Provincia-Emilia

Avis Colorno, energie senza fine

Avis Colorno, energie senza fine
0

 Rino Tamani

Quest’anno, fino al 30 settembre le donazioni, 463, sono stabili rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, in lieve aumento invece i donatori, 390. Nel 2011 ci fu un lieve calo delle donazioni (601) e dei donatori (382) rispetto al 2010 quando rispettivamente furono 634 e 428. 
Sono i dati più significativi esposti dalla presidente della sezione Avis «Paganelli» di Colorno, Paola Biacchi, ai numerosi donatori, famigliari e autorità durante il pranzo sociale presso il ristorante «Al Vèdel». «Tra i motivi del calo rispetto a molti anni fa - ha spiegato la presidente - il limite massimo a 67 anni per continuare donare, che ci ha costretto a rinunciare ad alcuni donatori ancora attivi». Chi non può donare in sede, può recarsi al centro trasfusionale nella nuova sede dell’Avis provinciale in via Mori a San Pancrazio, dove è sempre possibile fare la donazione, o l’aferesi, tutti i giorni dal lunedì al sabato e la prima domenica di ogni mese.  «Noi contattiamo anche coloro che non donano da due anni o più per recuperare almeno chi non ha problemi fisici che impediscano di continuare a donare e volesse farlo ancora. In caso contrario, non vengono più chiamati», ha aggiunto la Biacchi. Tra le attività volte a promuovere l’Avis: la presenza alla consegna della costituzione ai neodiciottenni o il concorso  sul tema della solidarietà. Le seconde partecipanti sono state premiate con buoni per materiale scolastico. I materiali del concorso sono pubblicati su una pagina Facebook dell’Avis Colorno.   
Molti gli impegni del Consiglio: ottimizzare lo svolgimento delle sedute di prelievo, fidelizzare i volontari, cercare nuovi donatori e anche nuovi aiuti, soprattutto per la consegna dei calendari a tutte le famiglie, «valido strumento per la propaganda e occasione per far conoscere l’Avis a tutti i nuovi colornesi, e principale sostentamento dell’attività associativa».   Per quanto riguarda la sede, a breve, inizieremo gli interventi richiesti per la messa a norma e la certificazione.   
All’intervento della Biacchi sono seguite le premiazioni conferite secondo il nuovo schema di benemerenze adottato dall’Avis nazionale e nelle assemblee ordinaria e straordinaria della sezione dello scorso anno.  Il vice sindaco, Mirko Reggiani, ha assicurato «l’appoggio dell’Amministrazione all’Avis, che svolge un’attività di capitale importanza».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

Gossip Sportivo

Raffaella Fico: "Sposerò Moggi"

La viadanese Gaia in finale a X Factor

talento

La viadanese Gaia in finale a X Factor

Miriam Leone valletta a Sanremo

verso il festival

Miriam Leone valletta a Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ristoranti - La Zagara

CHICHIBIO

Ristoranti - La Zagara: cucina, pizza e dolci di qualità

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una patente

Una patente di guida

fidenza

Si schianta ubriaco, s'inventa un rapimento e che è stato costretto a bere

4commenti

IL CASO

Spray urticante, ennesimo caso in discoteca

E' accaduto mercoledì al Campus Industry

3commenti

anteprima gazzetta

Il caso di via D'Azeglio: "Il supermercato non deve chiudere" Video

Allarme povertà, la comunità di Sant'Egidio raddoppia il pranzo di Natale

terremoto

Trema l'Appennino reggiano: scossa 4.0 Video

Colorno

451 anolini mangiati: è record Ultimo piatto: il video

6commenti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

tg parma

Abusi ripetuti su due bimbe, pedofilo condannato a 6 anni Video

Violenze nei confronti della cuginetta e di una nipote

1commento

roccabianca

Tamponamento e frontale sul ponte Verdi: due feriti, uno è grave Video

lega pro

Il Parma non si ferma: è già al lavoro per il Teramo Video

politica

Bilancio del Comune, Alfieri attacca: "Cittadini spremuti?"

"Ci hanno detto che eravamo pieni di debiti, tasse e tariffe dovevano essere al massimo. Ora compare un tesoretto di 138 milioni di euro?"

1commento

la storia

Don Stefano, un prete con l'armatura da football americano Video

San Secondo

Addio a Gardelli, giocò nella Juve e nella Lazio

vigili del fuoco

Garage in fiamme a Sissa

Langhirano

Trovato il ladro con il machete

2commenti

TG PARMA

I Corrado acquistano il Pisa. Giuseppe: "Sogno sfida col Parma in A" Video

GUSTO

Parmigiano Reggiano, ecco perché è il “Re dei formaggi”

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Draghi, nessun favore ma due messaggi

di Aldo Tagliaferro

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

studentessa cinese

Investita e uccisa mentre inseguiva i ladri Video: gli ultimi istanti

1commento

Gran Bretagna

I gioielli di famiglia (reale): e Kate indossa la tiara di Diana

WEEKEND

WEEKEND

Presepi, street food, spongate:
gli appuntamenti

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

reggiana-parma

Il derby...indossa la maglietta granata

Rugby

La partita delle Zebre anticipata alle 15

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili
per guidare nella nebbia

1commento

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti