17°

30°

Provincia-Emilia

Traversetolo, tangenziale in arrivo

Traversetolo, tangenziale in arrivo
Ricevi gratis le news
0

E’ in dirittura d’arrivo la tangenziale di Traversetolo. I lavori in corso per realizzare la nuova arteria che metterà in comunicazione la provincia di Parma con quella di Reggio Emilia bypassando il centro abitato del Comune, procedono come da programma. Oggi sul cantiere l’assessore provinciale Ugo Danni e il sindaco di Traversetolo Alberto Pazzoni hanno compiuto un sopralluogo per verificare lo stato dei lavori che sono arrivati in questi giorni al 50% dell’importo dell’appalto. Sono infatti già state eseguite tutte le opere in cemento armato, su una parte del tratto è già stato collocato il primo strato di asfalto e si sta procedendo con l’impalcato del nuovo ponte realizzato sul torrente Termina in calcestruzzo e a due campate per 50 metri di lunghezza, con larghezza di 13,50 m, per consentire la realizzazione dei marciapiedi. Soggetto attuatore dell’opera è la Provincia che ha anche sostenuto i costi di progettazione. L’importo complessivo dell’opera è di  4.200.000 euro di cui 4 milioni  provenienti dalla regione Emilia-Romagna, 200mila dal comune di Traversetolo.

“Anche questa tangenziale sarà realizzata nei tempi previsti – dice Ugo Danni -. A Traversetolo il traffico di attraversamento è molto intenso: in questo caso andiamo a migliorare la vivibilità in modo rilevante e sensibile spostando il disagio che il traffico crea lontano dal centro storico. I cittadini ce lo avevano chiesto, l’amministrazione comunale si è fatta portavoce di questa esigenza, e noi abbiamo dato una risposta”. “I tre quarti dell’opera sono stati ultimati in tempi eccellenti. E’ un intervento che ha un’importanza strategica per il nostro territorio dal punto di vista ambientale, sociale, viabilistico – ha detto Pazzoni  - quasi la metà dell’opera sarà costituita da un viale urbano da parte dell’amministrazione, lo arricchiremo con un controviale per pedoni e ciclisti”.

L’opera si configura come variante alla strada provinciale 513R della Val d’Enza, un tracciato con origine dalla rotatoria esistente all’ingresso nord del paese, l’interconnessione mediante rotatoria con la provinciale per Montechiarugolo, il successivo attraversamento del Torrente Termina per ritornare a collegarsi, con una nuova rotatoria, con la stessa strada provinciale nei pressi di Vignale, poco dopo l’intersezione con il bivio per Guardasone. La sua lunghezza complessiva è di 1,35 km con larghezza della piattaforma stradale di 8,50 m. I lavori, consegnati il 7 maggio scorso, sono stati affidati mediante Procedura aperta con criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, risultando aggiudicatrice l’ A.T.I.  IEMBO (Noceto -PR).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Daria Bignardi lascia la Rai

tv

Daria Bignardi lascia la Rai

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

tribunale

Fisco: Raul Bova condannato a un anno e 6 mesi

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

concorso

Una corona per Miss Parma: chi sarà la più bella del reame?

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

CHICHIBIO

«Podere Lavinia», tutto il buono della carne

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

fontanini

incidenti

Scontro tra auto e uno scooter a Fontanini: un ferito grave

TRIBUNALE

La truffa online del robot da piscina, parmigiano condannato

gazzareporter

Largo Coen: risveglio dopo la notte di raccolta rifiuti... Foto

1commento

A Corcagnano

Rubati due escavatori in un cantiere

po

Ancora senza esito le ricerche del soragnese scomparso

Asolana

Getta un mozzicone: scoppia l'incendio

3commenti

siccità

Regione: nessun rischio di razionamento dell'acqua in Emilia

Oggi incontro dell'Osservatorio per il Po

Fidenza

Addio alla «Rita» borghigiana doc

BASSA

Falchi cuculi, il loro regno targato Parma

L'INTERVISTA

Noa Zatta: «L'estate perfetta sul set di Salvatores»

ZONA VIA BARACCA

Caso di Dengue a Mariano, disinfestazione per tre notti Cosa fare

Da stasera dalle 23 alle 4. Tutti consigli per i residenti

3commenti

ATLETICA

Folorunso, ai mondiali per stupire

1commento

parma

Lascia la figlia addormentata in auto sotto il sole: denunciato

Il padre accusato di abbandono di minore

1commento

DELITTO DI VIA SIDOLI

«Elisa voleva andare a un concerto, io ho perso la testa»

Nuove rivelazioni dell'ex fidanzato

3commenti

PARMA

Qualità e quantità, le due rime di Barillà

langhirano

Un "dolce" Festival del Prosciutto: arriva Ernst Knam Foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I misteri delle bollette: le multe al tempo della crisi

di Michele Brambilla

2commenti

CONCORSI

Gazzareporter: manda le tue foto e "cartoline" e vinci

ITALIA/MONDO

LONDRA

I genitori di Charlie si arrendono, "Vai con gli angeli" Video

SCENARI

Nel 2050 più siccità e il 20% in meno di pioggia Video

SPORT

MOTOCROSS

Per Kiara Fontanesi weekend da dimenticare

PARMA CALCIO

Open Day femminile il 2 agosto

SOCIETA'

FRANCIA

Il leader degli U2 Bono ricevuto da Macron Video

il caso

Bibbia in ebraico, Verde respinge le accuse di Klaus Davi

MOTORI

BMW

Serie 2 Coupé e Cabrio, debutta il restyling

NOVITA'

Opel Insignia GSi, berlina per veri intenditori