18°

Provincia-Emilia

Scontri durante lo sciopero dei facchini Ikea a Piacenza: 5 feriti

4

(ANSA) - E' di cinque feriti il primo bilancio della protesta che sta interessando lo stabilimento Ikea del Polo logistico di Piacenza, i cui ingressi sono stati bloccati. Tre lavoratori delle cooperative che volevano entrare sono andati al pronto soccorso, lamentando varie ferite: un uomo sostiene di essere stato buttato a terra e preso a calci dai manifestanti, mentre una donna di essere stata strattonata e gettata al suolo, così come un terzo collega. Tutti si dicono pronti a presentare denuncia per le violenze che dicono di aver subito. Tra i facchini protagonisti del blocco, invece, due sarebbero stati investiti da altrettante auto che volevano entrare nello stabilimento nonostante il presidio ai cancelli.
Con la protesta i facchini dell’Ikea chiedono il rispetto del contratto e degli accordi locali presi con le cooperative che forniscono il personale. Affiancati dai Cobas e dagli esponenti di Rifondazione comunista, i lavoratori hanno bloccato l’ingresso dei camion, che sono accodati lungo le strade di accesso al grande magazzino del polo logistico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • facchino lavoratore

    24 Ottobre @ 19.57

    Bisogna informarsi bene prima di scrivere: la stessa gente che ha bloccato oggi IKEA ha protestato ( e danneggiato ) TNT e GLS capeggiati da rifondazione comunista hanno contribuito a far licenziare circa 300 persone perchè le proprietà hanno dislocato altrove dopo i danni ingenti subiti. Ora, questi frustrati e facinorosi si apprestano a boicottare e fermare l'attività del deposito Ikea con lo scopo di far licenziare altre 600 persone. Ma quali diritti?? Solo diritti e doveri mai?? Non si è mai visto un sindacato che anzichè far conservare i posti di lavoro contribuisce a metterli a rischio con comportamenti che non sono sciopero ma attività illegali e violente. Hanno sfasciato le auto dei lavoratori regolari, aggredito altri lavoratori che tentavano di entrare, ma questo è lecito secondo voi??

    Rispondi

  • laura

    24 Ottobre @ 14.38

    questi fatti succedono perchè i lavoratori per anni sono stati abbandonati da chi doveva portare la loro voce, e cioè i Sindacati in primo piano, e il PD in secondo, persone che amano parlare senza portare avanti un qualsiasi piano di tutela sociale per i più deboli, quindi adesso si fanno giustizia come possono.

    Rispondi

  • medioman

    24 Ottobre @ 12.56

    Gli imprenditori italiani devono rispettare i contratti nazionali, invece le multinazionali si possono permettere di applicare contratti "stranieri"; quando la smetteremo di farci prendere in giro da questi "colonizzatori"? Piano piano, stiamo scendendo ai livelli dei Paesi del Terzo Mondo.

    Rispondi

  • Paolo

    24 Ottobre @ 11.28

    il dirittto di sciopero non dovrebbe mai cancellare con la forza e la violenza il diritto di lavorare

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze

feste e giovani

Il sabato sera al Colle: sorrisi e...bellezze Gallery

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano

gossip

"Kim Kardashian ha la cellulite": è bufera, 100mila fan la abbandonano Foto

3commenti

caclio donne

spagna

Le ragazze che fanno la storia: hanno stravinto il campionato dei maschi

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

CHICHIBIO

"Le scalette", il gusto dolce della carne e del pesce

di Chichibio

4commenti

Lealtrenotizie

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Criminalità

Coltello alla gola: pusher rapina una ragazza

Il caso

Ladri in camera da letto: coppia narcotizzata

Lega Pro

Il Parma non sa più vincere

Musica

The Cage, concerto con sorpresa: le chiede la mano

Intervista

Lo scomparso ritrovato: «Ero stanco e preoccupato»

Fidenza

Massari: «Il nostro bilancio? Più cantieri, meno debiti»

PALANZANO

Una rete per lanciare il turismo

Inchiesta

«I profughi? Li ospitiamo a casa»

0-0 a teramo

Parma 1 punto avanti al Pordenone, obbligati a vincere il derby  Foto

Frattali: "Parata decisiva? Era ora". Scavone: "Il mio gol? Era regolare" (Video: le interviste) - Le altre partite (Pordenone e Padova hanno perso)

2commenti

INCIDENTE

Gli amici sotto choc per la morte di Andrea: "Endurista dal cuore generoso"

Paura a bedonia

Ventenne cade con la moto: arrivano il soccorso alpino e l'elisoccorso

teramo-parma 0-0

D'Aversa: "Ci manca il gol? Non è un periodo felice. Comunque buona gara" Video

1commento

roccabianca

Ritrovato il 50enne scomparso: era al Pronto soccorso

promozione

Festa Pallavicino: è promosso in Eccellenza Gallery

sorbolo

Filmate le gare in scooter a mezzanotte. Il sindaco: "Ora convochiamo i genitori" Video

3commenti

musica e cultura

A Parma l'opera scende in piazza (per riqualificare l'Oltretorrente)

L'idea di una soprano islandese

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Perché ci sono sempre meno preti

1commento

EDITORIALE

Gli assassini impuniti e lo Stato impotente

di Paola Guatelli

3commenti

ITALIA/MONDO

politica

Primarie Pd: in Emilia Romagna alle 17 hanno votato in 163.899. Le foto di Parma

3commenti

milano

Pirata della strada tradito da una telefonata a casa: "Sono in ospedale"

1commento

WEEKEND

meteo

Weekend col sole. Ma il 1° maggio è "ballerino" Le previsioni

il disco

Caravan, i 45 anni di Waterloo Lily

SPORT

formula 1

Gp di Russia: vince la Mercedes (di Bottas.) Le due Ferrari sul podio

serie a

"Buu" razzisti a Cagliari: Muntari abbandona il campo Gallery

MOTORI

Economia

E' Fiesta l'auto piu' venduta d'Europa Video

GOLF E UP!

Volkswagen, niente Iva sulle elettriche

1commento