22°

32°

Provincia-Emilia

Ritrovata statua trafugata 25 anni fa a Pompei: un dentista di Parma cercava di venderla

Ritrovata statua trafugata 25 anni fa a Pompei: un dentista di Parma cercava di venderla
Ricevi gratis le news
14

Dovrebbe appartenere ad Agrippina, la madre dell’imperatore Nerone, la testa di una statua realizzata in terracotta e risalente al primo secolo Avanti Cristo ritrovata nei giorni scorsi dai carabinieri di
Piacenza. Si tratta di un reperto archeologico di inestimabile valore che è stato rubato probabilmente da qualche tombarolo nella zona degli scavi archeologici di Pompei. Il furto era avvenuto una quarantina di anni fa.

Il ritrovamento è avvenuto in seguito ad un indagine dei carabinieri del nucleo investigativo di Piacenza diretti dal capitano Rocco Papaleo. Per decenni la statua sarebbe rimasta nella casa di un dentista di Parma, che qualche mese fa l'avrebbe venduta ad un antiquario piacentino, il quale avrebbe recentemente provato a rivenderla. Ma trattandosi di un reperto assai prezioso, la voce della tentata vendita è arrivata fino alle orecchie dei carabinieri, che hanno organizzato una serie di accertamenti che hanno portato al ritrovamento della testa di Agrippina nel laboratorio di un antiquario piacentino. Sia lui che il dentista sono stati denunciati per ricettazione.

L'operazione (giovedì ore 12 ) - I Carabinieri del Comando Provinciale di Piacenza, retto dal Colonnello Paolo Rota Gelpi, hanno recuperato «un testimonianza archeologica di inestimabile valore trafugata 25-30 anni fa in zona archeologica Ercolano-Pompei».  «Si tratta della testa di una statua funeraria riconducibile al periodo tra l’anno 100 avanti Cristo e l’anno 50 dopo Cristo» che, esaminata dalla Soprintendenza ai Beni Culturali e Archeologici di Parma, «ha destato enorme interesse nell’ambiente culturale e archeologico e probabilmente raffigura il volto di Agrippina Minore, ovvero Giulia Agrippina Augusta, madre dell’imperatore Nerone». 

Il prezioso manufatto – spiegano i carabinieri di Piacenza - è stato custodito per tanti anni da un professionista: un dentista parmigiano che ha poi  tentato di venderlo attraverso un antiquario piacentino. Ma per il suo valore storico, scottava troppo per trovare un mercato». 

I particolari sono stati forniti nella conferenza stampa convocata questa mattina presso il Comando Provinciale Carabinieri di Piacenza.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gazzettadiparma.it

    19 Ottobre @ 15.11

    Ghigo, quando vi deciderete a commentare solo dopo avere letto quello che abbiamo già scritto...? Vedi sotto: abbiamo dato la risposta già ieri

    Rispondi

  • stefano

    19 Ottobre @ 13.26

    Quand'è che vi deciderete a pubblicare anche i nomi e cognomi di detti personaggi, con tanto di foto ??? Rende certamente di più , l'essere esposti al pubblico ludibrio piuttosto che una denuncia !!!

    Rispondi

  • massimiliano

    19 Ottobre @ 11.11

    bla..bla...subito a zappare la terra 10ore al giorno per 5anni vala che li passa la voglia di fare il furbo...

    Rispondi

  • Luca

    19 Ottobre @ 10.06

    Dalla lettera di San Paolo Apostolo ai dentisti... CARISSIMI!

    Rispondi

  • Marco Stuppini

    19 Ottobre @ 08.17

    Sono sempre più convinto che "l'arte" è per pochi, non è per tutti... A casa di "tanti" sarebbe per esempio diventata un bersaglio per fionde o carabine.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia

tg parma

Polvergeist, un "corto" parmigiano al Festival di Venezia Video

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

PARMIGIANI A BARCELLONA

«Eravamo lì 40 minuti prima dell'inferno»

Testimonianze

Parmigiani a Barcellona: «Abbiamo visto tanta solidarietà tra la gente»

La testimonianza

«Io, molestata da un maniaco al Campus»

2commenti

weekend

Tra sagre e... castelli di sabbia: l'agenda. Rimandata la festa degli amor

CRONACA NERA

Rapina alla farmacia di via Volturno, due banditi in fuga

I dipendenti minacciati con i cutter

1commento

neviano

Attenzione, attraversamento cinghiali. Riuscite a contarli tutti? Video

Escursionismo

Rifugi, quelle case dove abita la natura

Amichevole

Parma e Empoli non si fanno male

Teatro

Addio a Tania Rocchetta, 50 anni di palcoscenico. E di impegno civile

Varano Melegari

La Polisportiva Varanese si tinge di Milan

Lutto

E' morto Maurizio Carra, un'istituzione dell'automobilismo

via bixio

Entra di notte al bar e fa bottino: arrestato grazie a un passante

1commento

COLLECCHIO

Talignano invasa da cinghiali e nutrie: la protesta dei residenti

Lamentele anche a Pontescodogna: «Troppe strade sconnesse»

METEO

Temporali, vento e caldo oggi in Emilia-Romagna

Le previsioni per il Parmense

carabinieri

Arrestate tre rom: così fecero bottino al Famila di Salso Il video

13commenti

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

TERRORISMO

Barcellona: per la polizia sono tutti morti i quattro ricercati. Forse in Francia l'autista-killer

terrorismo

Barcellona, terza vittima italiana: Carmela, residente in Argentina

SPORT

Incidenti stradali

Ritirata patente al calciatore Kabashi

Calciomercato

Telenovela Kalinic, l'ultima puntata è incredibile

SOCIETA'

gazzareporter

Limiti di velocità... al Parco Ducale Foto

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

2commenti

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti