-2°

Provincia-Emilia

Vanno in club di scambisti e lasciano bimba di 1 anno sola a casa: denunciati

4

RAVENNA – I club scambisti che per quattro anni avevano frequentato erano a Ravenna, a Imola ma soprattutto a Bologna. Poi la donna si era rivolta alla polizia lamentando di essere stata costretta a frequentarli dal compagno sotto la minaccia di togliere il mantenimento a lei e ai tre figli piccoli e di divulgare foto e filmini osè di loro due assieme. Davanti agli inquirenti era pure emerso che in almeno un’ occasione i due avevano lasciato la bimba di un anno a casa, per frequentare i club. È così che entrambi si sono ritrovati denunciati per abbandono di minorenni. L’uomo deve rispondere anche di maltrattamenti in famiglia e di mancato mantenimento.
 Protagonisti della vicenda approdata oggi davanti al Gup Rita Clerici di Forlì sono una 38enne ora residente nel Ravennate dove si era trasferita dopo i fatti e difesa dall’avv. Manuela Mengucci. E il compagno, un 48enne residente nella stessa casa del Cesenate dove i due abitavano e difeso dall’avv. Riccardo Luzi.
I tre figli sono stati a suo tempo affidati ai servizi sociali. La più piccola, attraverso l’avv. Christian Biserni per conto dei servizi sociali, si costituirà parte civile. L'udienza, a causa della giornata di astensione degli avvocati, è stata rinviata a metà dicembre.
Secondo quanto finora emerso dalle indagini coordinate dal Pm Alessandro Mancini, la donna all’inizio, seppur non troppo convinta, aveva accettato quei giochi con il compagno nei club emiliano-romagnoli. Poi erano arrivate le presunte costrizioni di lui. E quando lei non voleva, l’uomo sarebbe diventato manesco picchiandola e insultandola anche davanti ai figli. Una sera la signora era tornata prima dal club perchè la bimba piangeva, determinando così l’ira del compagno. È dall’ episodio che era scattata la denuncia in Commissariato.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Luca

    24 Ottobre @ 10.19

    povera bambina, figlia di 2 pervertiti

    Rispondi

  • OTEKON

    24 Ottobre @ 09.34

    Una multa? E cosa risolvono con una multa? Io comincerei subito col togliere la patria potestà al padre snaturato e pervertito e poi verificherei se la mamma ha detto il vero.

    Rispondi

  • Valerio

    24 Ottobre @ 07.50

    Ahahah che miti di genitori!!! E hanno pure procreato!

    Rispondi

  • NONNO VIGILE

    23 Ottobre @ 20.03

    vERGOGNA SOLO UNA DENUNCIA, LA MIA NEVI UNA CANETTA , PASTORRE MAREMANNO NON AVREI MAI MAI FATTO, UNA COSA UGUALE

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La solignanese Giulia De Napoli vince 85mila euro all'«eredità»

RAI UNO

Giulia De Napoli di Solignano vince 85mila euro all'«Eredità»

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

pgn feste

Fuori Orario: ecco chi c'era al "X Party" Foto

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

MOSTRA

"Natura tra le pagine": un mese di foto all'Eurotorri

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Officina alimentare dedicata"

CHICHIBIO

"Officina alimentare dedicata"

di Chichibio

Lealtrenotizie

Picchiata e scaraventata giù da un'auto

San Leonardo

Picchiata e scaraventata giù da un'auto in via Doberdò

11commenti

tribunale

Rappresentante, si prende le porte blindate dello stand: condannato

L'accusa era anche di pagamenti con assegni oggetti di furto e protestati

Intervista

Pizzarotti: «Noi liberi di pensare solo al bene di Parma»

15commenti

reggio emilia

I tifosi della Reggiana ci ricascano: assalto al bus dei veneziani

Dopo il derby contro il Parma nuovo agguato degli ultras granata con pietre e fumogeni

Lutto

Addio ad Angela, la fisioterapista che aiutava tutti

TERREMOTO

In elicottero salva 41 persone: "Ma non chiamatemi eroe"

Parla Gabriele Graiani, vigile del fuoco di Parma: merito di una squadra formidabile

1commento

Porporano

Incendio di canna fumaria: sono intervenuti i vigili del fuoco

FIDENZA

Memorial Concari: trionfano i padroni di casa La classifica

polizia municipale

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

1commento

LUTTO

Germano Storci, il «signor Procomac» che fece diventare grande il Collecchio baseball

La storia

Nila e Giovanni, quando l'arte trova casa sui monti

Lega Pro

Parma, con Evacuo si vola

INTERVISTA

Silvia Olari «londinese»

Intervista

Dossena: «Non ho mai creduto al suicidio di Tenco»

gazzareporter

Muri imbrattati, a volte ritornano... Con provocazione al sindaco Foto

16commenti

La morte di Filippo

«Eri la mia vita». Lo strazio dei familiari

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Dedicato a Filippo e a chi gli vuol bene

di Michele Brambilla

IL DIRETTORE RISPONDE

La neve, le parole e gli Uomini

ITALIA/MONDO

Rigopiano

"E' stato come una bomba. Ci siamo salvati mangiando la neve"

PADOVA

Orge in canonica, don Cavazzana ai fedeli: "Pregate per me"

SOCIETA'

Samsung

Incendi al Galaxy Note 7: erano il design e la manifattura delle batterie

polemica

Rigopiano: Charlie Hebdo, nuova (brutta) vignetta. Con risposta

12commenti

SPORT

modena

Calcio: genitore picchia ragazzi e dirigenti

Parma Calcio

Baraye "50 volte Crociato": targa con la foto dell'esultanza col passamontagna

MOTORI

ANTEPRIMA

Rivoluzione Micra: Nissan cambia tutto

IN PILLOLE

Dacia Sandero Stepway
model year 2017