10°

20°

Provincia-Emilia

Fa un incidente e non si ferma, poi minaccia di morte l'altro automobilista: arrestato

Fa un incidente e non si ferma, poi minaccia di morte l'altro automobilista: arrestato
2

I carabinieri di San Polo d'Enza hanno arrestato un 60enne di Montecchio Emilia per omissione di soccorso e fuga a seguito di un incidente stradale. Accuse cui si aggiunge quella di minaccia aggravata: anche in presenza dei carabinieri, l'uomo si è armato di un tubo di ferro minacciando l'altro conducente, a suo avviso "colpevole" di essersi presentato per chiedere i dati e fare la denuncia all'assicurazione.
Ieri mattina il 60enne è comparso davanti al ribunale di Reggio Emilia dopo la convalida dell'arresto, il processo è stato rinviato. L'uomo è sottoposto alla misura cautelare dell'obbligo di presentazione alle forze dell'ordine.

Tutto è avvenuto poco prima delle 13 di venerdì scorso, quando una pattuglia dei carabinieri di San Polo d'Enza è intervenuta in via Fratelli Cervi a San Polo d'Enza: due auto si erano scontrate poco prima. I militari hanno trovato un 40enne straniero che abita nel paese della Val d'Enza, risultato poi essere il conducente di una Volkswagen Polo. Ha raccontato che poco prima, mentre percorreva la provinciale 12 verso Montecchio, è stato tamponato da un'altra Polo che se n'è andata. A seguito dell'incidente, la moglie del 40enne ha cominciato ad avere dolori al collo: i medici del "Franchini" di Montecchio, riferiscono i carabinieri, hanno espresso una prima prognosi di 7 giorni per traumi cervicali e lombo sacrali.

I carabinieri di San Polo d'Enza hanno iniziato le ricerche dell'auto che fuggita dal luogo dell'incidente. La Polo è stata rintracciata poco dopo mentre entrava nell'azienda del 60enne imprenditore poi arrestato. Dopo aver accertato che la vettura aveva un’evidente ammaccatura sul cofano e sul paraurti anteriore, i militari hanno chiesto spiegazioni. Il 60enne ha confermato lo scontro avvenuto poco prima con l'auto del 40enne, che tra l'altro lui conosceva, e ha spiegato di non essersi fermato perché a suo modo di vedere il 40enne aveva frenato bruscamente allo scopo di farsi tamponare. Mentre i carabinieri parlavano con il 60enne è arrivato l'altro conducente. A quel punto l'imprenditore ha iniziato a offendere lo straniero, poi ha afferrato un tubo e lo ha minacciato di morte. Tutto di fronte ai carabinieri, che l'hanno bloccato a fatica e l'hanno portato in caserma. Da qui l'arresto con le accuse di fuga da incidente con feriti, omissione di soccorso e minaccia aggravata.

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marco

    22 Ottobre @ 08.23

    "Fa un incidente", nel titolo, sarebbe "Provoca un incidente" ...in italiano scritto su un organo di informazione e non detto al bar.

    Rispondi

  • mario

    21 Ottobre @ 12.53

    ma allo "straniero" glie l'hanno spiegato che per i dolori al collo le assicurazioni non pagano più un centesimo?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Giovanni Lindo Ferretti

Giovanni Lindo Ferretti

Parma

Rimandato il concerto di Giovanni Lindo Ferretti

Sorbolo: i vini della Botte Gaia

PGN FESTE

Sorbolo: i vini della Botte Gaia Foto

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi

gossip

Giovedì nozze per Alessia, prima trans a sposarsi Gallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Fare, vedere, mangiare: ecco l'App Pgn

GIOVANI

L'App Pgn è più ricca: scaricala e scopri le novità

Lealtrenotizie

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato

parma

Si rompe un tubo: strada allagata fra via Montebello e via Galimberti, traffico deviato Foto

1commento

Carabinieri

Spacciava in Oltretorrente: arrestato

In manette un 31enne tunisino

Parma

Dopo un borseggio abbandona il portafogli fra la merce di un negozio

La Municipale indaga su una donna. Allontanato anche un gruppo di persone sospette che si aggiravano in Ghiaia

LUTTO

Addio a Valenti, lo sportivo

1commento

BORETTO

Sfilano i cavi di un edificio in disuso per rubare il rame: denunciati un parmigiano e un complice Foto

ALLARME

Bocconi killer, un nuovo caso

Parma

Maltempo: allerta della protezione civile fino alle 18

Stazione

Quei tombini instabili che tolgono il sonno

1commento

Calcio

Parma in crisi, la parola ai tifosi

lutto

Fidenza piange il pittore Mario Alfieri

MUSICA

"Canzone per curare le piante": il nuovo singolo dei ManìnBlù Video

Parma

Auto ribaltata a San Ruffino: 4 feriti

lettere 

"Quei ragazzini che lanciano sassi a Traversetolo"

9commenti

SACERDOTE

Da Tabiano alla Siberia, la storia di Don Ubaldo

Parma

«La Marina? Un'opportunità per i giovani»

1commento

CREMONA

La grande commozione all'addio ad Alberto Quaini

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

La storia ci insegna. Purtroppo

1commento

REPORTAGE

La guerra delle cipolle nella sfida per l'Eliseo

di Luca Pelagatti

ITALIA/MONDO

maltempo

Torna la neve in Lombardia Video

Crisi

Alitalia, Lufthansa: "Nessuna intenzione di acquistarla"

SOCIETA'

SOS ANIMALI

Eia, qualcuno ha visto Edward?

medicina

Tre tazzine di caffè al giorno diminuiscono il rischio di cancro alla prostata

SPORT

CALCIO

Il Venezia vince la Coppa Italia di LegaPro. Inzaghi: "Ho vinto tanto, ora tocca ai miei ragazzi"

BASEBALL

Gilberto Gerali general manager della Nazionale

MOTORI

PSA

DS 7 Crossback, in vendita la versione di lancio "La Premiére"

NOVITA'

Toyota Yaris: l'ora del restyling