Provincia-Emilia

Colorno - Dal recupero del fresco un aiuto a 86 bisognosi

Colorno - Dal recupero del fresco un aiuto a 86 bisognosi
0

 Cristian Calestani

Sarebbero destinati a finire nel cassonetto. Ancora perfettamente commestibili, ma prossimi alla scadenza e quindi non più in vendita. Ma, grazie ad un progetto che vede collaborare diverse realtà del territorio, decine di prodotti sono recuperati ogni settimana e consegnati alle famiglie bisognose. 
Progetto E’ questo ciò che, da un anno ormai, consente di fare il progetto «Recupero del fresco» frutto della proficua collaborazione tra il Servizio sociale del Comune di Colorno, la cooperativa sociale «Dopo di noi» di Vicomero, impegnata nell’accoglienza e reinserimento sociale di adulti con disabilità, e il punto vendita Coop di Colorno, grazie anche alla collaborazione con il Consorzio di solidarietà sociale e alla sponsorizzazione economica della cooperativa Pro.Ges. 
Scadenza Il progetto consiste nel ritiro da parte dei ragazzi della «Dopo di noi» di prodotti freschi invenduti (categoria merceologica freschi-freschissimi) prossimi alla scadenza. Tali prodotti, ritirati due volte a settimana (lunedì e venerdì) sono immediatamente consegnati al domicilio di famiglie bisognose del territorio, individuate periodicamente - all’incirca ogni tre mesi - dal Servizio sociale del Comune. 
Il ritiro e la distribuzione sono curati dalla «Dopo di noi» che impiega in quest’attività bisettimanale un operatore a turno e un ragazzo ospite della comunità.
Le famiglie complessivamente raggiunte fino ad oggi dal progetto sono state 21 (per un totale di 86 persone di cui 35 bambini e 51 adulti), tutte in carico al Servizio sociale del Comune di Colorno e che versano in condizioni di povertà e di grave disagio sociale. 
Condizioni Si tratta, in prevalenza, di famiglie con bambini, in precarie condizioni abitative e lavorative, monogenitoriali o numerose. 
«Questa iniziativa - hanno sottolineato il sindaco di Colorno Michela Canova e l’assistente sociale Jessica Plodari - ha un valore sociale molteplice anche alla luce della situazione lavorativa ed economica attuale. Permette infatti di provvedere al bisogno delle famiglie in difficoltà del territorio, evitare lo spreco di alimenti “buoni” ma non più vendibili e offrire alla cooperativa “Dopo di noi” opportunità di integrazione e riabilitazione per alcuni giovani disabili nello svolgimento di attività socialmente utili e gratificanti». 
Sul piano più strettamente economico il costo dei prodotti donati e non buttati dal punto vendita Coop di Colorno ammonta 4.569 euro soltanto per il primo semestre dell'anno in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il "balletto" del ghiaccio di Montreal

doctor web

Montreal, ecco cosa succede se la strada si può solo... pattinare Video

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

invito a cena

Aniston rifila un "due di picche" a Pitt

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Guida ai ristoranti 2017

NOSTRE INIZIATIVE

Guida ai ristoranti 2017: ecco le novità

Lealtrenotizie

Incornato da un toro: grave allevatore

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

3commenti

tribunale

Sparò all'amico in via Europa: condannato a 6 anni

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

27commenti

PARTITI

La resa dei conti nel Pd e le elezioni

4commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

BASSA

Lutto a Sorbolo per la morte di Ilaria, uccisa da una malattia a 30 anni

LA BACHECA

44 opportunità per trovare un lavoro

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà

Delineato il programma della nuova fiera che si terrà a Parma dal 12 al 13 aprile

tg parma

Festival Verdi: a rischio il finanziamento Video

Fotofestival

Fra metafisica e Storia: un mese di mostre fotografiche a Montecchio

Da venerdì 9 dicembre a domenica 8 gennaio tornano le iniziative del Cinefotoclub

traversetolo

Ucciso da forma di Parmigiano: condannato il produttore della "spazzolatrice"

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

2commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

ITALIA/MONDO

torino

Sale sulle scale mobili della metro. Ma col Suv Foto

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

SPORT

Calciomercato

Vagnati, la Spal spaventa il Parma

16a giornata

Parma - Bassano 1-1 Gli highlights

CURIOSITA'

viaggi

Madrid coi bambini: 8 buone ragioni per partire Foto

tg parma

All'Annunziata 40 presepi in mostra da tutta Italia Video