12°

23°

Provincia-Emilia

Scontri durante lo sciopero dei facchini Ikea a Piacenza: 5 feriti

Ricevi gratis le news
4

(ANSA) - E' di cinque feriti il primo bilancio della protesta che sta interessando lo stabilimento Ikea del Polo logistico di Piacenza, i cui ingressi sono stati bloccati. Tre lavoratori delle cooperative che volevano entrare sono andati al pronto soccorso, lamentando varie ferite: un uomo sostiene di essere stato buttato a terra e preso a calci dai manifestanti, mentre una donna di essere stata strattonata e gettata al suolo, così come un terzo collega. Tutti si dicono pronti a presentare denuncia per le violenze che dicono di aver subito. Tra i facchini protagonisti del blocco, invece, due sarebbero stati investiti da altrettante auto che volevano entrare nello stabilimento nonostante il presidio ai cancelli.
Con la protesta i facchini dell’Ikea chiedono il rispetto del contratto e degli accordi locali presi con le cooperative che forniscono il personale. Affiancati dai Cobas e dagli esponenti di Rifondazione comunista, i lavoratori hanno bloccato l’ingresso dei camion, che sono accodati lungo le strade di accesso al grande magazzino del polo logistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • facchino lavoratore

    24 Ottobre @ 19.57

    Bisogna informarsi bene prima di scrivere: la stessa gente che ha bloccato oggi IKEA ha protestato ( e danneggiato ) TNT e GLS capeggiati da rifondazione comunista hanno contribuito a far licenziare circa 300 persone perchè le proprietà hanno dislocato altrove dopo i danni ingenti subiti. Ora, questi frustrati e facinorosi si apprestano a boicottare e fermare l'attività del deposito Ikea con lo scopo di far licenziare altre 600 persone. Ma quali diritti?? Solo diritti e doveri mai?? Non si è mai visto un sindacato che anzichè far conservare i posti di lavoro contribuisce a metterli a rischio con comportamenti che non sono sciopero ma attività illegali e violente. Hanno sfasciato le auto dei lavoratori regolari, aggredito altri lavoratori che tentavano di entrare, ma questo è lecito secondo voi??

    Rispondi

  • laura

    24 Ottobre @ 14.38

    questi fatti succedono perchè i lavoratori per anni sono stati abbandonati da chi doveva portare la loro voce, e cioè i Sindacati in primo piano, e il PD in secondo, persone che amano parlare senza portare avanti un qualsiasi piano di tutela sociale per i più deboli, quindi adesso si fanno giustizia come possono.

    Rispondi

  • medioman

    24 Ottobre @ 12.56

    Gli imprenditori italiani devono rispettare i contratti nazionali, invece le multinazionali si possono permettere di applicare contratti "stranieri"; quando la smetteremo di farci prendere in giro da questi "colonizzatori"? Piano piano, stiamo scendendo ai livelli dei Paesi del Terzo Mondo.

    Rispondi

  • Paolo

    24 Ottobre @ 11.28

    il dirittto di sciopero non dovrebbe mai cancellare con la forza e la violenza il diritto di lavorare

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

AUTOVELOX

Multe impugnabili se la strada è senza banchina

Lealtrenotizie

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

Trasporto pubblico

Autobus: accolto dal Tar il ricorso Tep

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Solomon incapace di intendere e di volere

1commento

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Parco Bizzozero

Donna presa a pugni dai tifosi pescaresi

5commenti

sicurezza idrica

Ecco come funziona la "diga" sulla Parma

A "lezione" dai tecnici dell'Aipo

Regione

Chiusura centri vaccini di Colorno, Salso, Fidenza e Busseto, protesta FdI-An

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

1commento

ITALIA/MONDO

Catalogna

Due leader indipendentisti arrestati per sedizione

BUSTO ARSIZIO

La ventenne scomparsa si chiama Dafne Di Scipio. Aperto un fascicolo

SPORT

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SERIE B

Parma, bisogna cambiare rotta

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel