17°

32°

Provincia-Emilia

Morta l'anziana dispersa sul Monte Penna mentre cercava funghi

Morta l'anziana dispersa sul Monte Penna mentre cercava funghi
16

Si sono concluse tragicamente ieri le ricerche di Delfina Devoti, la donna che era dispersa da venerdì sul monte Penna, dove si era recata a cercare funghi. Il corpo senza vita della donna, una bedoniese di 68 anni, è stato rinvenutao nella notte fra venerdì e sabato, dopo ore di ricerche. Purtroppo inutile la presenza del 118: i medici hanno solo potuto constatare il decesso.

La vittima conosceva molto bene la zona, e quindi fin dal primo momento - quando si erano perse le sue tracce - si era temuto il peggio. Famigliari e amici, dopo essavere atteso la donna senza vederla arrivare all’appuntamento previsto nel luogo in cui avevano parcheggiato l'auto, avevano subito lanciato l’allarme. La task force da parte di volontari e delle forze dell’ordine si è attivata immediatamente. Gli uomini del Soccorso alpino, della Protezione civile, i vigili del fuoco di Borgotaro, i carabinieri della stazione di Bedonia, semplici cittadini e conoscenti hanno raggiunto i boschi che ricoprono le pendici del monte, noti agli appassionati della montagna e soprattutto ai fungaioli, che stanno approfittando della stagione autunnale, dal clima mite, per proseguire la ricerca di funghi. In serata, nelle fasi cruciali delle ricerche, verso le 21.30, è stato richiesto anche l’intervento delle Unità cinofile di Reggio Emilia.

Poi, purtroppo, il tragico epilogo durante la notte.

Tutti i particolari e un ricordo di Delfina Devoti sono sulla Gazzetta di Parma in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    22 Ottobre @ 13.50

    @Vecio Alpino "Renz prima di parlare ...... pensaci 10 volte" La doverosa "pietas" per chi muore ("è andato avanti" come dite voi alpini) NON CI DEVE impedire di CAPIRE i motivi di una morte evitabile. Bisognerebbe pensarci 100 volte prima di avventurarsi in attività che solo superficialmente sembrano facili. I troppi incidenti per cercare i funghi, dimostrano che il problema esiste. al di là dei miei "avventati" commenti. ALTRO CHE le "passioni" di Andrea ! Cosa vuol dire"PASSIONI" ? Certamente non vuol dire mettere in pericolo la propria vita e quella dei soccorritori come troppo soesso avviene durante i week end. Mi sembra di capire che, per i fungaioli, il termine "Bustina" rappresenta l'oltraggio estremo e assoluto. Ne prendo atto con rispetto e MI SCUSO (ogni giorno se ne impara una) tuttavia ritengo che il commento ad un articolo che annuncia un fatto LUTTUOSO non può essere solo un necrologio.

    Rispondi

  • bila

    22 Ottobre @ 10.39

    Il QI di molti commentatori è inferiore a 50.

    Rispondi

  • stefano

    21 Ottobre @ 07.51

    @sorbolo... sarebbe importantissimo invece garantire la copertura delle reti mobili sull'appennino perchè in qualsiasi momento una persona è identificabile come posizione attraverso particolari strumentazioni, e in questo modo il soccorso alpino non perderebbe ore in ricerche lunghissime spesso senza esito. Spero che la provincia si attivi in tal senso perchè i dispersi ogni anno sono davvero troppi e spesso si concludono in tragedie.

    Rispondi

  • franco

    20 Ottobre @ 21.40

    GRAZIE BILLY, TUTTI I MIEI INTERVENTI RIGUARDO I FUNGAIOLI SONO E SONO STATI ESATTAMENTE CONSONI AL TUO INTERVENTO!

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    20 Ottobre @ 21.16

    Anarca 10 anni fa il babbo, della mia compagna aveva, 80 anni ti avrebbe dato lezione di camminatra in montagna, e anche di vita ciao gigi protteggi di la lassu ciao vecio sar sempre il tuo bocia

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks

Cannes

Glamour e sensualità per il red carpet di Twin Peaks - Gallery

La domenica pomeriggio al Colle San Giuseppe

FESTE

Un pomeriggio al Colle... foto

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro"

la storia

Il pallone di Totti ce l'ha Thomas: "Non lo vendo, è sacro" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo - Laura Chimenti

L'INDISCRETO

Nove telegiornaliste che bucano il piccolo schermo

di Vanni Buttasi

Lealtrenotizie

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

DOPO IL PALACITI

Nuova razzia in palestra. I ladri ripuliscono la Magik

SALA BAGANZA

Investito sulle strisce: gravissimo

1commento

SORBOLO

Scoperti i ragazzi che «giocano» a buttarsi sotto auto e treno

VIA ALEOTTI

69enne travolto da un pirata

università

Lo sfogo di Gallese: "Ecco l'ultimo paradosso del Miur: escludere i migliori"

BASEBALL

Davide, il fuoriclasse che non dimenticheremo mai

VIA TOSCANA

Bertolucci, rubata una bici al giorno. E le telecamere?

1commento

RUGBY

Gavazzi, «ultimatum» alle Zebre

MUSICA

Il dj Luca Giudici: «Sarò al fianco di Clementino»

play-off

Lucchese (mercoledì): oltre 6mila biglietti venduti

Problemi on line, Majo: "Fisiologico quando c'è richiesta". Per il ritorno a Lucca: prevendita nella sede del Centro di Coordinamento

1commento

VIA BUDELLUNGO

Prima l'incidente, poi la lite e la "fuga" con il trattore: condannato agricoltore

1commento

Parma

Una lettrice: "Stazione, un uomo nudo nel piazzale ma nessuno interviene"

37commenti

PARMA

Ruba una borsetta nella chiesa dell'Annunziata: inseguita e bloccata 56enne parmigiana Video

1commento

San Leonardo

Al matrimonio arrivano i carabinieri

Via Amendola: i pusher si allontanano, gli invitati restano. E si arrabbiano

18commenti

baseball in lutto

Lo sport di Parma piange Davide Bassi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma!

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La balla dei soldi pubblici ai giornali

di Michele Brambilla

5commenti

EDITORIALE

La nostra vita blindata nell'epoca della paura

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

TORINO

Neonato abbandonato in strada, muore in ospedale

modena

Sniffano la "droga del diavolo" a una festa, due 30enni in coma

1commento

SOCIETA'

panama

E' morto Noriega, ex dittatore-presidente

Personaggio

Il pilota Leonardi: «Il rally mi ha salvato dal tumore»

SPORT

calciomercato

Voci dalla Liguria: "Faggiano in pole per il dg dello Spezia"

ROMA

L'addio di Totti, il capitano in lacrime abbraccia i figli: "Starei qui altri 25 anni" Foto

MOTORI

Volkswagen

Golf, è l'ora della variante a metano

motori

BMW Serie 8, a Villa d'Este il concept della futura generazione