23°

Provincia-Emilia

Collecchio, iniziato l'iter del nuovo piano strutturale

Collecchio, iniziato l'iter del nuovo piano strutturale
0

COLLECCHIO
Gian Carlo Zanacca
Viabilità, impiantistica sportiva, sviluppo urbanistico, commerciale ed edilizia residenziale pubblica: questi sono alcuni dei temi che il nuovo piano strutturale dovrà affrontare.
Il sindaco Paolo Bianchi anticipa che saranno privilegiate le riconversioni e gli interventi di recupero su quanto edificato, mentre sarà limitata la concessione di nuove aree edificabili.
Ormai si è esaurita la potenzialità del vecchio piano regolatore generale, approvato nel lontano 1998 che aveva tracciato le linee guida per i nuovi insediamenti abitativi e produttivi presenti sul territorio.
Il nuovo Psc rappresenta, quindi, un punto di partenza strategico per il futuro del Comune pedemontano dopo la realizzazione di nuovi quartieri come Collecchio nord, la riqualificazione del centro non ancora conclusa, l’individuazione dell’area per i nuovi insediamenti produttivi nel triangolo compreso tra la ferrovia, via Scondocello e la tangenziale, nella zona dello stabilimento Parmalat.
 In questo periodo di «vacche magre» il sindaco Paolo Bianchi e l’assessore all’urbanistica Gian Carlo Dodi hanno avviato la procedura di redazione del nuovo piano strutturale comunale con una novità: hanno infatti affidato l’incarico all’ufficio di piano del Comune anziché avvalersi di uno studio privato, allo scopo di valorizzare le risorse interne al Comune stesso.
«L’ufficio di piano è composto da nove tecnici degli uffici urbanistica, lavori pubblici e tributi – spiega Dodi -  La responsabilità sarà affidata all’architetto Claudio Nemorini attuale dirigente del settore urbanistica». Il percorso per arrivare all’adozione del nuovo piano strutturale comunale è lungo e prevede la stesura di un quadro conoscitivo del territorio su cui basare le scelte relative allo sviluppo urbanistico futuro.
«Al momento questa azione è stata avviata in collaborazione con la Provincia – spiega il sindaco -  Il nostro obiettivo è di arrivare all’adozione prima della fine del mandato nel 2014».
Il percorso che condurrà alla formulazione del nuovo piano sarà caratterizzato da incontri propedeutici alla sua adozione con tutti i portatori di interessi, associazioni, ordini professionali, sistema produttivo e associazioni del commercio.
«Nelle prossime settimane – spiega Bianchi – in Consiglio Comunale si discuterà un documento di indirizzo relativo proprio al nuovo Psc».
Al momento a Collecchio vi sono ancora aree risalenti al vecchio piano regolatore generale che devono essere completate, piani urbanistici che non sono ancora attuati o lo sono solo parzialmente come il piano urbanistico del centro, l’area ex uffici Parmalat sempre in centro e gli ex prosciuttifici di via Verdi.
«In base al programma mandato – precisa il primo cittadino – saranno privilegiati i recuperi edilizi e di zone degradate e la riconversione di aree ex produttive, limitando al massimo il consumo del suolo con la concessione di nuove aree edificabili».
Massima attenzione, conclude l'assessore Dodi, «sarà posta sul tema della mobilità come parcheggi e strade, sull’edilizia rivolta alle fasce deboli della popolazione,  e sullo sviluppo degli impianti sportivi e dei servizi alla persona, sulla base dello sviluppo demografico del paese».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

sgarbi dorme in tv

video virale

Sgarbi si addormenta in diretta Tv. Lo sveglia il conduttore

Kate & Amal: eleganza e bellezza (in verde e in rosso) Gallery

Londra

Kate & Amal incantano in verde e in rosso Gallery

gazzarock

musica

Premio Gazzarock, la sfida comincia: vota il tuo artista preferito

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria degli Argini

Osteria degli Argini

CHICHIBIO

«Osteria degli Argini», tutto fatto in casa con cura

Lealtrenotizie

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo

parma

Incendio in un deposito di via Tartini: si sospetta il dolo Gallery

prostituzione

16enni nigeriane sfruttate e picchiate scappano da Parma: salvate a Napoli

La triste storia di due ragazzine (una di loro incinta), tra la Libia e la nostra città 

7commenti

via spezia

Incidente: camion si ribalta a Stradella. Coinvolte due auto: tre feriti Foto

via Baganza

Paura in piazza Fiume: un uomo cade, arriva l'ambulanza

lega nord

Salvini candida la Cavandoli: "Possiamo vincere" Intervista

Via Verdi blindata (guarda) per la visita del leader del Carroccio: "A Parma prima i parmigiani" e "Porte aperte agli alleati e ai civici"

1commento

anteprima gazzetta

La vecchiaia raccontata da Giancarlo Ilari Video

tg parma

Felegara sotto choc per la morte dei coniugi Carpana Video

tra parma e milano

Re delle truffe tradito dalla pizza: preso nascosto nel sofà

ateneo

Elezioni universitarie: Sinistra studentesca pigliatutto

LIRICA

La Fondazione del Regio istituisce l'Accademia Verdiana

Si parte con un corso di perfezionamento per 10 cantanti lirici

Consiglio

La Provincia lascerà la sede di piazza della Pace

7commenti

lega pro

Dallara suona la carica: "Parma, lotteremo fino alla fine" Video

E ieri sera, il Matera ha battuto il Venezia 1-0 (Finale andata di Coppa Italia) - Da ieri, Munari e Frattali sono tornati in gruppo

tg parma

Borgotaro: gli alunni di elementari e medie disertano la scuola Video

Protesta delle mamme contro gli odori della Laminam

5commenti

Polizia

Furti al supermercato: quattro denunciati in poche ore. Tre sono minorenni

17commenti

foto dei lettori

Via Montebello: il parcheggio è "creativo"

SAN LAZZARO

Medico aggredito e rapinato del Rolex nel suo studio

8commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Recuperiamo (almeno) la speranza

EDITORIALE

L'ambulanza bloccata e la legge «fai da te»

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Parigi, allarme per i kamikaze con virus infettivi

Piacenza

Precipita con il deltaplano a motore e muore

SOCIETA'

MUSICA

E' morto Fausto Mesolella, storico chitarrista degli Avion Travel Live a Parma con la Toscanini

polizia

Una Lamborghini Huracàn per la Polstrada di Bologna

SPORT

LEGAPRO

Il Pordenone strappa un pari sul campo della Reggiana

gossip

Il nuovo amore di Valentino Rossi è una modella palermitana Video

MOTORI

restyling

Mercedes, ora la GLA è più alta e più connessa

innovazione

La Fiat 500 adesso si può noleggiare su Amazon