Provincia-Emilia

Si ritorna a teatro: la prima volta di Aida al Magnani

Si ritorna a teatro: la prima volta di Aida al Magnani
Ricevi gratis le news
0

 Quattro appuntamenti in cartellone, per una stagione che si aprirà il 17 novembre con «Aida» e si chiuderà il 19 gennaio con un concerto di musica classica nel quale si ascolteranno note di Beethoven, Mozart e Paganini. In mezzo, il concerto lirico-vocale di arie celebri «Grandi voci in libertà» (14 dicembre) e l’operetta «Al cavallino bianco» (13 gennaio).

La stagione lirico-concertistica del Teatro Magnani, organizzata dal Gruppo di promozione musicale «Tullio Marchetti», in collaborazione con il Comune, si aprirà fra poco più di un mese. Ma già fervono i preparativi, e gli organizzatori l’hanno presentata in anticipo per promuoverla al meglio. 
A partire dalla «sfida» di «Aida»: «Un’opera mai rappresentata prima a Fidenza», come ha ricordato il presidente del «Marchetti», Antonio Delnevo.  «La musica – ha sottolineato il sindaco Cantini durante la presentazione - è un aspetto culturale molto importante per la nostra città. La stagione è nata dalla passione e dall’impegno del Gruppo “Marchetti”, che è diventato un’istituzione a Fidenza, ma è stata fortemente voluta anche dall’amministrazione».
L’assessore alla Cultura Pier Luigi Zanettini si è soffermato sui due «fiori all’occhiello del cartellone»: «Aida» e il «Concerto di musica classica» che sarà diretto dal maestro Luca Fanfoni. In particolare, il concerto rappresenterà anche l’incontro del teatro e della musica con i ragazzi delle scuole, che potranno assistere alle prove.
Delnevo ha voluto rimarcare gli aspetti intimisti di «Aida» (che andrà in scena sabato 17 novembre alle 20.30), opera che, proprio per queste sue caratteristiche, «ben si addice anche a un teatro «piccolo»: Zeffirelli ha dimostrato che anche i piccoli teatri possono ospitare grandi allestimenti pensati ad hoc». 
Poi si è soffermato sugli importanti nomi del cast: Olga Romanko (Aida), Carlo Barricelli (Radames), Cristina Melis (Amneris), Marzio Giossi (Amonasro), Enrico Iori (Ramfis), Massimiliano Catellani (il re d’Egitto), Eugenio Masino (messaggero), Paola Rovellini (sacerdotessa). A dirigere l’Orchestra Filarmonica delle Terre Verdiane sarà il maestro Stefano Giaroli, affermato interprete verdiano. 
Il Coro dell’Opera di Parma sarà diretto dal maestro Emiliano Esposito. Il Corpo di ballo Accademia si muoverà con le coreografie di Costanza Chiapponi. Regista, scenografo e costumista è Artemio Cabassi. 
«Le scene più belle e importanti di «Aida» sono scene intime – ha sottolineato quest’ultimo -. Abbiamo realizzato un prodotto diverso: il trionfo non ci sarà, se non musicalmente. In «Aida» il coro è fondamentale e il Coro dell’Opera Lirica di Parma ha una massa vocale notevole, ma è numericamente inferiore ai grandi cori che siamo abituati a vedere in quest’opera. Per aumentarlo visivamente   nella via di Tebe che costituisce la scenografia, abbiamo posizionato  specchi inclinati alti cinque metri». 
«Crediamo sia importante portare la musica e la qualità anche nei piccoli teatri», ha aggiunto il responsabile del Coro dell’Opera Lirica di Parma Andrea Rinaldi.
 La complessità di questa «sfida» è stata sottolineata anche dal maestro Stefano Giaroli, che dirigerà l’Orchestra filarmonica delle terre verdiane. G.N.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé

STATI UNITI

Pornostar ebbe relazione con Trump: lancia un tour osé Foto

La Royal Mail ha preparato i francobolli dedicati al Trono di spade

filatelia

Royal Mail, francobolli dedicati al Trono di spade

Rotonde, piste ciclabili ma non solo:

GAZZAFUN

Rotonde, piste ciclabili ma non solo: ecco i quiz per la patente

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopriamo le 9 donne dell'isola: Eva Henger

L'INDISCRETO

Scopriamo le 9 donne dell'isola

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Parma, quelle bande di ragazzini violenti

Emergenza

Maleducazione, inciviltà e bullismo: quei ragazzini che invadono il centro

10commenti

CARABINIERI

Furti a Monticelli e nel Reggiano: due arrestati, sequestrata una pistola

I due stranieri sono accusati di numerosi furti e di ricettazione 

BOLOGNA

Grano duro, firmato l'accordo fra Barilla e i produttori: 120mila tonnellate in Emilia-Romagna

1commento

LUTTO

San Secondo piange Paola, l'angelo dei disabili: aveva 59 anni

Paola Scaravonati è stata stroncata da un malore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

PARMA

Addio a Giacomo Azzali, una vita per l'anatomia: aveva 89 anni

gazzareprter

Piazzale Buonarroti, un salotto o una discarica?

Salsomaggiore

«Serhiy è scomparso: chi l'ha visto?»: l'appello degli amici

PEDONE SICURO

Nuove «Zone 30» in città nel 2018. La mappa

FONTEVIVO

Ubriaco alla guida crea scompiglio a Case Rosi

INTERVISTA

Il prefetto: "Migranti, a Parma numeri destinati a calare" Video

Municipale

Gli autovelox dal 22 al 26 gennaio Dove saranno

emilia romagna

Elezioni, i candidati del M5S nella nostra circoscrizione: c'è un parmense

Due parmigiani tra i candidati supplenti. Capofila in Toscana 2 un giovane universitario della Scuola europea di Parma

DIPENDENZA

Droga: il racconto di chi ne è uscito 

Una sera con i Narcotici Anonimi

inchiesta

Borseggi sull'autobus, è emergenza: "Bisogna essere ossessionati"

8commenti

3 febbraio

Il ministro a Parma: maestre e maestri diplomati contestano

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un anno di Trump, il presidente che divide

di Marco Magnani

CHICHIBIO

«Timocenko», soprattutto pizza per tutti i gusti

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

Abusivo caricava ragazze davanti alle disco e le violentava Il video che lo incastra

CASSINO

Abusa della figlia 14enne: trovato impiccato davanti a una chiesa

SPORT

Norvegia

Stella della pallamano: “Colleghi hanno diffuso mie foto intime”

lutto

Addio a Franco Costa, volto mitico di 90° minuto. Celebri le interviste all'avvocato Agnelli

SOCIETA'

FESTE PGN

Open Bar al castello di Felino Foto

Portogallo

Onde gigantesche come nel film Point break

MOTORI

la pagella

Nissan Qashqai DCI 130 CV: i nostri voti

LA MOTO

Yamaha MT-09 SP: la prova