' Asia e non riconosciuto. Penso possa essere un' ipotesi da considerare anche per il fatto di Piacenza. COMUNQUE SECONDO ME , I RISCHI NON VENGONO TANTO E SOLTANTO DAL MANGIARE IN RISTORANTI "ETNICI" , perchè, chi non si fida, li evita , A MIO PARERE IL RISCHIO PUO' VENIRE , MOLTO PIU' SUBDOLAMENTE , DA CIO' CHE MANGIAMO QUOTIDIANAMENTE , E COMPRIAMO NEI NOSTRI NEGOZI, E, SOPRATTUTTO , SUPERMERCATI . UN SEMPRE PIU' GRANDE QUANTITATIVO DEL NOSTRO CIBO VIENE DALL' ESTERO , IN PARTICOLARE DALL' ASIA . CHE ROBA E' ? COM' E' FATTO , E, SOPRATTUTTO , DOVE E COME E' CONSERVATO ?

    Rispondi

  • caterina

    18 Ottobre @ 14.35

    Ma perché bisogna sempre sparare a zero senza sapere le cose? Magari la signora era allergica alle cozze o qualche altro ingrediente! O magari il posto dove è stata era una bettola non peggiore di tante altre bettole italiane!!! Si è sempre pronti a criticare quelli che non possono difendersi senza informarsi e poi ci si lamenta se l'Italia va' come va'.

    Rispondi

  • Fabio

    18 Ottobre @ 11.54

    Andate andate...andate dai cinesi che si spende meno....

    Rispondi

  • federico

    18 Ottobre @ 09.07

    ma chi è gianna casella????

    Rispondi

  • Marco

    18 Ottobre @ 08.47

    Ma sì, andiamo tutti insieme a mangiare al cinese, giapponese, peruviano o vietnamita. Tanto in Italia - e soprattutto in Emilia - le trattorie che propongono piatti VERAMENTE buoni scarseggiano.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande