19°

Provincia-Emilia

Colorno - Dal recupero del fresco un aiuto a 86 bisognosi

Colorno - Dal recupero del fresco un aiuto a 86 bisognosi
0

 Cristian Calestani

Sarebbero destinati a finire nel cassonetto. Ancora perfettamente commestibili, ma prossimi alla scadenza e quindi non più in vendita. Ma, grazie ad un progetto che vede collaborare diverse realtà del territorio, decine di prodotti sono recuperati ogni settimana e consegnati alle famiglie bisognose. 
Progetto E’ questo ciò che, da un anno ormai, consente di fare il progetto «Recupero del fresco» frutto della proficua collaborazione tra il Servizio sociale del Comune di Colorno, la cooperativa sociale «Dopo di noi» di Vicomero, impegnata nell’accoglienza e reinserimento sociale di adulti con disabilità, e il punto vendita Coop di Colorno, grazie anche alla collaborazione con il Consorzio di solidarietà sociale e alla sponsorizzazione economica della cooperativa Pro.Ges. 
Scadenza Il progetto consiste nel ritiro da parte dei ragazzi della «Dopo di noi» di prodotti freschi invenduti (categoria merceologica freschi-freschissimi) prossimi alla scadenza. Tali prodotti, ritirati due volte a settimana (lunedì e venerdì) sono immediatamente consegnati al domicilio di famiglie bisognose del territorio, individuate periodicamente - all’incirca ogni tre mesi - dal Servizio sociale del Comune. 
Il ritiro e la distribuzione sono curati dalla «Dopo di noi» che impiega in quest’attività bisettimanale un operatore a turno e un ragazzo ospite della comunità.
Le famiglie complessivamente raggiunte fino ad oggi dal progetto sono state 21 (per un totale di 86 persone di cui 35 bambini e 51 adulti), tutte in carico al Servizio sociale del Comune di Colorno e che versano in condizioni di povertà e di grave disagio sociale. 
Condizioni Si tratta, in prevalenza, di famiglie con bambini, in precarie condizioni abitative e lavorative, monogenitoriali o numerose. 
«Questa iniziativa - hanno sottolineato il sindaco di Colorno Michela Canova e l’assistente sociale Jessica Plodari - ha un valore sociale molteplice anche alla luce della situazione lavorativa ed economica attuale. Permette infatti di provvedere al bisogno delle famiglie in difficoltà del territorio, evitare lo spreco di alimenti “buoni” ma non più vendibili e offrire alla cooperativa “Dopo di noi” opportunità di integrazione e riabilitazione per alcuni giovani disabili nello svolgimento di attività socialmente utili e gratificanti». 
Sul piano più strettamente economico il costo dei prodotti donati e non buttati dal punto vendita Coop di Colorno ammonta 4.569 euro soltanto per il primo semestre dell'anno in corso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Milano

E' morto Cino Tortorella, il Mago Zurlì dello Zecchino d'Oro

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: 1985 - La centrale del latte di via Torelli Video

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

TV

La Perego contro i dirigenti di Rai1: "Sapevano tutto"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Foto tratta dal sito ufficiale del ristorante

CHICHIBIO

«Mastroianni's»: piatti moderni, curati e fantasiosi

Lealtrenotizie

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito

Incidente

Auto sbanda a Fontanellato: un ferito, vettura distrutta

Incidente

Auto fuori strada fra San Secondo e Soragna: la vittima è un 50enne moldavo

Controlli

Hashish e marijuana: sequestri di droga a scuola e nel parcheggio fra viale dei Mille e viale Vittoria Foto

Stupefacenti anche nel parco Falcone e Borsellino

2commenti

Parma

Grave un pedone investito alla Crocetta

Via Imbriani

Vende 1.600 dosi in pochi mesi: condannato a 4 anni

Droga

San Leonardo, stavolta niente «rito»

13commenti

Gazzareporter

Vetri in frantumi: auto prese di mira nel parcheggio di via Palermo Foto

1commento

tg parma

Formaggio contraffatto: 27 indagati, l'inchiesta coinvolge Tizzano e Torrile Video

Viabilità

Il Comune: corsie per bus, traffico ridotto fra Lungoparma e ponte di Mezzo

Annunciati controlli della Municipale in via Farnese

Tragedia

«Giovanni adesso è insieme a Dio»

Montechiarugolo

«Mio nipote sequestrato in Tunisia»

lettera aperta

Studentessa del Melloni ai coetanei: "Fate della vostra vita un capolavoro"

3commenti

Imprenditori

Morto Primo Ferrari, una vita per il latte

CALCIO

Buffon a quota 1000

Fidenza

Sottopasso, i residenti propongono un progetto alternativo

CONCERTO

Mario Biondi al Regio, voce e ricordi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Il pianeta delle scimmie e quello dei robot

IL CASO

I vitalizi e le pensioni d'oro che fanno indignare

di Stefano Pileri

14commenti

ITALIA/MONDO

TREVISO

19enne uccide la ex: era incinta di sei mesi

MILANO

"Ho rotto il femore a un'anziana per allenarmi": primario accusato di lesioni

SOCIETA'

COLORNO

Con il Fai a scoprire l'appartamento del duca don Ferdinando Fotogallery

Luca Donadel

"La verità sui migranti": il video che fa discutere il web

5commenti

SPORT

F1: SI PARTE

Il calendario 2017 e le dirette tv

LA POLEMICA

Cipollini disintegra il ciclismo italiano

MOTORI

anteprima

Nuova Ferrari GTC4Lusso, il test drive Fotogallery

LA PROVA

Fiat 500L Living a metano