13°

Provincia-Emilia

Fornovo - Appello della parrocchia per la Casa dei campi scuola

Fornovo - Appello della parrocchia per la Casa dei campi scuola
Ricevi gratis le news
0

 Anche quest’anno tanti ragazzi hanno potuto vivere l’esperienza dei campi scuola al Passo della Cisa. Ora si pensa al futuro e la parrocchia deve affrontare diverse difficoltà per garantire l’utilizzo della struttura l'anno prossimo. Ci sono tanti interventi da fare e occorrono la collaborazione e il sostegno di tutta comunità. Per raccogliere fondi, nei prossimi mesi saranno lanciate alcune iniziative. 

Si comincia con un appello ai fornovesi. E per sottolineare quanto sia importante il ruolo del campo estivo per i ragazzi, Francesco Falsi - uno dei responsabili - ha riassunto attività e soprattutto emozioni vissute nell’ultimo anno. «Durante il periodo di preparazione e risistemazione della casa le preoccupazioni erano tante. La provvidenza e la preziosa disponibilità dei tanti volontari sono state ancora una volta indispensabili, non solo a far partire l’esperienza del campo, ma anche a farla proseguire e concludere nel migliore dei modi. I turni si sono aperti con i “quattro giorni” che raggruppavano i ragazzi che hanno ricevuto i sacramenti durante l’anno, per proseguire con i turni di 3°-4° elementare, 5 elementare-1° media, 2°-3° media e poi con le superiori». 
Ogni turno aveva un responsabile e 3 assistenti maschi e tre femmine, tutti appartenenti al gruppo di giovani delle superiori che collabora con la parrocchia. «Nei primi turni ci si è riferiti al racconto del Piccolo Principe di Antoine de Saint-Exupéry - continua Falsi -. Attraverso le sue vicende è stato organizzato un percorso “alla ricerca dell’essenziale”, che passava dalla ricerca dell’essenziale dentro di noi a cercarlo con occhio critico attorno a noi e all’accettare ogni persona curando in particolare l’amicizia». 
Nell’ultimo turno è stato trattato l’argomento dell’identità personale e cristiana nella società. «Molto significativo è stato l’incontro con il vescovo Enrico Solmi, che ha efficacemente risposto alle domande dei ragazzi e si è prestato ad un intenso colloquio con loro. Nelle sue risposte, il vescovo ha toccato diversi degli argomenti fondamentali per la crescita dei ragazzi come ad esempio i temi dell’identità e della libertà, sottolineando anche l’importanza di fare parte di un gruppo come il loro, in cui poter curare le proprie relazioni e coltivare un’amicizia sana e vera sia nei momenti difficili che in quelli di gioia. La Cisa ha infatti la forza di creare coesione tra persone di età molto differenti tra loro». 
Queste persone collaborano poi alla realizzazione dei turni e nel corso del loro svolgimento come assistenti, responsabili dei vari turni e cuochi. «Tanti sono i luoghi, soprattutto oggi, in cui un giovane può trovare compagnia, divertimento e tutto quello che cerca, ma sono pochi i luoghi in cui un giovane riesce anche a trovare se stesso - dicono i responsabili dell'iniziativa -. La Cisa tende a fondere, dalla mattina alla sera, questa nostra radice cristiana con gli aspetti più quotidiani della nostra vita, dal gioco al servizio, passando attraverso l’amicizia. La cosa più importante è non far appassire l’essenziale di questa esperienza, cioè quel qualcosa che sta dietro il divertimento, gli scherzi, l’amicizia, qualcosa di unico e vero che da un senso alla nostra direzione di vita. La magia sta in questo, nella possibilità di vivere il quotidiano in un posto che ti allontana da una società malata e demotivante, dandoti la possibilità di vivere la propria fede e di pensare liberamente e in modo creativo andando alla ricerca di se stessi. Questo è quello che ha da sempre desiderato Don Giuseppe: una casa di ristoro dell’anima e di aggregazione per i suoi giovani, ma giovani cristiani che non smettano mai di esserlo, soprattutto quando tornano a casa; per questo ha costruito anche Villa Santa Maria ed altri luoghi per la crescita spirituale della comunità. Sta a noi saper valorizzarli». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shakira

Shakira

musica

Shakira sta male: "Emorragia alle corde vocali". Concerti rimandati

Malcolm Young

Malcolm Young

MUSICA

E' morto Malcolm Young: fondò gli Ac/Dc con il fratello Angus

1commento

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla

FESTE

Balli, brindisi e bellezza al Primo Piano: una serata con Francesca Brambilla Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La casa in classe energetica A o B? Va acquistata subito

L'ESPERTO

La casa in classe energetica A o B? Meglio acquistarla subito

di Arturo Dalla Tana*

1commento

Lealtrenotizie

Riina, i famigliari al Maggiore. Effettuata l'autopsia

La moglie di Riina, Ninetta Bagarella, con il figlio del boss, Salvo.

PARMA

Riina: l'addio senza lacrime (e lite con i cronisti) della vedova e dei figli

Maria Concetta Riina se la prende con i giornalisti. L'avvocato: "Andatevene, è scandalismo". Conclusa l'autopsia sul corpo del boss (Ipotesi tecnica di "omicidio colposo" contro ignoti) : i risultati tra 60 giorni

11commenti

STADIO TARDINI

Il Parma travolge l'Ascoli 4-0 e sogna: è primo in classifica

Frattali: "Rigore parato, evitata sofferenza finale" (Video) - Grossi: "Bella vittoria, molte occasioni mancate per il Parma" (Videocommento)

il personaggio

Lucarelli: "La mia stima per Parma è incredibile" Video

FONTEVIVO

Folla al funerale di Mattia Carra. Lo striscione: "Non ti diremo mai addio"

Il 15enne ha perso la vita in uno scontro fra un'auto e la sua Vespa

PARMA

Raffica di furti in tutta la città: porte e finestre forzate, svaligiati diversi appartamenti

In strada Parasacchi è stata recuperata, abbandonata a bordo strada, una scatola portagioie a forma di valigetta

4commenti

PARMA

Clown e bimbi si "riprendono" l'Oltretorrente Foto

Scatti dal "Torototela Show"

2commenti

TRIBUNALE

Tre anni e sei mesi a Jacobazzi

FESTIVITA'

Accese le luminarie di Natale a Parma Foto

gazzareporter

Transenne pericolose a Fognano

PARMA

Ruba una borsetta da un'auto parcheggiata: arrestato 45enne

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri nel parco di via Leporati

Scuola

Il Romagnosi sarà anche linguistico

1commento

SALSO

Si fingono i vicini di casa: anziana derubata

WEEKEND

Sabato: appuntamento con lupi, fantasmi e ghiottonerie

Stazione

Cibi mal conservati in due negozi: multe e disinfestazione dei locali

Controlli della polizia municipale

FECCI A ROMA

Delrio: «La tangenziale di Noceto si farà»

tg parma

Renzi alla Galloni di Langhirano: "Esempio per l'Italia" Video

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Imprenditrici e donne. Il valore aggiunto

di Patrizia Ginepri

TRAFFICO

La mappa degli autovelox dal 20 al 24 novembre

ITALIA/MONDO

USA

Disegna un pene in cielo, top gun punito video

1commento

PIACENZA

Chiede 18mila euro a una ragazza per non pubblicare foto hard: arrestato 35enne

SPORT

SERIE A

Il Napoli piega il Milan (2-1), la Roma si prende il derby

GAZZAFUN

Parma-Ascoli 4-0: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

formigine

Damiano, 12 anni, è l'arbitro più giovane d'Italia Video

Fumetti

Un raro disegno dell'autore di Tintin venduto per 500mila dollari

MOTORI

NOVITA'

Nuova Bmw X3. Sa fare tutto (da sola)

LA PROVA

Hyundai Kona, il nuovo B-Suv in 5 mosse Le foto